CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

mercoledì 21 giugno 2017

The Season a Villa La Pietra: debutto di Karen Finley con The Genital Election a Villa La Pietra. Firenze, 26 giugno 2017

The Season a Villa La Pietra

The Genital Election di Karen Finley e la mostra Regarding Women in the Acton Collection

26 giugno 2017 (ore 18.30), New York University Florence, Villa La Pietra (Via Bolognese, 120)

Prenotazione obbligatoria lapietra.reply@nyu.edu o 055/5007210

Karen Finley fa il suo debutto a Villa La Pietra il 26 giugno con la performance The Genital Election (in lingua inglese). Finley presenterà brani tratti dalla sua recente performance Unicorn Gratitude Mystery che esamina potere patologico, proiezione e genere nelle elezioni presidenziali statunitensi. 
Parte della performance vedrà Finley esibirsi nei panni di Donald Trump, incarnando il desiderio femminile e il degrado, e scatenando contemporaneamente motivazioni psicosessuali che portano alla sua corsa presidenziale contro Hillary Clinton. 
Artista pluripremiata Karen Finley utilizza varie forme di espressione: dalle installazioni alla musica, dalla pittura alla scrittura, fino alle arti performative, per cui è maggiormente conosciuta. 
La sua carriera l'ha portata davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti nel 1998 in un caso giuridico che ha fatto in seguito giurisprudenza, il National Endowment of the Arts contro FinleyFinley è conosciuta come uno dei componenti di NEA 4, un gruppo di artisti ai quali il National Endowment of the Arts degli Stati Uniti aveva smesso di erogare fondi a causa della rappresentazione esplicita di temi controversi e tabù all'interno della loro produzione artistica. 
Dal 1970, è stata una pioniera nel suo campo e ricordata da molti come "la donna cosparsa di cioccolato". Il suo lavoro viscerale affronta questioni riguardanti la sessualitàil genere, la violenza e la celebrità
Karen Finley è Guggenheim fellow, destinataria della borsa di studio del New York State Council on the Arts e vincitrice del prestigioso premio Richard J Massey Foundation Arts and Humanities. Il suo lavoro ha trovato spazio presso alcune tra le più importanti istituzioni culturali a livello internazionale: il Teatro Bobino di Parigi, l'Institute of Contemporary Arts di Londra e il Lincoln Center di New York. 
La sua performance a Villa La Pietra seguirà l'inaugurazione della mostra Regarding Women in the Acton Collection che riunirà le artiste italiane ed internazionali Zoe BuckmanAlessandra CapodacquaPatricia CroninBärbel Reinhard, e Deb Willis assieme alla lettura di poesie di Elisa Biagini. Utilizzando la Acton Collection di Villa La Pietra, come luogo sia produttivo che discorsivo, la mostra esamina la rappresentazione delle donne in una prospettiva transtorica. 
L'aggiunta di riflessioni di artisti e poeti contemporanei alla collezione della Villa ha come obiettivo quello di indagare, sfidare ed espandere le categorie convenzionali proprie della storia dell'arte quali iconografia, mecenatismo, materiali e funzione
La mostra Regarding Women in the Acton Collection sarà inaugurata il 26 giugno (ore 18:30) durante The Season ed è curata e prodotta da Ellyn Toscano, direttrice di NYU Florence, Villa La Pietra. La mostra rimarrà aperta fino al 14 dicembre.
The Season, rassegna di concerti, letture, spettacoli di danza, rappresentazioni teatrali in lingua originale, è stata ideata nel 2004 da Ellyn Toscano con il preciso intento di collocare opere contemporanee in dialogo con i giardini della Villa e con la sua eclettica collezione d'arte. Dal 2004 The Season ha prodotto collaborazioni ed esplorazioni tra artisti internazionali di varie discipline. 

Nel contesto della mostra curata da Ellyn Toscano, la performance di Finley è indubbiamente un evento da non perdere.


Calendario completo The Season a Villa La Pietra
http://lapietra.nyu.edu/project/the-season-2017/

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito, ma con prenotazione obbligatoria per email a lapietra.reply@nyu.edu o telefonando allo 055/5007210.



PHOTO CREDIT: "He's Our President, He's Our Problem" performed at La MaMa on February 20th, 2017, photo by Carolina Restrepo

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *