CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

sabato 14 gennaio 2017

PRIMA NAZIONALE: IL TEATRO A PUNTATE DEL TEATRO SOCIALE DI COMO. 18 GENNAIO 2017

'LO STRANO CASO DELLA DONNA CHE MORÌ DUE VOLTE'

Il teatro 'a puntate' del Teatro Sociale di Como

Da mercoledì 18 gennaio ore 20.30

PRIMA NAZIONALE

di Giovanni Cocco e Amneris Magella
Drammaturgia e regia Giuseppe Di Bello
Produzione Teatro Sociale di Como – AsLiCo


In prima nazionale dal 18 gennaio 2017 per quattro puntate al Teatro Sociale di Como va in scena un format di spettacolo teatrale nuovo per l'Italia presentato da Barbara Minghetti, presidente del Teatro che ha prodotto "LO STRANO CASO DELLA DONNA CHE MORI' DUE VOLTE", un spettacolo a puntante che, come nelle migliori serie TV, terrà incollato il pubblico alla … poltrona! 

O più precisamente ai luoghi affascinanti del teatro dove gli spettatori si muoveranno addirittura interagendo con lo svolgimento della trama.

L'avvincente caso giallo in quattro puntate è un inedito serial teatrale che unisce la collaborazione di figure artistiche come  i giallisti Giovanni Cocco e Amneris Magella autori del soggetto su cui ha lavorato il regista Giuseppe Di Bello

Lo spettacolo, modellato sulle serie tv americane, con un intreccio di tipo shakespeariano, è una storia inquietante, crudele, dalle sfumature noir.

Il ritrovamento, in teatro, del corpo del soprano Margherita Valente, le sue relazioni clandestine, l'efferatezza di un crimine che lascia sconvolta la comunità, sono descritti in quattro episodi legati tra loro e ambientati nella cornice del mondo teatrale, tra attori e impresari, figuranti e spettatori. 

Debutto in prima nazionale a Como il 18 gennaio con la prima puntata in cui il regista Di Bello e lo scrittore Giovanni Cocco apriranno l'inchiesta per scoprire chi ha ucciso Margherita Valente.  

"Niente è più commovente di una morte in scena: Giulietta, Romeo, Amleto, Carmen, Tosca, Otello…Morti tragiche, eroiche, talvolta necessarie. Morti mai reali ma sempre profondamente vere, che lasciano  al pubblico emozioni e interrogativi – dice Giuseppe Di Bello –  Quasi sempre però, nel teatro, la morte è il momento  finale, il più toccante; più raramente ne costituisce lo spunto iniziale intorno al quale si costruisce tutta la storia".

Gli spettacoli ruoteranno intorno a una stimolante e capace rosa di attori: oltre ai due protagonisti Marco Continanza e a Stefano Andreoli, che rispettivamente vestiranno i panni di un Maresciallo dei Carabinieri e di un Pubblico Ministero, vedremo in scena Simone Severgnini, Davide Marranchelli, Arianna Pollini, Cristina Bossi, Nicola Bizzarri, Manuela Clerici, Marco Minardi, Martina Legovic e gli allievi dei corsi avanzati della Scuola di Teatro del Teatro Sociale.

I quattro spettacoli saranno rappresentati in due turni ciascuno, ore 20,30 e ore 22.

E' possibile acquistare tutte e quattro le puntate a pacchetto. 

Le date:  mercoledì, 18 gennaio – mercoledì, 15 febbraio –mercoledì, 22 marzo – mercoledì, 19 aprile 

Tel 031 270170
Biglietti da 16€+ prevendita 
Abbonamento a tutti gli spettacoli 48€


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *