CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

sabato 22 ottobre 2016

Il Maggiore, Verbania: ARTURO BRACHETTI con il nuovo spettacolo "SOLO" in anteprima 18 e 19 novembre 2016

Il Maggiore Verbania, arriva ARTURO BRACHETTI con due date in anteprima del nuovo one man show SOLO, il 18 e 19 novembre 2016


Verbania, 22 ottobre 2016. Gradita novità nella programmazione 2016/2017 del Teatro Il Maggiore di Verbania

Fuori stagione arrivano due date in anteprima dello spettacolo SOLO. 

Il nuovo one man show di Arturo Brachetti, venerdì 18 e sabato 19 novembre 2016 alle 21.


Lo spettacolo.
A distanza di quasi due anni dal grande successo di Brachetti che sorpresa!, a novembe 2016 parte dall'Italia per arrivare in tutto il mondo il nuovo atteso one man show di Arturo Brachetti: SOLO

Un vero e proprio assolo del grande artista, che torna sui palcoscenici come unico protagonista dopo il trionfo dei suoi precedenti one man show L'uomo dai mille voli e Ciak!, applauditi da 2.000.000 di spettatori in tutto il mondo. 

In questo spettacolo, Brachetti aprirà le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire.

Dentro ciascuno di noi esiste una casa come questa, dove ognuna delle stanze racconta un aspetto diverso del nostro essere e gli oggetti della vita quotidiana prendono vita, conducendoci in mondi straordinari dove il solo limite è la fantasia. 
È una casa segreta, senza presente, passato e futuro, in cui conserviamo i sogni e i desideri...

Brachetti aprirà la porta di ogni camera, per scoprire la storia che è contenuta e che prenderà vita sul palcoscenico.

Reale e surreale, verità e finzione, magia e realtà: tutto è possibile insieme ad Arturo Brachetti, il grande maestro internazionale di quick change che ritorna con un varietà surrealista e funambolico, in cui immergersi lasciando a casa la razionalità.

Lo spettacolo è integralmente nuovo. Protagonista è il trasformismo, quell'arte che lo ha reso celebre in tutto il mondo e che qui la farà da padrone con oltre 50 personaggi, portati in scena per la prima volta. 

Ma in SOLO Brachetti propone anche un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline in cui eccelle: grandi classici come le ombre cinesi, il mimo e la chapeaugraphie, e sorprendenti novità come la poetica sand painting e il magnetico raggio laser.

Il mix tra scenografia tradizionale e videomapping permette di enfatizzare i particolari e coinvolgere gli spettatori nello show.
Tra Magritte e la musica pop, passando per le favole e Matrix, Brachetti tiene il ritmo sul palco: 90 minuti di vero spettacolo pensato per tutti, a partire dalle famiglie.

Prima del debutto internazionale, Arturo vuole portare al pubblico italiano il suo spettacolo che approderà ai palcoscenici mondiali nel 2017. 
Sarà un vero e proprio as-SOLO per uno degli artisti italiani più amati nel mondo, che alla vigilia dei 60 anni torna in scena con entusiasmo per regalare al pubblico il lavoro più completo: SOLO.

Il costo dei biglietti varia come di consueto a seconda del settore del teatro, una speciale riduzione è stata riservata a tutti gli abbonati alla stagione 2016/2017 de Il Maggiore.

Nel dettaglio:
Intero: 45,00 euro I Settore – 38,00 euro II Settore;
Ridotto over 65: 42,00 euro I Settore – 35,00 euro II Settore;
Ridotto per gli abbonati alla stagione de Il Maggiore: 40,00 euro I Settore - 34,00 II Settore;
Ridotto under 26: 35,00 euro I Settore – 30,00 euro II Settore.
A tutti i prezzi va aggiunto +1, 5 euro di prevendita, fino a due ore prima dell'inizio di ogni spettacolo.

A breve verrà resa nota la data di apertura delle vendite
L'acquisto sarà possibile presso il Comune di Verbania a Pallanza con i seguenti orari: Lunedì, martedì e giovedì dalle 8.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.00, mercoledì e venerdì dalle 8.00 alle 12.30, oppure sul sito www.ilmaggioreverbania.it


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *