Cerca nel blog

mercoledì 3 febbraio 2016

Carnevale di Venezia 2016. Notti all'Arsenale da giovedì grasso a martedì grasso. Sei notti di festa tra spettacoli, musiche, cene e fuochi d'artificio


Arsenale protagonista delle Notti del Carnevale. 


Da domani, giovedì grasso, fino a martedì grasso giorno di chiusura della kermesse, vanno in scena le "Notti all'Arsenale". 

Alle 19 ad accogliere il popolo del Carnevale lungo la Fondamenta della Darsena Grande - che per l'occasione diventa la "Riva delle Campane", impreziosita da un allestimento scenografico realizzato in collaborazione con il Gran Teatro La Fenice – ci saranno l'animazione e gli spettacoli di strada a cura della Compagnia Nu'Art. 

A seguire "La Marangona", spettacolo che mescola videoproiezione, musica e pirotecnica, e che si ripeterà alle ore 20, 21, 22, chiudendo ogni sera con un concerto su una barca storica.

Per la notte di domani lungo la "Riva delle Campane", dalle ore 19 alle ore 23, gli spettacoli lungo la riva saranno alternati dalla musica live della tribute band ufficiale dei PITURA FRESKA, la famosa band reggae lagunare che ricrea l'atmosfera di festa della storica band valorizzando il canto in veneziano con le note del primo vero gruppo "reggae da Venexia". 

Special guest Marco Furio Forieri e El Duse (Sax & Voce e chitarra dei PITURA FRESKA). 

Il concerto delle ore 21.30 sulla Riva delle Campane sarà anticipato da Gli Stellari, street band formata da soli fiati (basso tuba, trombone, sassofono, tromba) e batteria. 

Sono radicati nella tradizione afro americana (jazz, funk, etc), ma sono influenzati da un'infinità di stili come il rock, l'improvvisazione di stampo europeo, il drum&bass, il dub, ritmi afro-cubani, musica elettronica, e tanti altri.

Dalle 23 via all'Arsenale Carnival Experience a cura di Molocinque che domani proporrà "90's Revolution" con Carolina Marquez.

Da domani a martedì grasso riprendono le serate dello sfarzoso dinner-show "Il banchetto del re, la polvere di Cipro", una cena glamour, curata dal direttore artistico del Carnevale di Venezia, nella prestigiosa cornice dell'Arsenale di Venezia. 

Uno sfarzoso gala dinner in cui ci si immergerà nelle lussuose atmosfere della Serenissima, rievocando la festa in onore di Re Enrico III di Valois, al tempo in cui l'arte raffinata della cucina si univa allo sfarzo della tavola, dove le delizie del palato venivano servite in una scenografia ricca di statue, decorazioni e fuochi.

Come raggiungere l'Arsenale
Nelle notti di programmazione carnascialesca l'Arsenale sarà raggiungibile via terra dal lato Celestia, o in vaporetto grazie alla linea speciale in partenza dal pontile Jolanda a San Zaccaria. 

Il servizio sarà operativo nei giorni 30 e 31 gennaio, nonché dal 4 al 9 febbraio 2016 come segue: a partire dalle ore 18.30 sino alle ore 1.30, ogni 30 minuti, da S. Marco-S. Zaccaria D a Torre di Porta Nuova / Arsenale e ritorno; dalle ore 00.00 le corse in partenza da Torre di Porta Nuova effettueranno fermata a S. Elena solo su richiesta e solo per la discesa dei passeggeri; a partire dalle ore 1.00 sino alle ore 3.30, ogni 30 minuti, le corse da Torre di Porta Nuova saranno prolungate sino a Tronchetto, con fermate a S. Elena (su richiesta e solo discesa), S. Marco-S. Zaccaria e Zattere.

Accesso consentito con i seguenti titoli di viaggio Actv: biglietto A/R da € 5,00 dedicato esclusivamente alla linea CA, biglietti turistici a tempo (1, 2, 3, 7 giorni), abbonamento "Rete Unica", biglietto "Rete Unica" o carnet (riservati alle tessere Venezia Unica abilitate alla rete di navigazione).


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI