Cerca nel blog

sabato 20 giugno 2015

Teatro dei Conciatori dal 20 giugno al 5 luglio la rassegna CON.TE. 3.0


20 giugno - 5 luglio 2015

CON.TE. 3.0
(next step in the evolution of the theatre)
Edizione N°0 del primo festival del circuito teatrale italiano dei piccoli e medi teatri.

prove tecniche di programmazione
NAPOLI - ROMA - FIRENZE - SAN SEPOLCRO – BOLOGNA

In scena presso il
TEATRO DEI CONCIATORI
C.U.T. – Contemporary Urban Theatre - 100% TAGLIO CONTEMPORANEO
                                                                                                           
Sarà in scena al Teatro dei Conciatori dal 20 giugno al 5 luglio la rassegna CON.TE. 3.0 next step in the evolution of the theatre, Edizione N°0, prove tecniche di programmazione trà NAPOLI - ROMA - FIRENZE - SAN SEPOLCRO – BOLOGNA.
           
CON.TE. nasce con l'idea di creare una rete di teatri e compagnie di produzione presenti sul territorio nazionale, per individuare e favorire nuovi processi nella promozione della drammaturgia contemporanea, nel sistema teatrale italiano dei piccoli e medi teatri di qualità. 

La finalità è quella di valorizzare le diverse forme in cui si esprime il teatro contemporaneo; vuole altresì operare per contribuire ad un diverso equilibrio tra la produzione e la distribuzione del teatro, per favorire la formazione di nuovo pubblico, in particolar modo quello dei giovani e per incentivare nuova domanda e necessità di teatro.

In questa prima "uscita pubblica" si presentano 5 dei 9 teatri e compagnie che hanno aderito al progetto nella sua fase embrionale.

I 9 teatri che fanno già parte del circuito sono: Teatro San Salvatore a Bologna, Teatro delle Spiagge a Firenze, Nuovo Teatro Sanità a Napoli, Teatro della Misericordia a San Sepolcro (Arezzo), Teatro dei Conciatori di Roma, Spazio Tertuliano di Milano, Teatro Cantelli a Vignola (Modena), Teatro Civico 14 a Caserta.

E' in via di definizione l'adesione di altri 14 realtà che porteranno alla creazione di un piccolo circuito di oltre 20 teatri  di piccole dimensioni dislocati sul territorio nazionale e che permetteranno la distribuzione di spettacoli altrimenti destinati a morire sul nascere.

Il progetto è sicuramente ambizioso ma forte è pure la determinazione di chi questo mestiere lo fa con professionalità e passione lottando quotidianamente per la sopravvivenza necessaria per affermare la propria identità artistica.
                                                     Antonio Serrano, Direttore artistico del Teatro Dei Conciatori

Antonio Serrano lavora al progetto da oltre un anno e questa prima uscita, con la rassegna al Teatro dei Conciatori è la prima pietra su cui si costruirà il circuito.


20 giugno 2015 - ore 21:30
C'È POCO DA RIDERE
tratto da "Difensore d'ufficio" di John Mortimer
drammaturgia e regia di Eugenio Maria Bortolini
con Lorenzo Ansaloni

Cosa succederebbe se un avvocato volesse difendere, a tutti i costi, un imputato che si considera assolutamente colpevole del reato del quale è stato accusato?
Se poi quest'ultimo considerasse totalmente giusta la pena che gli è stata inflitta e si trovasse anche a suo agio in cella?
25 giugno 2015 - ore 21:30
LA TERZA COMUNIONE
scritto e diretto da Mario Gelardi
con Ciro Pellegrino, Carlo Caracciolo e Luigi Credentino

"La terza comunione" descrive decisamente sopra le righe, un mondo che forse resiste solo nei ricordi dei nostri genitori e come relitto di un'umanità superata forse in qualche paese del profondo Sud.
E sono immagini che resistono al tempo...


27 giugno 2015 - ore 21:30
IL VOLO DI MICHELANGELO
scritto e diretto da Nicola Zavagli
con Beatrice Visibelli e Marco Natalucci
al violoncello Ginevra Pruneti
 
Un  racconto teatrale per voce e violoncello.Un breve volo nella vita d'un mito. Quasi una fiaba popolare, a volte poetica,a volte ironica. Per ripercorrere tutto d'un fiato il mistero concretissimo del genio indiscusso dell'arte universale.
Un invito alla conoscenza.


30 giugno 2015 - ore 21:30
OLTREMARE
di Giorgio Serafini Prosperi - regia di Giles Devere Smith
con Caterina Casini e Alessandro Marmorini
voce recitante Beatrice Presen
 
Si può sfuggire al dolore di un passato che si riaffaccia continuamente nel presente? Protagonisti di questo struggente spettacolo sono i concetti di appartenenza, libertà e futuro...
Una storia di solitudine, di rabbia, di amarezza.


5 luglio 2015 - ore 21:30
DICONO DI LEI
di Roberta Calandra - regia di Antonio Serrano
con Nadia Perciabosco
 
In una società sempre più ossessionata dall'immagine è davvero difficile capire chi siamo veramente. Per paradosso sparire potrebbe essere l'unico modo di trovarsi e ritrovarsi, divertendosi forse con le inedite versioni e proiezioni che gli altri hanno di noi.
                                                                                                                                                 

TEATRO DEI CONCIATORI - Via dei conciatori, 5 – 00154 ROMA
Tel. 06.45448982 – 06.45470031 - info@teatrodeiconciatori.it
TIPOLOGIA BIGLIETTI: Intero € 18,00  -  Ridotto € 13

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI