Cerca nel blog

lunedì 10 aprile 2017

Quirinetta 19 apr. Di Martino e Cammarata: omaggio a Chavela Vargas con 'Un Mondo Raro'



Antonio Di Martino e Fabrizio Cammarata
live al Quirinetta il 19 aprile
con "Un Mondo Raro"
Omaggio a Chavela Vargas
l'Edith Piaf messicana amante di Frida Kahlo
19 aprile 2017, ore 22.00 Quirinetta, Via Marco Minghetti 5 (Roma)
Un viaggio emozionante tra Messico e Palermo, un concerto omaggio a Chaveka Vargas - l'Edith Piaf messicana amante di Frida Kahlo: questo è "Un mondo Raro" di Fabrizio Cammarata e Antonio Di Martino, live al Quirinetta il 19 aprile.
Un appassionato omaggio alla straordinaria artista messicana sviluppato attraverso la scrittura e la musica dei due cantautori siciliani, fra i nomi più rilevanti della scena musicale italiana, tradotto in un album e un romanzo.

Una vita fra tequila, canzoni d'amore, passioni impossibili e magia.
Chavela Vargas (1919-2012) è stata una delle voci più importanti dell'America Latina, arrivando, dopo gli ottant'anni, alla fama mondiale. 

Quasi sconosciuta in Italia, questa chanteuse messicana è stata amante di Frida Kahlo, musa di Almodóvar (dal regista definita "la rude voce della tenerezza") e icona omosessuale che ha infranto gli schemi di un intero secolo.
Una carriera iniziata negli anni '40, arrestatasi dopo tre decadi e, dopo vent'anni di alcolismo e oblio, ricominciata grazie a un incontro misterioso, che ha riportato la cantante alle scene mondiali, già anziana. 
Sul palco del Quirinetta, il 19 aprile, Cammarata e Di Martino, accompagnati da altri tre musicisti, come nel disco "Un Mondo raro" reinterpreteranno in italiano i brani dell'artista, dando vita a una vera e propria performance, che rievoca lo spirito di Chavela Vargas e che tesse un filo sottile che collega la loro Palermo a Città del Messico.
Con il passo, la voce e la partecipazione emotiva di un romanzo, questo lavoro, nato da una passione comune e da un viaggio in Messico di due cantautori italiani, sulle orme della cantante, ricostruisce la vita avventurosa di Chavela Vargas, dall'infanzia dolorosa in Costa Rica alla scoperta del Messico, dai concerti nelle bettole, all'Olympia di Parigi. 

Una vita di solitudine ed euforia raccontata attraverso le canzoni e il rapporto con autori, artisti e celebrità, tra iniziazioni sciamaniche e amori travolgenti bagnati da litri di tequila, come quello con la pittrice Frida Kahlo.
Antonio Di Martino (Palermo, 1982) è un cantautore palermitano. Il suo album di debutto, "Cara maestra abbiamo perso", un disco sulla sconfitta generazionale, la perdita dell'innocenza, i cattivi maestri, esce nel 2010. 

Del 2012 è "Sarebbe bello non lasciarsi mai ma abbandonarsi ogni tanto è utile", fra le migliori uscite discografiche dell'anno per la critica musicale. Nel 2013 esce "Non vengo più mamma", un concept sulla morte dolce, accompagnato dalle tavole dell'artista Igor Scalisi Palminteri. 

Nel 2015 esce "Un paese ci vuole", concept album sul concetto di "paese", liberamente ispirato a La luna e i falò di Cesare Pavese. Collabora come autore con numerosi interpreti italiani.
Fabrizio Cammarata  (Palermo, 1982) è un cantautore palermitano. Il debutto discografico è del 2007 con la band The Second Grace e l'album omonimo. Dopo tour in Europa e Stati Uniti, pubblica nel 2011 da solista l'album "Rooms", accolto con ottimo successo dalla critica internazionale. 

Nel 2014 esce un album soul dal titolo "Skint And Golden". Fra il 2012 e il 2015 apre i concerti di Ben Harper, Patti Smith, Hindi Zahra, Tamikrest, Daniel Johnston, Devendra Banhart, My Brightest Diamond, Iron & Wine. 

Dal 2013 lavora al road movie Send You A Song con Luca Lucchesi, un lungo viaggio per 4 continenti incentrato sulla canzone tradizionale messicana La Llorona, la quale è anche contenuta nell'attuale EP "In Your Hands"(2016). 
Prevendite: booking.viteculture.com. Biglietti 12 euro


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI