CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

lunedì 31 ottobre 2016

TEATRO ELISEO: Gianfranco Calligarich presenta il suo nuovo romanzo LA MALINCONIA DEI CRUSICH

Teatro Eliseo
Giovedì 3 novembre ore 18.00
Teatro Eliseo
Via Nazionale, 183 Roma

Presentazione del nuovo romanzo di

GIANFRANCO CALLIGARICH
La malinconia dei Crusich

Intervengono con l'autore
CATERINA BONVICINI, PAOLO MAURI
Image

Gianfranco Calligarich ricostruisce con grande sapienza narrativa destini e passioni di una dinastia, nella quale realtà e finzione s'intrecciano e gli eventi storici non fanno solo da sfondo, ma determinano destini, modi di vita, scelte.

Chiunque di noi voglia fare un passo indietro nella proprie vite può trovare, in qualche vecchio album di fotografie di famiglia o su qualche mobile di casa, testimonianze delle vite dei nostri padri vissuti nel secolo scorso che, con due guerre mondiali, rivoluzioni e guerre civili avrebbe provocato nel mondo un mutamento inarrestabile e irreversibile. 

Tale è il mondo della avventurosa e appassionante storia della famiglia Crusich lunga l'intero arco del Novecento e sotto i cicli della luna nel suo puntuale fare compagnia alla terra ruotante solitaria nell'universo. 

Una famiglia determinata dall'ombra di una tenace malinconia che altro non è che una sorta di ineluttabile e preventiva nostalgia della vita. 

Ombra che, dopo avere spinto il capostipite a navigare a lungo i mari nella vana ricerca di un altrove dove sfuggirle, lo farà salpare da Trieste per approdare all'inizio del Novecento nella greca isola di Corfù a mettere al mondo sei figli eredi della stessa ombra. 

Figli che seguiremo in Italia durante la nascita del fascismo, in Africa durante la fondazione di un Impero, in drammatiche battaglie su montagne abissine, in lunghe prigionie nei deserti egiziani, poi nuovamente in Italia a Milano durante la ricostruzione del mondo uscito dalle macerie del secondo 

Grande Massacro Mondiale, poi a Roma nei movimentati e futili anni della Dolce Vita e poi in Sudamerica in cerca di vagheggiate fortune. 

Fino all'ultimo di loro che, con lo stesso nome e la stessa ombra del nonno capostipite che un secolo prima aveva dato il via alla storia salpando da Trieste verso Corfù, si imbarcherà a sua volta per una navigazione solitaria lungo le coste della terraferma. 

I soli luoghi dove il mondo, ormai irriconoscibile, ancora conservi, grazie alla vicinanza del mare e alla presenza della luna che di notte lo illumina, almeno in parte la sua perduta bellezza e vivibilità e a comunicare anche a noi la sua stessa preventiva nostalgia del vivere.  

"Spaventosa la vita sotto un cielo vuoto della luna"

Gianfranco Calligarich, nato ad Asmara da una famiglia cosmopolita di origine triestina, è cresciuto a Milano per poi trasferirsi a Roma, dove lavora come giornalista e scrittore. 

Ha firmato per la RAI numerosi sceneggiati, tra cui Storia di Anna, La casa rossa, Tre anni, Il colpo, Piccolo mondo antico. 

È attivo in teatro come autore e regista: i suoi testi Grandi balene e Solo per la tua bocca hanno vinto il Premio Istituto del Dramma Italiano e il Premio Antonelli Castilenti. 

Nel 1994 ha fondato a Roma il Teatro XX Secolo. 
Ha pubblicato i romanzi L'ultima estate in città (Garzanti 1973, Premio Inedito, Aragno 2010, Bompiani 2016) Privati Abissi (Fazi 2011, Premio Bagutta) Principessa (Bompiani, 2013) e Posta Prioritaria (Bompiani 1915).

Una storia che è insieme una epica saga famigliare e un romanzo storico del nostro tempo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *