CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

domenica 28 maggio 2017

AMAZON ANNUNCIA IL CALENDARIO DI GIUGNO DELLE SERIE AMAZON ORIGINAL DISPONIBILI SU PRIME VIDEO

Amazon è entusiasta di annunciare la disponibilità di due serie Amazon Original che saranno aggiunte al catalogo di Amazon Prime Video nel mese di giugno. 

Gli utenti di Amazon Prime Video di oltre 200 paesi avranno presto accesso alle serie Long Strange Trip e Le Mans: Racing Is Everything su PrimeVideo.com.

Long Strange Trip

Long Strange Trip sarà disponibile dal 2 giugno su Amazon Prime Video.
Diretto da Amir Bar-Lev (The Tillman Story) e Martin Scorsese (The Last Waltz) come produttore esecutivo, è il primo documentario completo che esplora la visione fortemente indipendente, di innovazione continua e di dedizione assoluta nei confronti del proprio pubblico che ha reso la band della Bay Area, i Grateful Dead, uno dei gruppi più influenti della loro generazione. Il trentennale percorso dei Grateful Dead è stato uno dei successi più improbabili della storia del rock'n'roll. Unendo ad arte interviste della band, della loro crew, dei membri della famiglia e di noti fan (i cosiddetti deadhead), Bar-Lev riesce a rivelare la storia taciuta dei Grateful Dead e la subcultura psichedelica senza freni che fiorì intorno a loro. La pellicola offre anche un'analisi ricca di pathos della psiche del leader della band, il chitarrista Jerry Garcia, il cui disprezzo nei confronti delle autorità collise con il suo essere, di fatto, il leader del collettivo che si andava spargendo a macchia d'olio che rese celebre il movimento. Long Strange Trip esplora il singolare esperimento dei Grateful Dead nella creazione di musica radicalmente eclettica. Molto più di una storia "behind the music" di un gruppo musicale molto amato e di eccezionale talento, il documentario è allo stesso tempo una storia stimolante di illimitata espressione artistica, una sentita tragedia americana, e una storia incisiva dell'ascesa e del declino della controcultura del 20esimo secolo.
Long Strange Trip è disponibile in lingua inglese e presto saranno accessibili i sottotitoli in italiano, spagnolo, francese e portoghese.


Al seguente link il trailer di
https://www.youtube.com/watch?v=WwxMWQLEQYw&feature=youtu.be



Al seguente link download delle immagini: https://we.tl/PLsLUVzZpe​


E in arrivo il 9 giugno… Le Mans: Racing Is Everything

Le Mans: Racing is Everything debutterà venerdì 9 giugno su Amazon Prime Video. La miniserie esplora quella che è conosciuta come "il monte Everest dei motori", l'estenuante gara automobilistica della durata di 24 ore non-stop che ha visto al volante i più celebri piloti e non solo, dalle leggende della Formula 1 ai personaggi famosi di Hollywood tra cui Paul Newman, Steve McQueen e Patrick Dempsey. In un viaggio da Kuala Lumpur alla Costa Azzurra, girato in 4K mozzafiato e con uno sguardo senza precedenti sui team che si contendono la gloria, Le Mans: Racing Is Everything, è la storia segreta di una corsa che spinge la tecnologia oltre i suoi limiti. Guidata dall'ambizioso André Lotterer e in pista per il nono titolo consecutivo, l'Audi è la regina di Le Mans. A contendersi la corona sarà anche Porsche, alla spasmodica ricerca di riconquistare un titolo che un tempo era legato al proprio marchio. Porsche ha, infatti, riposto tutte le sue aspettative nel veterano della Formula 1, Mark Webber, il quale, dopo due incidenti quasi fatali, in occasione di Le Mans è ancora lontano dal ritirarsi dalla competizione. In gara anche gli impavidi nuovi arrivati della Nissan con una automobile nuova, mai testata, dal design radicale, al cui volante verrà messo Jann Mardenborough, pilota ingaggiato dopo aver partecipato a una competizione di video game. A gareggiare per la gloria sul tracciato di Le Mans, troviamo, per la casa automobilistica Rebellion, Nico Prost che guida all'ombra del padre Alan Prost, icona dell'automobilismo, Sébastien Buemi per la Toyota e Darren Turner per l'Aston Martin.
Le Mans: Racing Is Everything sarà disponibile in Inglese con sottotitoli in Italiano, Spagnolo, Francese, Inglese e Portoghese.


Al seguente link il trailer di Le Mans:Racing Is Everything:
https://www.youtube.com/watch?v=n_oTPSgnbwA&feature=youtu.be


Al seguente link sono disponibili le immagini:
https://amznstudios.app.box.com/s/yefkn21pvo42m0imrfa8v7vtpkpgltp8



**********

Gli iscritti ad Amazon Prime possono guardare le serie Amazon Original attraverso l'app Prime Video su smartphone e tablet Android e iOS, tablet Fire, su alcuni modelli di Smart TV LG e Samsung, Android TV by Sony oppure su PrimeVideo.com e possono anche scaricare una selezione di titoli per la visione offline sui dispositivi mobili compatibili. I contenuti sono disponibili in lingua inglese. Alcuni contenuti sono inoltre disponibili con sottotitoli o doppiaggio in francese, italiano, portoghese e spagnolo.
Prime Video è disponibile senza costi aggiuntivi per i clienti iscritti ad Amazon Prime. I clienti non ancora abbonati ad Amazon Prime possono iscriversi su www.amazon.it/prime e utilizzare il servizio gratuitamente per 30 giorni. Dopo 30 giorni, Amazon Prime prosegue automaticamente a 19,99 euro l'anno. Per una lista completa dei dispositivi compatibili con Amazon Prime Video, visita www.amazon.com/howtostream.

In aggiunta ad Amazon Prime Video, l'iscrizione ad Amazon Prime include spedizioni veloci e illimitate, spazio di archiviazione per le foto illimitato con Prime Foto, accesso anticipato alle Offerte Lampo di Amazon.it. Per iscriversi al servizio o per scoprire di più su Amazon Prime, visita www.amazon.it/prime


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *