CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

domenica 11 dicembre 2016

Teatro degli Arcimboldi: Giselle e Biancaneve e i sette nani dell'ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO




ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO
presenta
GISELLE
e
BIANCANEVE E I SETTE NANI
Teatro degli Arcimboldi
Milano, dal 3 al 5 febbraio 2017


Torna, come ormai ogni anno, l’appuntamento degli allievi dell’Accademia Ucraina di Balletto al TEATRO ARCIMBOLDI. 

Dopo Don Quixote, Lago dei Cigni e La Bella Addormentata, balletti per eccellenza del repertorio classico, l’Accademia Ucraina di Balletto vi porta a scoprire altri due balletti “fulcro” della tradizione classica.

Ad aprire le danze sarà Giselle, in scena Venerdì 3 febbraio e sabato 4 febbraio ore 21.00, con due grandi nomi della danza internazionale, il Solista del Teatro dell'Opera di Budapest (Ungheria) IEVGEN LAGUNOV (che è stato anche Primo Ballerino del Teatro dell'Opera di Kiev, patria dell’Accademia), e NADEJDA SCEPACIOVA, prima ballerina del Teatro dell’Opera della Moldavia e del Saint-Petersburg Classical Ballet of Andrei Batalov.

Accanto a loro, come sempre, tutti gli allievi della Scuola, con la partecipazione di alcuni studenti già diplomati.

Il balletto Giselle, nato dall’idea del romanziere francese Théophile Gautier e  musicato da Adolphe-Charles Adam, narra la storia di una contadina bella e solare,  che suscita la curiosità e l’amore di un principe, Albrecht. Quest’ultimo la seduce fingendosi un popolano pur essendo promesso ad un’altra. La giovane scopre l’inganno dopo l’intervento di un suo invidioso spasimante, e dal dolore impazzisce e muore. 

La giovane si paleserà di nuovo ad Albrecht, disperato e in preda al rimorso,  sotto le sembianze di una villi, spirito di donna morta non ancora sposata. Le altre villi, solidali con la compagna, cercano di sfinire Albrecht facendolo danzare ma Giselle, lo salverà, sostenendolo fino all’alba.

Per i più piccoli, invece, due pomeridiane dedicate al balletto Biancaneve e i sette nani, in cartellone Sabato 4 e domenica 5 febbraio ore 16.00, con, oltre agli allievi della scuola (diplomati e non), Alexander Balan, primo ballerino del National Opera and Ballet Teatre, Republic of Moldova.

Realizzato per la prima volta al teatro dell’Opera di Kiev nel 1975, questo balletto è una produzione per bambini e genitori ed è tratta dalla famosissima e amatissima favola del Fratelli Grimm. Con le musiche di Bogdan Pavlovsky sarete proiettati nella magia di una storia con la quale siamo tutti cresciuti e con la quale sicuramente cresceranno anche i bimbi di queste generazioni. E per il pubblico amante del balletto non mancheranno tecnica, virtuosismi, scenografie e costumi di altissimo livello.


ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO
La scuola professionale dell’Accademia Ucraina di Balletto apre la sua sede stabile presso il Teatro delle Erbe di Milano il 23 settembre 2005. Forte di tradizione e prestigio risponde alle esigenze di una formazione professionale di alto livello.

Dall’anno scolastico 2006/07 parte la collaborazione con un'Istituzione di prestigio come l'ISTITUTO delle MARCELLINE, con l’obiettivo di offrire ai propri studenti un ambiente completo per la loro crescita professionale, umana e culturale.

“L’UNICA ACCADEMIA PROFESSIONALE IN ITALIA CHE OFFRE ALL’INTERNO DI UN’UNICA SEDE LEZIONI DI DANZA, LEZIONI SCOLASTICHE E CONVITTO/RESIDENZA. “

Le lezioni di si tengono nelle sale dell’Istituto di via Quadronno e chi vuole può frequentare la scuola secondaria di primo grado e il liceo linguistico pomeridiano sia come alunna esterna sia come alunna interna. 

E’ indubbio il vantaggio di avere nello stesso edificio la possibilità di frequentare la scuola, le lezioni di danza, nonché di poter usufruire di un internato senza doversi sottoporre a stressanti trasferimenti, soprattutto per chi abita lontano da Milano.

“L’ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO SI PROPONE COME LA PRIMA SCUOLA PROFESSIONALE IN ITALIA DI PURA METODICA VAGANOVA, AVVALENDOSI DI DOCENTI ALTAMENTE QUALIFICATI PROVENIENTI DAI PIÙ IMPORTANTI TEATRI DELL’EX-UNIONE SOVIETICA, A GARANZIA DELL’APPLICAZIONE DI UN METODO LA CUI VALIDITÀ È RICONOSCIUTA IN TUTTO IL MONDO.

Direttrice AUB in Italia è Caterina Calvino Prina, mentre il direttore artistico è il maestro Egor Scepaciov, ex primo ballerino del teatro dell’Opera di Chisinau. 

Una proposta di formazione a 360° che nasce da due  necessità:

1.     l’esigenza di dare spazio e vita ad eccellenze particolari dei ragazzi

2.    il desiderio di poter dare a questi atleti/artisti (nel caso di specie, ballerini classici) una formazione culturale e, proprio per questo, umana. Nasce così la collaborazione tra due realtà diverse: L’Istituto di Cultura e Lingue Marcelline Quadronno  e  l’Accademia Ucraina di Balletto. “Scuola e Accademia “riconoscono reciprocamente la valenza educativa delle proprie attività istituzionali, orientate al benessere della persona umana, nelle sue componenti fisiche e spirituali”

Milano - Teatro degli Arcimboldi
Viale dell'Innovazione 20 - 20126 Milano
date:
da venerdì 3 febbraio a domenica 5 febbraio 2017
Giselle:  Venerdì 3 febbraio e sabato 4 febbraio ore 21.00
Biancaneve e i sette nani: Sabato 4 e domenica 5 febbraio ore 16.00
Centralino:
Telefono: + (39) 02.64.11.42.200, attivo dal lunedì al venerdì ore 10 - 18
Biglietteria:
Viale dell'Innovazione 20 - 20126 Milano
Telefono: + (39) 02.64.11.42.212/214
dal lunedì al venerdì ore 14 - 18
Biglietti GISELLE                                                                                                                                       
platea bassa GOLD                                                        € 30.00 + diritto di prevendita
platea bassa                                                             25.00 + diritto di prevendita
platea alta                                                                 € 20.00 + diritto di prevendita
I galleria                                                                   € 15.00 + diritto di prevendita
II galleria                                                                  € 12.00 + diritto di prevendita

Biglietti BIANCANEVE E I SETTE NANI
platea bassa GOLD                                                     € 25.00 + diritto di prevendita
platea bassa                                                             20.00 + diritto di prevendita
platea alta centrale                                                    € 15.00 + diritto di prevendita
platea alta laterale e I galleria centrale                 10.00 + diritto di prevendita

Prezzi speciali per scuole, scuole di danza e gruppi da € 5,00 a 20,00
Tel.0287214914/15


Prevendite:
CIRCUITO DI PREVENDITA TICKETONE
In rete e in tutti i punti vendita Ticketone

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *