CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

venerdì 26 gennaio 2018

"Teresa santa, puttana e sposa" dal 1 al 4 gennaio al Teatro Studio Uno in scena il terzo capitolo della serie: "ABC del combattimento tra Teresa e il vaiolo nero"

Teatro Studio Uno
presenta  
Teresa santa, puttana e sposa #capitolo3
ABC del combattimento tra Teresa e il vaiolo nero


di Marco Bilanzone
regia Lorenzo Montanini
con Nadia Rahman-Caretto, Flavia Germana De Lipsis, Jessica Granato,  
Eleonora Turco, Alessandro Di Somma, Giuseppe Mortelliti

costumi e grafica Valentina Cardinali

Produzione Teatro Studio Uno 

 Dal 14 al 17 dicembre 2017
Teatro Studio uno via Carlo della Rocca, 6  Roma


Loro cercan là, la felicità dentro a un bicchiere 
per dimenticare d'esser stati presi per il sedere
ci sarà allegria anche in agonia col vino forte
porteran sul viso l'ombra di un sorriso tra le braccia della morte.
F. De Andrè

 
In prima assoluta dal 1 al 4 Febbraio 2018 al Teatro Studio Uno di Roma il terzo capitolo della saga teatrale a puntate "Teresa, santa puttana e sposa" scritta da Marco Bilanzone e diretta da Lorenzo Montanini che con "L'ABC del combattimento fra Teresa e il vaiolo nero" porta in scena l'aspetto più eroico, forte e leggendario della protagonista.

Attraverso un altro salto temporale, la terza parte del racconto si sofferma sulla vita di Teresa ormai adulta, nel periodo trascorso nell'immaginifico Cozzuto Volturno, quando divenne la mantenuta del dottorino Ottorino Viburno Spinazzola e si trovò a fronteggiare un'epidemia di vaiolo nero con il solo aiuto delle prostitute del paese, le uniche ad avere il coraggio di fermarsi tra la povera gente a somministrare i vaccini di casa in casa.

Un capitolo a tinte fosche i cui personaggi sono prevalentemente meschini, perversi, piccoli e cattivi, ai quali è affidato il racconto dei fatti, distorti e mutati dal punto di vista di ognuno.
Si mischiano così racconti e leggende, a cui ogni personaggio restituisce una piccola porzione di realtà, quasi un compendio dei mesi che la protagonista trascorre in questo misero paese alle prese con la malattia, e al tempo stesso, un'enciclopedia dell'intera umanità.

Vero protagonista del capitolo è il vaiolo nero, patologia terribile e senza pietà che tira fuori dagli esseri umani gli accessi più veri, terrificanti ed ineluttabili della propria natura. Insieme alla paura della morte, che prende la forma dei cadaveri putrescenti e neri divorati dalla malattia, il vaiolo trasforma la popolazione di una piccola cittadina in anime nere alla ricerca della salvezza, i funzionari in vigliacchi pronti a fuggire e lasciare che la malattia si prenda tutti e gli emarginati e i reietti in eroi ed eroine inconsapevoli del racconto.

Seppure attraverso un racconto di fantasia, torna incredibilmente attuale il ruolo fondamentale che storicamente i vaccini hanno avuto nel debellare il vaiolo attraverso l'immunizzazione sistematica di tutta la popolazione del pianeta.  In un mondo in cui scienza e dicerie popolari sembrano avere lo stesso peso anche una fiaba può servire a misurare il peso della realtà e far riflettere sulla storia della vaccinazione, iniziata proprio con la scoperta del vaccino contro il vaiolo e considerata una delle più grandi conquiste mediche compiute dall'uomo.


Teresa santa, puttana e sposa #capitolo3 dal 1 al 4 gennaio 2018
Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara).
Ingr. 12 euro. Tessera associativa gratuita
Giov – Sab ore 21.00, Dom. ore 18.00

Per info: 3494356219- 3298027943


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *