Cerca nel blog

Caricamento in corso...

mercoledì 3 agosto 2016

Seminario teatrale su Cirano di Bergerac con Corrado d'Elia. Teatro del Montevaso, 6-13/8/2016

CIRANO DI BERGERAC
IL SEMINARIO

- IL VERSO IN PUNTA DI SPADA -

A 20 anni dalla prima andata in scena dello spettacolo, ecco finalmente il seminario che si aspettava da tanto tempo!


".. e lavorare, senza curarsi
della gloria e della fortuna
alla cronaca di un viaggio cui si pensa da tempo
magari sulla luna!"



"Da tanti anni interpreto Cirano, un personaggio meraviglioso a cui sono molto legato, da sempre molto amato e seguito con affetto dal pubblico e dalla critica. Lo interpreto a modo mio, con sentito fervore, con appassionata generosità, cercando di regalare ogni volta al pubblico che mi ascolta, tutte le emozioni che questo testo racconta.
Certo, v
ent'anni a braccetto con un personaggio per un attore sono tanti.
In mezzo, tra una serata e l'altra, tra una scena e l'altra, c'è la vita, la vita vera, fatta di amicizie, di amori, di incontri che spesso poi nella mia carriera mi è capitato di ritrovare proprio accanto a me sulla scena.
Così è innegabile che dopo tanti anni per me parlare di Cirano vuol dire parlare del mio teatro, della mia idea di teatro e di quella parte della mia vita, ormai non più breve, passata sul palcoscenico.
Mi piace molto dunque l'idea
, anche in vista dei festeggiamenti per i 20 anni dello spettacolo nella stagione 2016-17, di provare a partire proprio da Cirano per confrontarmi con chi come me condivide la stessa passione per il teatro, prendendo le parole di Rostand come spunto e come occasione per un lavoro approfondito sulle tecniche d'attore, sui ritmi e le regole dello stare in scena, cercando di affinare la relazione tra gesto e movimento.
U
na parte del lavoro sarà poi dedicata ai primi rudimenti della scherma per essere in grado di sostenere un duello, seppure in forma semplice.
Ma poi soprattutto ci faremo affascinare dalle grandi parole di Cirano, 
dal suo amore per la libertà e l'anticonformismo e dalle scene famosissime con Rossana, Cristiano e gli altri intramontabili personaggi.
Vi aspetto, appassionati
Corrado d'Elia



Un seminario su Cirano di Bergerac condotto da Corrado d'Elia è un evento raro.
Non solo perchè Corrado tiene pochissimi seminari, ma anche perchè solo in sporadiche preziose occasioni si è fermato a riflettere e a lavorare con gli allievi su quello che è considerato il suo spettacolo più famoso. Ricordiamo che lo spettacolo in vent'anni è
 stato visto da oltre 250 mila spettatori, e ha collezionato oltre mille repliche in tutta Italia.

Corrado d'Elia. È uomo di teatro a tutto tondo, attore, regista, drammaturgo, ma anche ideatore ed organizzatore di eventi e rassegne culturali, nasce a Milano e studia teatro presso la Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi. Nel 1995 fonda il progetto Teatri Possibili: Compagnia, Scuola, Circuito ed Ente di produzione ed organizzazione teatrale. Dal 1998 per 18 anni è direttore del Teatro Libero di Milano. E' ora nella direzione artistica di MTM – Manifatture Teatrali Milanesi.
È stato direttore artistico negli anni passati presso: Teatro Olmetto (Milano), Teatro Belli (Roma), Teatro Della Dodicesima (Roma), Teatro Everest (Firenze), Teatrozeta (L'Aquila) e delle rassegne di Teatri Possibili presso i teatri: Villoresi (Monza), Alcione (Verona), Studio Foce (Lugano), Cuminetti (Trento), Sant'Agostino (L'Aquila). Per il progetto Teatri del Ponente Ligure (di cui è stato codirettore) ha organizzato stagioni e manifestazioni nei teatri di Loano, Finale Ligure, Imperia, Bordighera, Cervo, Pieve di Teco, Ventimiglia e San Remo.
Tra i personaggi da lui diretti e interpretati ricordiamo tra i tanti, oltre a Cirano: Iago, Caligola, Macbeth, Amleto, Novecento, Don Giovanni, Riccardo III.
E' interprete e autore dei famosi album teatrali Io, Ludwig Van Beethoven, La leggenda di Redenta Tiria, Notti Bianche e Non chiamatemi Maestro.
Tra i premi vinti ricordiamo: il Premio Hystrio - Provincia di Milano, il premio Franco Enriquez per il Teatro, il prestigioso premio internazionale Luigi Pirandello e il Premio della Critica Italiana come una delle figure più complete dell'attuale panorama teatrale italiano.

Giulio Molteni, atleta di prima categoria in due armi, fioretto e sciabola, due volte campione del mondo maestri a squadre, nel 1990 a Rotterdam campione del mondo maestri di fioretto, nel 1994 a Graz campione del mondo maestri di sciabola. 
Teatro del Montevaso: Nella spettacolare cornice del Montevaso (colline pisane), ogni estate Teatri Possibili si mette al lavoro con i seminari residenziali di un'intera settimana. A condurre i laboratori, solo grandi professionisti per una full immersion nel lavoro e nella pratica teatrale. La location è esclusiva: le strutture attrezzate del MONTEVASO, nel cuore della Tenuta Agroforestale toscana, sono dotate di tutti i comfort e davvero di grande suggestione. Nella pace di un paesaggio da sogno, studiare diventa così del tutto naturale.

I seminari estivi Teatri Possibili: Complici la distanza dalla propria città e dalla routine, ma anche la quiete delle residenze teatrali strutturate appositamente per il lavoro di creazione e produzione artistica, i seminari residenziali estivi sono veri e propri fiori all'occhiello nel programma didattico di Teatri Possibili, occasioni preziose per lasciarsi coinvolgere totalmente da un esperienza altamente formativa e appassionante.



Compagnia Corrado d'Elia
sede legale: via San Senatore 8 - 20122 Milano MI
sede operativa: corso Magenta 24 - 20123 Milano MI
028055882 int. 121
3381620051
compagnia@corradodelia.it




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI