Cerca nel blog

mercoledì 3 maggio 2017

RECORDARI, in scena al Teatro Libero di Milano dall'8 al 14 maggio

8-14 maggio 2017 | Residenza Urbana Progetto TLLT

RECORDARI
Per il Giorno della Memoria - Per il Giorno del Ricordo
Per il passato ed il presente da non dimenticare
Una drammaturgia in musica di e con
Debora Mancini, attrice
Simone Zanchini, fisarmonica
Daniele Longo, pianoforte
Installazioni di luce e regia audio-luci Andrea Pozzoli
Si ringrazia  il regista Francesco Frongia, per lo sguardo prezioso, l’amicizia e l’affetto sincero.
Produzione: Associazione Realtà Debora Mancini

UNA DRAMMATURGIA DI MUSICA E PAROLE:
IL SENSO DEL RICORDARE DALLA SHOAH AD OGGI

“La memoria umana è uno strumento meraviglioso ma fallace”, scrive ne I sommersi e i salvati, Primo Levi, di cui quest’anno ricorre il trentennale della morte.

Partendo da questa e da altre riflessioni: sui temi del ricordare e del memorare, sul significato delle giornate istituite dal Parlamento Italiano “della memoria – 27 gennaio ” e “del ricordo – 10 febbraio” e sul valore di “recuperare la memoria” perché possano esistere un presente e un futuro diversi dal passato, Debora Mancini raccoglie documenti, testimonianze, racconti e poesie scritte da uomini e donne che hanno vissuto e, in alcuni casi, sono sopravvissuti, alla Shoah e alle stragi delle foibe.

Superato il XX secolo, detto “Il secolo dei genocidi”, il pensiero e la riflessione volgono immediatamente all’oggi, a ciò che sta ancora avvenendo, all’importanza del non–dimenticare ciò che è accaduto e che non vorremmo continui ad accadere.
Una drammaturgia in musica nata per ricordare (dal lat. re-cordis) - ricondurre al cuore, alla memoria - perché come afferma Christa Wolf:  “Si comprende solo ciò che si condivide”.

E così, lo scambio tra parole e suoni diviene urlo musicale e riflessione intima e profonda, grazie a due musicisti straordinari che, con i loro strumenti, suonano, cantano, gridano, ridono, commuovono: Simone Zanchini alla fisarmonica, artista presente anche in molti lavori di Elena Bucci, e Daniele Longo al pianoforte dialogano con l’attrice Debora Mancini che, sincera e rispettosa, si fa voce dei testimoni, forte dell’importanza della poesia.

Perché, come si legge ne Il torto del soldato di Erri De Luca, “sono i poeti che porteranno la voce dei distrutti, oltre le mura, di là del recinto di filo spinato del tempo”.
L’atto unico prende spunto da numerosi testi; di alcuni verranno letti o proiettati degli estratti: Diario di Anna Frank; Il canto del popolo yiddish messo a morte, Il torto del soldato di Erri De Luca; Auschwitz spiegato a mia figlia di Annette Wieviorka; L'erba non cresceva ad Auschwitz di Mimma Paulesu Quercioli; Le 100 Anne Frank di Roberto Malini; I sommersi e i salvati di Primo Levi;  Esilio di Enzo Bettiza; Il lungo esodo: Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio di Raoul Pupo; Foibe di Gianni Oliva; leggi del Parlamento Italiano.



DEBORA MANCINI
Attrice, diplomata in pianoforte e in musicologia.
La sua intensa attività di autrice e ricercatrice, l'ha portata a collaborare con artisti di prestigio, poeti, compositori, scrittori, fotografi e musicisti di varia estrazione (classica, pop, rock, jazz) in reading, melologhi e spettacoli teatrali e musicali.
DANIELE LONGO
Pianista – tastierista diplomato in Organo Elettronico, ha studiato piano jazz e composizione contemporanea. Compone musica di scena per spettacoli teatrali e cortometraggi e svolge dal 1998 un’intensa attività teatrale-musicale con l’attrice Debora Mancini.
SIMONE ZANCHINI
Fisarmonicista tra i più interessanti e innovativi del panorama internazionale,  la sua ricerca si muove tra i confini della musica contemporanea, acustica ed elettronica,  sperimentazione sonora, contaminazioni extracolte, sfociando in un personalissimo approccio alla materia improvvisativa.
Date e orari:
da lunedì 8 a domenica 14 maggio ore 21.00, domenica ore 16
biglietti: da 10 a 16 euro
martedì 9 maggio: serata speciale allievi scuole di teatro:
dopo lo spettacolo gli artisti si fermeranno a parlare col pubblico,
ingresso 8 euro per allievi e 10 per accompagnatori.

Info biglietteria:
biglietteria@teatrolibero.it
acquisto online: www.teatrolibero.it/recordari
telefono: 02.8323126, www.teatrolibero.it


Teatro Libero di Milano

 via Savona, 10 – 20144 Milano

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI