CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

lunedì 26 giugno 2017

TEATRO, A CATANIA DEBUTTO DI BLUE PRO/FUNDUS

28 - 29 - 30 giugno, ore 21, Scenario Pubblico (Via Teatro Massimo 16) - Catania
DEBUTTO DI BLUE PRO/FUNDUS, ARTE E TEATRO PER DIALOGO INTERCULTURALE

In scena lo spettacolo prodotto dall'associazione Isola Quassùd, vincitore di MigrArti 2017 del Mibact

CATANIA – Un appuntamento declinato in tre date per valorizzare le diversità e promuovere il dialogo tra le culture attraverso le emozioni del teatro: mercoledì 28, giovedì 29 e venerdì 30 alle ore 21.00 nei locali di Scenario Pubblico di Catania, l'associazione culturale Isola Quassùd porterà in scena "Blue Pro/fundus", spettacolo teatrale ideato e diretto dalla regista Emanuela Pistone in collaborazione con la coreografa di fama internazionale Mamela Nyamza, nell'ambito del progetto Pro/fundus – storie di un altro mondo, vincitore del bando "MigrArti 2017 sezione spettacolo" del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (Mibact).

«Con Blue Pro/fundus abbiamo voluto sperimentare insieme ai diversi artisti – spiega Emanuela Pistone - diversi linguaggi con l'obiettivo di indagare la necessità e l'urgenza di una rinascita, indispensabile all'umanità intera, di restituire il vero senso alla vita sul nostro pianeta».

Le immagini delle straordinarie opere subacquee dello scultore britannico Jason De Caires Taylor e le creazioni di arte contemporanea di Sergio Fiorentino si mescoleranno sul palcoscenico ai movimenti e alle performance dei giovani artisti Yrghalem Teferi Abraha, Claudia Maria Ascanio, Diallo Boubacar, Stefania Arianna Di Pietro, Favol Jonxon e Abdoulie Razaka Saidu.


Per prenotare o acquistare i ticket d'ingresso è possibile contattare l'associazione all'indirizzo isolaquassud@gmail.com oppure al numero 3661176323.

Partner ufficiali dell'intero progetto: I Girasoli di Mazzarino (CL) e International Students Coordination di Siracusa.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *