CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

venerdì 30 dicembre 2016

MUSICAL: ALADIN (con le musiche dei Pooh) e PIPPI CALZELUNGHE a Genzano, 5 GENNAIO

ARRIVA A GENZANO IL FAMILYSHOW FESTIVALCON ALADIN e le musiche dei Pooh e PIPPI CALZELUNGHE
 
Due musical per tutta la famiglia, il 5 gennaio dalle ore 16
 
Familyshow Festival arriva a Genzano il 5 gennaio a partire dalle ore 16, con due fantastici musical per tutta la famiglia: Aladin e la lampada meravigliosa con le musiche dei Pooh e i testi e le liriche di Stefano D'Orazio e Pippi Calzelunghe, entrambi realizzati con la regia e le coreografie di Eugenio Dura, la direzione musicale di Cinzia Pennesi, le scene di Lele Moreschi, e i costumi di Chiara Aversano.

Alle 16 si inizia con Pippi Calzelunghe
, la piccola incredibile bambina con le trecce rosse, dalla forza straordinaria che vive a Villa Villacolle con la sola compagnia di una scimmietta e del suo cavallo. 
Il musical, in questa nuova edizione in prima assoluta italiana, è tratto dal romanzo di Astrid Lindgren, tradotto e adattato dal regista Eugenio Dura, con le musiche originali di Cinzia Pennesi e, per la prima volta, con i tre protagonisti (Pippi, Tommy e Annyka) interpretati da attori bambini, tutti componenti dei Ciprix, la prima compagnia stabile formata da soli bambini di età tra gli 8 e i 12 anni. 
Pippi Calzelunghe è una bambina eccezionale che piomba all'improvviso in una tranquilla cittadina svedese, in compagnia di un cavallo e di una scimmietta, chiamata il signor Nilsson. Fa da subito amicizia con due bambini Tommy e Annika che si affezioneranno presto a lei. Figlia di un pirata dei mari del sud, Pippi racconta storie fantastiche ed incredibili, e affascina tutti col suo fare unico. Nessuno riuscirà a domare questa furia di bambina che, con la sua forza sovrannaturale, avrà la meglio sui ladri che vorrebbero impossessarsi della sua valigia piena di monete d'oro e sui poliziotti che, su ordine di zia Prusselia, vorrebbero rinchiuderla in un orfanotrofio. Infine, dopo esilaranti avventure, la nostra giovane protagonista non seguirà in mare il suo papà, Capitan Calzelunghe per diventare come lui un temuto pirata, ma resterà a Villa Villacolle per non rinunciare ai suoi nuovi amici che soffrirebbero troppo della sua assenza. 
Trailer dello spettacolo:  https://youtu.be/LAHXhxpY6x0

Alle ore 18,30 in scena Aladin e la lampada meravigliosa, la storia del ladruncolo che diventa Re grazie al Genio della Lampada, viene qui raccontata in un modo unico, grazie alla fantasia di Stefano D’Orazio e alle fantastiche atmosfere musicali dei Pooh. 
Gli spettatori verranno trasportati nel mondo delle “Mille ed una Notte” dove, inebriati dai profumi d’Oriente, incontreranno i tanti personaggi di un’avventura che saprà divertire i più piccoli e far riflettere i grandi sui loro più profondi desideri: Aladin, il giovane scanzonato ma generoso, curioso ed intraprendente, tenero e disperato quando gli eventi lo metteranno di fronte ad un amore impossibile; la giovane principessa Jasmine, l’irascibile Sultano, il perfido Gran Visir Jafar e il suo grottesco aiutante Jago; il fedele Abu e il magico e mirabolante Genio della Lampada che assisterà Aladin nella sua ricerca per trovare il suo posto nel mondo.
 
Trailer dello spettacolo : https://youtu.be/EwK50MPHxLw

L'organizzazione e la produzione dello spettacolo è a cura della Project Leader di Bruno Borraccini, società di produzione che vanta i maggiori successi nell’ambito del family entertainment, l’ultimo dei quali “La Famiglia Addams” con Elio e Geppi Cucciari che ha collezionato oltre 150.000 spettatori nelle 135 recite effettuate in tutt’Italia, insieme a Menti Associate e Papik con il patrocinio del Comune di Genzano

Le altre date della Tournée "Familyshow Festival" : il 26 e 27 novembre a Bari al Teatro Team, dal 13 al 30 dicembre a Milano al Teatro Manzoni, dal 6 all'8 gennaio 2017 a Napoli alla Casa della Musica - Palapartenope e dal 10 al 19 febbraio a Roma al Teatro Sistina.

Cast Artistico Creativo:
PIPPI CALZELUNGHETratto dal romanzo di Astrid Lindgren
Traduzione, adattamento e regia: Eugenio Dura
Musiche originali, liriche e direzione musicale: Cinzia Pennesi
Scene: Lele Moreschi
Costumi: Chiara Aversano
Casting: Francesca Cipriani
Con i Ciprix Camilla Lenzi, Roberto Maone, Asia Palleschi e con (in ordine alfabetico) Francesco Alimonti, Luca Buttiglieri, Giorgia Catania, Davide Marchese, Cosimo Ricciolino, Domenico Santarella, Fabrizio Scuderi, Giulia Sola

ALADIN E LA LAMPADA MERAVIGLIOSATesti e Liriche: Stefano D’Orazio
Musiche: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian
Regia e coreografie: Eugenio Dura
Direzione musicale: Cinzia Pennesi
Scene: Lele Moreschi
Costumi: Chiara Aversano
Casting: Francesca Cipriani
Produzione musicale: SDO sas
Con (in ordine alfabetico): Francesco Alimonti, Luca Buttiglieri, Giorgia Catania, Davide Marchese, Cosimo Ricciolino, Domenico Santarella, Fabrizio Scuderi, Giulia Sola
Ufficio stampa  FAMILYSHOW FESTIVAL/ Project Leader : Fabiana ManuelliPromozione Radio/Tv: Varis Casini
Prodotto da: Bruno Borraccini per Project Leader Srl
In collaborazione con: Musical Weekend - la tua scuola di musical un weekend al mese

Infoline e promozioni: 
Tel: 0697602968

Biglietti: singolo spettacolo: platea 18 e tribuna 12
                  2 spettacoli: platea 30 e tribuna 20

Biglietti in vendita su www.bookingevens.it;  www.ticketone.it;  prevendite abituali
e presso: BAR FORTINI Corso Matteotti 16 – Albano
IL MIO BAZAR Corso Matteotti 68 – Albano
DRIN SERVICE Via Don Nazario Galieti 10 – Genzano

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *