CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

lunedì 7 maggio 2018

Sergio Cammariere a RAI5 ospite di GeGè Telesforo nella trasmissione "Variazioni su Tema"

Sergio Cammariere a RAI5 ospite di GeGè Telesforo nella trasmissione "Variazioni su Tema"

Mercoledì 9 maggio alle ore 22.40 Sergio Cammariere sarà ospite speciale di GeGè Telesforo nella sua trasmissione "Variazioni su Tema". 

La puntata dal titolo "Il compositore" lo vede protagonista nel rappresentare in una sorta di mini-documentario (con tanto di narrazione fuori campo di Telesforo) una "specie in via di estinzione": quella del compositore di musica. 

L'ironia, la poesia e la sagacia che contraddistinguono la trasmissione in onda da 2 stagioni su Rai5, permeano anche questo nuovo episodio, con la regia di Simone Calcagni.

Sergio Cammariere: "Con GeGè Telesforo c'è una amicizia e un rapporto di collaborazione che dura da anni. Questa puntata che ha ideato sulla figura del compositore è una sorta di cortometraggio che ci rappresenta entrambi, per i nostri intenti artistici e per questo mondo musicale surreale che vogliamo rappresentare."


Mercoledì 9 maggio alle ore 22.40 su Rai5 andrà in onda la 15esima puntata della seconda stagione di "Variazioni su Tema": il fortunato programma televisivo di Gegè Telesforo prodotto da Zenart e ideato e realizzato da GeGè Telesforo insieme al suo giovane team e con la regia di Simone Calcagni.

Grande protagonista di questo nuovo episodio dal titolo "Il Compositore" sarà il noto e pluripremiato cantautore Sergio Cammariere, complice di GeGè Telesforo nel creare una sorta di cortometraggio/documentario sulla figura poetica del compositore, forse oggi "in estinzione" dato il veloce evolversi della tecnologia e della comunicazione digitale, che stanno portando l'ascoltatore a un consumo e una fruizione della musica estremamente veloci. 


Sergio Cammariere: "Con GeGè Telesforo c'è una amicizia e un rapporto di collaborazione che dura da anni. Questa puntata che ha ideato sulla figura del compositore è una sorta di cortometraggio che ci rappresenta entrambi, per i nostri intenti artistici e per questo mondo musicale surreale che vogliamo rappresentare."  

Con questa puntata, "Variazioni su Tema" si conferma un programma inedito, divertente, sagace ma anche poetico, con il quale Telesforo porta il pubblico all'interno del suo mondo artistico, dei suoi pensieri, dei suoi dubbi più intimi, nei luoghi in cui gli sguardi curiosi delle telecamere e del pubblico spesso non possono entrare.

Con intelligente ironia, la trasmissione racconta i problemi, le scorribande, gli incontri e le collaborazioni di un artista che ha sempre cercato di portare nuova linfa al panorama musicale italiano e internazionale.

Così come per la prima stagione (recentemente trasmessa a livello internazionale da Rai Italia), VsT2 si articola in 25 puntate ambientate in 25 location diverse con uno stile del racconto vario ed estemporaneo: una sorta di real-tv on the road che tratta i temi più disparati, ospitando grandi artisti affermati (tra gli ospiti della prima stagione Renzo Arbore, Elio, Dee Dee Bridgewater, Stefano Bollani, Luca Barbarossa, Maria Pia De Vito, Tosca, Dado Moroni, Andy Luotto, Felice Limosani; tra gli ospiti della seconda stagione Ben Sidran e Leo Sidran, Ghemon, Enrico Intra, Willie Peyote, Becca Stevens, Ashley Kahn, Peppe Barra, i Tinturia) ma anche operatori del settore e giovani studenti di musica - i talenti del futuro - che raccontano il loro speciale rapporto con la musica dentro e fuori dai riflettori. 

Così, GeGè Telesforo porta i telespettatori all'interno di studi di registrazione, music clubs, sale prova, scuole di musica, backstage di teatri e festival, ma anche in residenze private o ambienti naturali come spiagge, parchi, boschi...


Con un taglio visivo originale da "docu-video-music-clip" contemporaneo, il programma svela gli aspetti più intimi della creazione di una composizione immortale, analizza la genialità del suo compositore, la passione e l'entusiasmo del direttore d'orchestra che per primo l'ha registrata, narra il tormento e la follia di un artista incompreso, la dinamica di un successo, la ricerca della nota perfetta, la rinascita o la riscoperta di un genere e di un artista. Descrive la gioia di chi vive e rispetta la musica come arte, terapia personale, business, o semplice forma d'intrattenimento e svago.

Non un talk-show, dunque, né un live show con palco e strumenti pronti per la performance, nè una rubrica musicale di promozione discografica: con la regia di Simone Calcagni, "Variazioni su Tema" è concepita come una "riflessione-video" settimanale, della durata di circa 10 minuti con tecnica audio-videoclip mista (Smart Phone - Canon Full HD Cinema,…) e con una visione moderna e concettuale. Oltre ai 25 episodi, la stagione 2018 prevede anche 3 puntate speciali, "Variazioni su Tema XL", della durata di 52 minuti.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *