CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

sabato 28 ottobre 2017

Teatro. Il musical "Il Magico Zecchino d’Oro" in tour per l'Italia


Risultati immagini per Il Magico Zecchino d'Oro
Il Caffè della Peppina, Volevo un Gatto Nero oppure Quel bulletto del carciofo.

Chi di noi, almeno una volta, non ha sentito e cantato queste canzoni?
Canzoni che hanno segnato la nostra infanzia e che, oggi, rappresentano e raccontano la vita dello Zecchino d’Oro il celebre festival canoro dedicato ai bambini giunto, ora,  ai suoi primi 60 anni.
Un compleanno importante quindi che sarà festeggiato con un regalo speciale.

Un regalo in musica che vuole rendere omaggio a un appuntamento diventato tradizione.
Un appuntamento che ha saputo attraversare gli anni con sobrietà, leggerezza ed eleganza senza mai perdere di vista la propria identità.

Ecco allora Il Magico Zecchino d’Oro” un titolo che già è un programma.
Un musical davvero particolare nato dalla collaborazione tra Antoniano di Bologna, Fondazione Aida di Verona e Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento con il sostegno di Geomag l’azienda grazie alla quale si è resa possibile la produzione.

Il debutto sarà il prossimo 12 Novembre 2017 negli spazi dell’Antoniano..
Un modo davvero d’effetto per aprire i festeggiamenti che proseguiranno, nei mesi a venire, con un tour nelle più  importanti città italiane tra le quali Varese, Bari, Padova e poi, ancora, Gennaio 2018 a Verona al Teatro Nuovo il 5 e Cremona al Teatro Ponchielli senza dimenticare Milano al Teatro Manzoni.
Tante occasioni da non perdere, quindi, per godersi questo momento sapendo di poter prendere parte a una grande festa itinerante.

Cosa aspettarsi dal “Il Magico Zecchino d’Oro”?
Uno spettacolo nello spettacolo in cui le canzoni saranno protagoniste assolute insieme alla fantasia e un pizzico di magia.
Ricordi, emozioni, sensazioni, momenti vissuti e da rivivere questo e tanto altro sarà presente in quello che può essere definito un fantasy musicale in grado di sorprendere tutti, grandi e piccini.

Protagonista della trama Alice una bambina che, a volte, ha paura del buio.
Con lei, in scena, l’Omino della Luna che manda i sogni ai bimbi mentre dormono grazie al tintinnio dello zecchino d’oro di cui, invece, vuole impadronirsi la Strega Obscura.

Non mancheranno, poi, le avventure e gli incontri con alcuni dei personaggi più famosi delle canzoni che hanno fatto la storia dello Zecchino d’Oro.
Un regalo che l’Antoniano si fa e ci fa per vivere insieme quest’occasione davvero particolare nel suo genere.

La regia de “Il Magico Zecchino d’Oro” è affidata a Raffaele Latagliata che, diplomatosi presso la BSMT Bernstein School of Musical Theatre, vanta una lunga collaborazione con la Compagnia della Rancia.
Insieme a Pino Costalunga, attore e regista esperto di letteratura per l'infanzia, curerà anche la drammaturgia.

Il team creativo è una conferma per le produzioni musical di Fondazione Aida.
Le scenografie di Andrea Coppi, i costumi e gli oggetti di scena di Antonia Munaretti con Nadia Simeonova, le coreografie curate da Elisa Cipriani e Luca Condello ballerini solisti del Corpo di ballo dell'Arena di Verona, gli arrangiamenti musicali a firma di Patrizio Maria D'Artista giovane compositore e arrangiatore di colonne sonore per cinema e teatro.
Importante il contributo dello scenografo Paolino Libralato che rappresenta un grande valore aggiunto.

Il cast una vera garanzia con Gennaro Cataldo, Stefano Colli, Enzo Forleo, Maddalena Luppi, Giada Maragno e Rebecca Pecoriello.

Come si può immaginare le canzoni saranno protagoniste assolute di questa produzione.
I testi musicali più celebri e più conosciuti dello Zecchino d’Oro sono stati selezionati appositamente per diventare la colonna sonora de “Il Magico Zecchino d’Oro”.
Canzoni che sono state pensate dai bambini, cantate e votate da loro nel corso degli anni e  che ora, in questa particolare occasione, diventano parte integrante della drammaturgia teatrale.
Protagoniste in modo nuovo, rinnovato e rivisitato pur mantenendo il loro stile e la loro autenticità.
Una curiosità, questa, che rappresenta anche il valore aggiunto del “Il Magico Zecchino d’Oro” che si rivela essere davvero uno spettacolo coinvolgente e adatto a tutti, grandi e piccini.

Chi ha paura del buio
L’Omino della Luna

Il Katalicammello

Il caffè della Peppina

Torero Camomillo

Per un però

Volevo un gatto nero

Quel Bulletto del Carciofo

Prendi un’emozione

Dove vanno i sogni al mattino


LE TAPPE DEL TOUR "IL MAGICO ZECCHINO D'ORO"


ANTEPRIME
22 Ottobre 2017 Teatro Cristallo Bolzano
29 Ottobre 2017 Teatro Coccia Novara 16
5 Novembre 2017 Centro Santa Chiara Trento

DATE DEL TOUR 2017 - 2018
12 Novembre 2017 ore 16.00 DEBUTTO NAZIONALE Teatro Antoniano Bologna
3 Dicembre 2017 ore 16,00 Teatro Mario Apollonio Varese
Dicembre 2017 Teatro Brancaccio (date in via di definizione)
16 Dicembre 2017 Teatro Comunale Sulmona
17 Dicembre 2017 ore 17,00 Teatro Team Bari
23 Dicembre 2017 ore 16,00 Creberg Teatro Bergamo Bergamo
24 Dicembre 2017 pre 16.00 Politeama Genovese - Genova
26 Dicembre 2017 ore 16,00 Teatro Superga Nichelino (To)
4 Gennaio 2018 Teatro Verdi Padova
5 Gennaio 2018 ore 16,00 Teatro Nuovo Verona
6 Gennaio 2018 Politeama Pratese  Prato
14 Gennaio 2018 ore 16,00 Teatro Verdi  Gorizia
21 Gennaio 2018 Teatro Ponchielli Cremona
28 Gennaio 2018 Teatro Celebrazioni Bologna
3 Febbraio 2018 ore 21,00  / 4 Febbraio 2018  ore 17,00Teatro Michelangelo Modena
18 Febbraio 2018  ore 18,30 / 19  Febbraio 2018 ore 10,30 Teatro Palapartenope Napoli
4 Marzo 2018 Teatro Civico La Spezia
17 Marzo 2018 Foggia
18 Marzo 2018 Teatro Curci Barletta
19 Marzo 2018 ore 18 Teatro Orfeo Taranto
24 Marzo 2018 ore 20,45 / 25 Marzo 2018   ore 11.00 Teatro Manzoni Milano


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *