Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 29 luglio 2016

Domani si alza il sipario sulla quinta edizione del Cortona Mix Festival (30 luglio-7 agosto)


Si alza il sipario sulla quinta edizione
del Cortona Mix Festival

30 luglio – 7 agosto 2016


29 luglio 2016. Inizia domani la magia del Cortona Mix Festival, che dal 30 luglio al 7 agosto per il quinto anno consecutivo anima l'estate della città toscana il proprio inconfondibile shaker delle arti. 

Promosso dal Comitato Cortona Cultura Mix Festival (composto da Comune di Cortona, Gruppo Feltrinelli, Orchestra della Toscana, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura) in collaborazione con Regione Toscana, Camera di Commercio di Arezzo, Fondazione Toscana Spettacolo onlus, Scuola Normale Superiore di Pisa e con la media partnership di laeffe e La Nazione, il festival dà appuntamento al pubblico di tutte le età con musica, letteratura, cinema, spettacoli e molto altro – il tutto incorniciato dall'incantevole scenario di Cortona, città di origini etrusche e dai fasti rinascimentali, e della Valdichiana.

In una tradizione giovane ma già consolidata e molto attesa, fra palazzi storici e mura antiche, chiese e chiostri, vicoli e piazze, si potranno incontrare, tra gli altri, Simonetta Agnello Hornby, Edoardo Albinati, Iaia Caputo, Anna Cherubini, Cristina Chiperi, Massimo Cirri, Ivan Cotroneo, Costantino D'Orazio, Maurizio de Giovanni, Chaimaa Fatihi, Simonetta Fiori, Wlodek Goldkorn, Evita Greco, Nicolai Lilin, Filippo Miraglia, Antonio Pascale, Stefano Piedimonte, Emiliano Poddi, Oliviero Toscani, Stefano Valenti, Chiara Valerio, Walter Veltroni, Guido Viale... 

Come di consueto, grande spazio alla musica, in tutte le sue variazioni: dall'Orchestra della Toscana diretta da Peter Guth con il soprano Elisabeth Jahrmann e da Eiji Oue con il violinista serbo Nemanja Radulovic, a I Solisti dell'ORT guidati da Andrea Tacchi, dal jazz di Enrico Rava e il suo NEW 4ET ai ritmi folk del Canzoniere Grecanico Salentino, da David Bowie interpretato da Andrea Chimenti fino al progressive rock di Ian Anderson & Jethro Tull

E ancora: la prima assoluta del concerto per voci e musiche Chiara e Francesco con Caterina Murino e Riccardo Vannuccini e lo Spazio/Tempo fra dj set e silent disco con Samuel dei Subsonica, Dj Ralf e Federico Grazzini.


Gli appuntamenti del primo giorno

Dopo l'inaugurazione, in programma alle 12 nella Sala Consiliare del Palazzo del Comune, il Festival entra nel vivo con il primo appuntamento del ciclo Gli incontri di Cortona, al Centro Sant'Agostino: alle 17.30 Wlodek Goldkorn discute con Chiara Valerio il suo racconto autobiografico Il bambino nella neve, in cui ripercorre le sofferenze della seconda guerra mondiale, di Auschwitz, il dramma di una famiglia e il suo lascito di memoria da consegnare a chi è venuto dopo. 

All'inventiva è invece dedicato l'incontro alle 19 con Oliviero Toscani e Marco Rubiola a partire dal volume Dire fare baciare. La creatività è dall'altra parte del vento: un incoraggiamento a cercare la propria ispirazione senza cedere a compromessi né sconfitte. 
Come sempre, i libri degli ospiti sono disponibili nel Bookshop Feltrinelli (a cura di la Feltrinelli Point di Arezzo, aperto fino al 15 agosto).

Non solo narrazioni però: non sarebbe Cortona Mix Festival, infatti, senza lo shaker di generi musicali e spettacoli, a cominciare dalle ottocentesche atmosfere austriache evocate con i Saluti da Vienna: alle 21.30 Piazza Signorelli  l'Orchestra della Toscana diretta da Peter Guth con il soprano Elisabeth Jahrmann – già ospite alla Strauss Festival Orchestra proprio sotto la conduzione di Peter Guth e solista con i Wiener Philharmoniker – propone al pubblico le più belle danze e i meravigliosi valzer di Strauss, Suppé, Arditi, Lehár e Kálmán. 

L'immersione nel mondo musicale viennese è resa ancor più vivida da una peculiarità del maestro – direttore del Vienna Symphony Johann Strauss Ensemble e dei Vienna Strauss Soloists – che seguendo la tradizione di Johann Strauss dirige imbracciando il violino.  

Anche quest'anno il Cortona Mix Festival offre una programmazione di proiezioni serali al Centro Sant'Agostino alle 21.30 con replica alle 23.30 (ingresso libero): Visions

Si inizia con Numero zero: alle origini del rap italiano di Enrico Bisi (distribuito in Italia da Feltrinelli Real Cinema e Wanted), sulla golden age dell'Hip Hop italiano, iniziata negli anni '90 con l'arrivo del rap da oltre oceano. 

Un racconto scandito attraverso la voce dei protagonisti e insieme una riflessione sul presente, con il coinvolgimento di un narratore d'eccezione: Ensi. 

Un altro appuntamento ormai tradizionale del Festival è quello con il benessere, grazie allo Yoga Mix (a cura di Cortona Fitness e Il Corpo nel Mondo in collaborazione con Cortona On The Move): tante occasioni in diversi luoghi suggestivi per prendersi cura di sé praticando diverse tipologie di yoga che educano all'ascolto e alla quiete di mente e corpo sotto la guida dell'istruttore Gabriele Chi.


INFO E ACQUISTO BIGLIETTI CONCERTI E SPETTACOLI CORTONA MIX FESTIVAL
I biglietti dei concerti si acquistano al Box Office Terretrusche presso il Teatro Signorelli, piazza Signorelli 3,  sui siti ticketing.terretrusche.com e www.ticketone.it e via telefono (0575 630084).

Per informazioni:
Segreteria organizzativa Cortona Mix Festival
E-mail: info@mixfestival.it

www.cortonamixfestival.it

https://www.facebook.com/CortonaMixFestival

https://twitter.com/CortonaMix


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI