Cerca nel blog

martedì 2 febbraio 2016

Un naso rosso per giocare e pedagogia della risata

IMPARARE RIDENDO… IMPARARE A RIDERE: strategie didattiche per un apprendimento giocoso ed efficace.

“Smettila di ridere! Fai il serio!”: quante volte abbiamo sentito questa frase? Ridere è ancora un tabù pedagogico in alcune situazioni, come se “ridere” significasse sempre e comunque “screditare” qualcuno o qualcosa. Ma non è così! C’è la risata di scherno, ed è su questa che andrebbe fatto un lavoro di comprensione e analisi con i bambini, e poi c’è la risata che unisce, sdrammatizza, rafforza i legami affettivi, libera dalle tensioni … in poche parole: fa bene!!!!!
 
Partendo da queste riflessioni, il seminario “Un naso rosso per giocare e pedagogia della risata” intende fare della “risata” strumento per apprendere e comunicare, per relazionarsi ed esprimersi in modo creativo. Il clown è un personaggio che può trasformare i “difetti” in risorse e questa è una chiave di lettura importante da mostrare ai bambini. E’ su questo clown che lavoreremo: un personaggio buffo, luminoso e pieno di risorse espressive, che ride e fa ridere.
 
“Sbagliando si impara è un vecchio proverbio. Il nuovo potrebbe dire che sbagliando si inventa” scrive Gianni Rodari. Via libera quindi alla sperimentazione, ai tentativi creativi, al pensiero divergente, alla comicità. 

Il programma formativo si compone di tre percorsi. 
Un percorso didattico ci permettere di costruire un piccolo vocabolario di strumenti operativi da utilizzare con i bimbi più piccoli, della scuola dell’infanzia. Un secondo percorso ci permetterà di affrontare, in modo più articolato, il personaggio clown con i bambini della scuola primaria. 
 
Un terzo percorso pedagogico sarà incentrato sulle tecniche di scrittura creativa specifiche per i bambini della scuola primaria, per permettere loro di ideare e costruire situazioni e personaggi comici.
 
Seminario “Un naso per rosso per giocare e pedagogia della risata”:
20-21 febbraio, Roma

Ultimi 5 posti disponibili
Per info e prenotazioni: girasoliamoci@tiscali.it
www.teatroingioco.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI