Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 25 ottobre 2016

Le cose Buone fanno male, teatro dell'Orologio dal 4 al 6 novembre, Roma.

Dal 4 al 6 novembre 2016 debutta al teatro dell'Orologio di Roma "Le Cose Buone Fanno Male" di Olivia Balzar, per la regia di Gabriella Giuditta Sin Infelise e Mariaelena Masetti Zannini.



L'originale  spettacolo, trae ispirazione dal racconto di Olivia Balzar contenuto nell'antologia illustrata "Streghe Postmoderne" (AlterEgo Edizioni, 2016).


Gli equilibri di una coppia borghese si spezzano improvvisamente portando la protagonista ad agire con lucida follia fino ad un epilogo a dir poco imprevedibile.


E' proprio questo finale inaspettato e dai risvolti grotteschi a rendere possibile l'idea di rappresentare l'opera in modo interattivo attraverso la realizzazione di una performance teatrale che includa un'esperienza sensoriale.

Saranno in scena sul palco del Teatro dell'Orologio: Olivia Balzar nella parte di Bibi, Michele Ferlito nei panni di Amedeo e Gabriella Giuditta Sin Infelise nelle vesti di Ornella. 

Le musiche sono a cura di Simone de Filippis e i costumi, sono curati da Coup de theatre.

Le cose buone fanno male- Teatro dell'Orologio, 

Venerdì e Sabato ore 20.00

Domenica ore 17.00

Via dei Filippini 17 a (telefono 06/6875580)

 

Cast

Bibi: Olivia Balzar
Amedeo: Michele Ferlito
Ornella: Gabriella Giuditta Sin Infelise

Con la partecipazione speciale di 
Sara Vaccari, Gonzalo de la Verga, Smadonno di Tindaro e della Contessa Beatrice Masetti Zannini
Musiche a cura di Simone de Filippis
Costumi: Coup de theatre
Supervisione artistica di Antonio Enea
Ufficio stampa: Sarah Mataloni
Foto: Luca Caravaggio
Costo del biglietto: intero 13 euro /Ridotto: 10 euro.


Si ringrazia Danilo Silvestri (Stex Sound Studio) e la voce di Pierluigi Jonna Coletta.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI