Cerca nel blog

sabato 20 giugno 2015

Spettacolo di danza orientale al Parco Verziere delle Monache a Imola

Spettacolo 
di danza orientale


Parco Verziere delle Monache, Via C. Sforza nr. 5 - Imola
 
 
La Fondazione Gottarelli organizza sabato 27 giugno 2015 alle ore 21 nel Parco Verziere delle Monache Via Caterina Sforza, 5 ad Imola (adiacente alla Fondazione), uno spettacolo sorprendente di danza orientale con il Gruppo Apsara Dancers, un viaggio che si srotola tra tutte le sfaccettature della danza del ventre e tra i caldi toni dell'Oriente legati da un unico filo conduttore: il linguaggio universale dell'espressività musicale e corporea.
 
Le origini della danza del ventre si perdono nella notte dei tempi e poco si sa di preciso sulla nascita di questa splendida disciplina. Si pensa che fosse nata in Egitto, ed era considerata una danza sacra con la quale si venerava Iside, Dea della bellezza e della femminilità. Col tempo ha perso la sua principale connotazione sacrale e fu trasformata e interpretata in maniera più allegra e festosa, diventando parte dell'ambiente culturale dei popoli che hanno avuto modo di esserle a contatto.

La pratica della danza orientale è giunta in Europa grazie ai cabaret degli anni trenta e quaranta: è da questo periodo, ma soprattutto dagli anni novanta, che questa danza è diventata famosa in tutto il mondo. Spesso ad essa viene riconosciuta solamente la parte ludica e di intrattenimento, impoverendola della sua arte ed espressione originale, sottraendole la sua implicita bellezza. La danza orientale è tradizionalmente praticata dalle donne poiché esprime interamente femminilità, vitalità, grazia e sensualità. È unica nel suo genere: esistono diversi stili che cambiano a seconda del Paese d'origine, come la danza col velo.

In generale la danza del ventre è caratterizzata dalla sinuosità e dalla sensualità dei movimenti: è di effetto sia con musiche ritmate che lente, evoca paesaggi lontani e atmosfere misteriose. Di solito è praticata da danzatrici professioniste.

E dunque, una particolare attenzione va rivolta a questo gruppo di danzatrici, per l'impegno e la serietà con cui portano avanti la danza del ventre tradizionale, legata all'arte del muovere il proprio corpo. La coordinatrice de gruppo, Katia Quaglio, propone la danza del ventre nel rispetto della cultura da cui proviene, e in quest'ottica ha sviluppato una propria capacità di espressione nella danza e la trasmette al pubblico presente in modo che ciascuno ricerchi la propria unicità attraverso un linguaggio non verbale che rende accattivante e mai ostentata la bellezza femminile.
 
Lo spettacolo è ad ingresso libero
 
L'evento si svolge in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Imola


Per ulteriori informazioni:
Fondazione Centro Studi Tonino Gottarelli
Via Caterina Sforza 13 – 40026 Imola
Tel + 39 0542 24487; 339.4767555; 347.9441499
info@fondazionetoninogottarelli.com
www.fondazionetoninogottarelli.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI