CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

sabato 6 maggio 2017

Sentieri selvaggi presenta Trio Sur e Aisha Quartet, lunedì 8 maggio al Teatro Elfo Puccini

COMPOSING / IMPROVISINGTrio Sur e Aisha Quartet ospiti della Stagione di Sentieri selvaggi.
Il vibrafonista Andrea Dulbecco guida le due formazioni al confine tra contemporanea e jazz



Biglietti € 17/ 11/ 5 (€ 1.50 diritti prevendita), info 02.00660606
 
Lunedì 8 maggio alle ore 21 al Teatro Elfo Puccini la Stagione di Sentieri selvaggi ospita Trio Sur e Aisha Quartet, due formazioni che ruotano intorno ad Andrea Dulbecco, storico percussionista dell’ensemble e vibrafonista jazz tra i migliori in Europa, per un concerto che si spinge ai confini tra composizione e improvvisazione nella scrittura musicale contemporanea.
Il programma della serata guarda alle avanguardie del jazz, linguaggio più volte indagato da Sentieri nella programmazione delle recenti stagioni per mezzo di musicisti e formazioni in grado di rompere gli argini delle categorie entro cui cristallizzano stili e generi.

Sono diverse e ugualmente contemporanee le indagini artistiche proposte dai due ensemble ospiti di questo concerto. Intenzione del Trio Sur è esplorare il “sud” musicale, con composizioni originali ispirate a questo immaginario: dalle sonorità caraibiche fino al Brasile e all'Argentina, luoghi d’incrocio fra tradizioni musicali occidentali e africane, per arrivare al sud dell'Europa con melodie imbevute di sapore mediterraneo.
 La marimba, strumento dalle origini africane ma popolarissimo in tutto il centro e il sud dell’America, rappresenta perfettamente l’incontro tra questi due mondi apparentemente distanti. La fisarmonica, strumento popolare per eccellenza, rimanda alla tradizione del Vecchio Continente. Il contrabbasso, onnipresente nei più diversi generi musicali grazie al suo insostituibile apporto armonico e ritmico, completa l'organico del trio.
La ricerca dell'Aisha Quartet si articola invece come una riflessione sui confini, ormai aperti nella musica di oggi, tra composizione e improvvisazione, tra il ruolo dell’interprete, del compositore e dell’improvvisatore. Il progetto dell’ensemble esprime il senso più naturale di “musica contemporanea” spaziando tra stili e linguaggi, fra jazz e musica colta, attraverso brani originali degli esecutori e libere digressioni estemporanee.

Lunedì 8 maggio 2017, h. 21.00
Teatro Elfo Puccini, Sala Fassbinder

COMPOSING / IMPROVISING
 
Trio Sur
Andrea Dulbecco – marimba
Fausto Beccalossi – fisarmonica
Riccardo Fioravanti – contrabbasso
Aisha Quartet
Andrea Dulbecco – vibrafono
Luca Gusella – marimba
Marco Decimo – violoncello
Nicola Angelucci – batteria

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *