Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 8 gennaio 2017

Al Piccolo Teatro della Città di Catania "Totò e Vicè" di Franco Scaldati



Al Piccolo Teatro della Città, per la regia di Gianni Salvo, debutterà il 7 gennaio alle 21, Totò e Vicè di Franco Scaldati con Carlo Ferreri e Aldo Toscano; musiche originali di Pietro Cavalieri, scene e costumi di Oriana Sessa, luci e fonica di Simone Raimondo. 

Lo spettacolo andrà in scena anche l'8 gennaio alle 17.30.


Franco Scaldati, autore-attore palermitano, pur essendo una delle figure più rilevanti nella scena italiana della seconda metà del '900 è, di contro, anche lo scrittore più appartato.

Scaldati ha svolto, dagli anni Settanta, un'attività degna di rilievo, ha aperto teatri indipendenti, ha animato la vita teatrale di Palermo in anni in cui le istituzioni non erano così illuminate come oggi.

Ha rappresentato per molti giovani che poi si sono dedicati al teatro, alla letteratura, all'arte un percorso artistico esemplare.

Totò e Vicé, testo che risale al 1992, si carica della forza scenica dei personaggi, perfettamente disegnato sulla figura di due clochard sopra le righe.

Totò e Vicé sono legati da un'amicizia reciproca assoluta e vivono di frammenti di sogni che li fanno stare in bilico tra il mondo terreno e il cielo, in un tempo imprendibile tra passato e futuro, con la necessità di essere in due, per essere.
I due personaggi assumono nella loro assoluta leggerezza, costruita con la loro innocenza, l'impossibilità di essere ridotti ad una precisa categoria umana e reale o, al contrario, sovrumana e surreale, ad un luogo preciso.

Essi spingono ad una riflessione profonda sull'esistenza, anche se mai in modo tormentato, con la semplicità e la consapevole rassegnazione dello scorrere inesorabile della vita, della quale sono testimoni.

Piccolo Teatro di Catania 
Via Federico Ciccaglione, 29 
tel. 095447603 fax 095 552083 piccoloteatro.ct@tiscali.it 
www.piccoloteatroct.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI