CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

domenica 8 gennaio 2017

AH-UM MEETS EUROPE – Anja Lechner e François Couturier venerdì 13 gennaio al Teatro Sala Fontana di Milano

AH-UM MEETS EUROPE
MUSICA NUOVA DAL VECCHIO CONTINENTE. 

MODERATO CANTABILE CON ANJA LECHNER E FRANÇOIS COUTURIER VENERDì 13 GENNAIO AL TEATRO SALA FONTANA DI MILANO

Sulla scia del successo del concerto di Marco Massa "Sono Cose Delicate" e della maratona musicale ILOVENORCIA@MILANO, continua il percorso di AH-UM MEETS EUROPE, la rassegna musicale ideata e realizzata da Antonio Ribatti. 

Il nuovo anno si apre con uno tra gli spettacoli dal vivo più raffinati e interessanti nell'ambito della musica contemporanea: venerdì 13 gennaio sul palco del Teatro Sala Fontana (via Boltraffio 21, zona Isola) il duo di Anja Lechner e François Couturier con Moderato Cantabile (ECM). 

I biglietti sono disponibili online sui circuiti ufficiali del Teatro Sala Fontana (http://bit.ly/2inQSnD) e in cassa la sera stessa del concerto. 

L'affinità musicale tra la violoncellista tedesca Anja Lechner e il pianista francese François Couturier è da sempre il tratto distintivo di questo duo, evidente sin dai primi concerti e registrazioni con il Tarkovsky Quartet. 

Tra nuovi arrangiamenti, libere interpretazioni, improvvisazioni, una grande attenzione alle composizioni di G.I. Gurdjieff, Federico Mompou e Anouar Brahem e brani originali di Couturier, Moderato Cantabile (ECM) è un lavoro di esplorazione di un repertorio che si situa metaforicamente e storicamente al crocevia tra oriente e occidente. 

Ne emerge un grande, delicato caleidoscopio sonoro, all'interno del quale la musica catalana incontra l'impressionismo francese, i suoni della natura si mescolano alle melodie orientali, alle ritmiche cicliche arabe e alle musiche per le danze sacre del Caucaso e dell'Asia Minore. 

Con la presenza di Anja Lechner e François Couturier, AH-UM estende il proprio confine fino alla Germania e alla Francia, per incontrare due tra i più grandi rappresentanti di quella scena musicale e si spinge fino alle culture orientali che hanno influenzato e influenzano costantemente l'universo sonoro dei due artisti.

Da Moderato Cantabile, il percorso di AH-UM MEETS EUROPE alla scoperta delle eccellenze della culture musicali europee continuerà venerdì 10 febbraio con Inside dei Dock In Absolute (Lussemburgo). 

Con un approccio musicale libero e svincolato da ogni tipo di convenzione, questo trio di giovani professionisti presenterà un ricchissimo universo sonoro in cui il jazz contemporaneo strizza l'occhio alla dance, al pop e alla migliore tradizione romantica europea. 

Ancora, venerdì 10 marzo, sarà la volta di Andrea Lombardini con il suo Diminuendo (Cam Jazz): tra composizioni originali, libere improvvisazioni e melodie evocative, l'insolito organico in cui Lombardini alterna il basso al colascione (strumento acustico del rinascimento italiano appartenente alla famiglia dei liuti), Michel Godard la tuba al serpentone e Emanuele Maniscalco il pianoforte  alla batteria, presenterà una musica dagli orizzonti amplissimi (Italia - Francia).

PROGRAMMA

VENERDÌ 13 GENNAIO
ANJA LECHNER E FRANÇOIS COUTURIER (Germania - Francia)
MODERATO CANTABILE
Anja Lechner: violoncello
François Couturier: pianoforte

VENERDÌ 10 FEBBRAIO
DOCK IN ABSOLUTE (Lussemburgo)
INSIDE
Jean Philippe Koch: pianoforte
David Kintziger: basso elettrico
Michel Meis: batteria

VENERDÌ 10 MARZO
ANDREA LOMBARDINI with MICHEL GODARD and EMANUELE MANISCALCO (Italia - Francia)
DIMINUENDO
Andrea Lombardini: basso elettrico, liuto colascione
Michel Godard: tuba, serpentone
Emanuele Maniscalco: pianoforte, batteria


Biglietti 
Intero 15 €
Ridotto 10 €       per studenti, conservatori e scuole di musica, Turing Club Italia, AH-UM CARD (che può essere richiesta gratuitamente al sito www.ah-um.it) e altre convenzioni

Per info e prenotazioni: www.ah-um.it
Facebook: https://www.facebook.com/AH-UM-790963050971618/?fref=ts



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *