CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

venerdì 1 ottobre 2010

GIOVANI A TEATRO TORNA CON UNA FESTA PER L’EDIZIONE 2010-2011

Con l’arrivo dell’autunno torna GIOVANI A TEATRO, l’iniziativa ideata e curata da Fondazione di Venezia e prodotta e organizzata da Euterpe Venezia per la promozione delle arti sceniche nel territorio provinciale.
E per inaugurare l’ottava edizione, Fondazione ha organizzato una festa per martedì 5 ottobre (dalle ore 19.00) al Teatro Fondamenta Nuove di Venezia, un’occasione per incontrarsi e presentare tutte le novità dell’edizione 2010-2011.
Il party, dal titolo emblematico “You are on the black list!”, è ispirato al tema che quest’anno attraversa come traccia tutte le progettualità: “Il Male”. La festa avrà infatti come filo conduttore il bicolor bianco-nero: fino alle 22.00, i partecipanti saranno coinvolti in un’atmosfera rigorosamente “black&white”, a cui si prenderà parte vestiti di bianco, nero o di entrambi i colori, e in cui si degusteranno black food e black cocktails, accompagnati da dj set by Monosonik e performance danzanti dal vivo di Laura Moro, Arearea e Compagnia Kairós.
Sfiziose le proposte di drink&food a tema: bocconcini di melanzane e bufala, cubetto di polenta nera e baccalà mantecato, risotto di seppie in nero con julienne di seppie al vapore. E poi, vino rosso cabernet franc, vino bianco pinot grigio, cocktails a sorpresa (molto scuri) che verranno serviti da metà serata in poi, e softdrink rigorosamente black&white (coca cola, chinotto, acqua).
L’ingresso è riservato ai possessori di GAT CARD (la tessera potrà essere sottoscritta all’ingresso della festa).

E, a proposito di tesseramento, per iscriversi all’ottava edizione di GIOVANI A TEATRO la tessera andrà richiesta ex novo e non più rinnovata. Dal 27 settembre è possibile richiedere la card gratuita presso gli sportelli di tesseramento nel territorio (elenco completo su www.giovaniateatro.it) oppure online compilando l’apposito modulo scaricabile dal sito internet (la card sarà poi recapitata via posta all’indirizzo indicato).

L’edizione 2010/2011 di GIOVANI A TEATRO, che coinvolge giovani (bambini e ragazzi), studenti e docenti che risiedono, studiano o insegnano nell’area provinciale, è promossa da Fondazione di Venezia con il patrocinio della Regione del Veneto, della Provincia di Venezia e di Università Ca’ Foscari e IUAV. È curata dalla società strumentale Euterpe Venezia.


Per informazioni:
Euterpe - Fondazione di Venezia
tel. 0412201930
info@giovaniateatro.it – www.giovaniateatro.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *