Cerca nel blog

sabato 6 maggio 2017

Doctor Dixie Jazz Band: concerto celebrativo per i 65 anni

Teatro Il Celebrazioni
LUNEDI 15 MAGGIO ORE 21


Concerto celebrativo per i 65 anni della Doctor Dixie Jazz Band per ricordare Nardo Giardina.
In collaborazione con Bologna Jazz Festival Incasso a favore della 
Casa dei Risvegli Luca De Nigris di Bologna.

Lunedì 15 maggio al Teatro Il Celebrazioni di Bologna (via Saragozza 234) grande concerto celebrativo per i 65 anni della Doctor Dixie Jazz Band il gruppo di musicisti amatoriale "più vecchio del mondo" che invita bolognesi e non a festeggiarli. 

L’evento è realizzato in collaborazione con il Bologna Jazz Festival e la Strada del Jazz, l’incasso verrà devoluto all'associazione Gli amici di Luca per la Casa dei Risvegli Luca De Nigris. 

Sarà anche l'occasione per ricordare Nardo Giardina scomparso lo scorso anno e che con Gherardo Casaglia è stato il fondatore di questa band nata nel 1952 all'interno dell'Università con il nome di Superior Magistratus Ragtime Band che poi ha più volte cambiato nome assumendo l'attuale nel 1972. 

Sostenitore della serata il gruppo Coswell (L'Angelica, Biorepair, Blanx, Isomar, Prep). 

Posto unico Ingresso 25 euro. Biglietteria aperta dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19 e online. prevendita vivaticket e ticketone.

Questi i componenti che si cimenteranno sul palco del Teatro Il Celebrazioni: un broker, come Checco Coniglio al trombone, che si è aggiunto alla Band nel 1957, rimanendo continuativamente al fianco di Nardo Giardina fino alla sua scomparsa; Franco Franchini, pianoforte, avvocato, il quale, membro della Criminal Jazz Band, nel 1959 è entrato a far parte del gruppo insieme a Pupi Avati; si sono poi aggiunti: Luca Soddu, sax alto e tenore, che è un chimico; Andrea Zucchi, sax baritono, ingegnere; Andrea Scorzoni, sax tenore e soprano, docente di elettronica presso l’Università di Perugia; Stefano Donvito, basso elettrico, dirigente della Polizia di Stato in quiescienza, Umberto Genovese, batteria, educatore e le cantanti Angela Sette, Valentina Mattarozzi.

Molti gli ospiti attesi tra i quali: Teo Ciavarella, Piero Odorici, Jimmy Villotti, Annibale Modoni e Michela Calzoni.

Il concerto è anche l'occasione per ricordare un amico ed estimatore della Doctor Dixie Jazz Band, il grande pittore bolognese Wolfango, purtroppo scomparso all'inizio dell'anno, che, in occasione del concerto per il 60° compleanno, ha voluto dare una testimonianza concreta del suo legame con la Band realizzando e donando ad essa il “logo” che da allora ha accompagnato ogni esibizione e che oggi campeggia nel manifesto del 65° compleanno.
Un grande appuntamento storico e culturale della città che sostiene una buona causa, la Casa dei Risvegli Luca De Nigris struttura pubblica dell'Azienda Usl di Bologna nella quale opera l'associazione “Gli amici di Luca onlus” impegnata sui progetti di ricerca, nei percorsi di assistenza alle persone con esiti di coma e stato vegetativo, nell'accompagnamento delle famiglie per il reinserimento sociale dei propri cari.

La Doctor Dixie Jazz Band nella quale hanno suonato Lucio Dalla, Pupi Avati e Renzo Arbore, non arriva da New Orleans o da New York, ma dalle cantine bolognesi, luogo che assorbì più di ogni altro luogo in Italia l’influenza di una musica che nel primo dopoguerra, e prima ancora che dilagasse il rock and roll, era segno di ribellione ai ritmi tranquillizzanti e pop della canzonetta nazional popolare. 

Un gruppo di appassionati di jazz che si è fondato grazie al fatto che i componenti erano tutti studenti, perlopiù di medicina, per poi negli anni rimpolparsi e ricomporsi con suonatori amatoriali dalle professioni tra le più varie. 

Dalla fondazione a oggi la Doctor Dixie ha tenuto oltre 700 concerti in Italia e in Europa, partecipando a numerosissimi Festival in Italia, Francia, Spagna e Germania. 
Ha pubblicato circa trenta tra LP e CD. 

Tra i numerosissimi riconoscimenti ricevuti dalla Band vanno ricordati: “Le Due Torri d'Oro”, 1985; il “Sigillum Magnum“ dell'Università di Bologna, 1988, in occasione del IX Centenario dell'Ateneo bolognese; sempre nel 1988 la “Turrita d'Argento” dal Comune di Bologna che nel 1983, in occasione del trentennale, aveva attribuito alla Doctor il prestigioso “Nettuno d'Oro”.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI