CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

mercoledì 4 gennaio 2017

Dall'11 gennaio al PACTA SALONE "Combattenti" un testo di Renato Gabrielli nella Vetrina Contemporanea

Renato Gabrielli

COMBATTENTI

Dall'11 gennaio la Vetrina Contemporanea apre il nuovo anno al PACTA SALONE


Si apre il nuovo anno al PACTA SALONE con la Vetrina contemporanea della stagione di PACTA . dei Teatri che presenta giovani autori e attori di Milano e provincia: dall'11 al 15 gennaio 2017 COMBATTENTI di Renato Gabrielli per la regia di Paola Manfredi con Giorgio Branca e Lilli Valcepina, una produzione Teatro Periferico, la storia di due non-eroi piccolo-borghesi, di quarant'anni e passa, immersi in quotidiani problemi di sopravvivenza in una grande città del Nord, ma uniti dalla boxe.

Giudy ha vissuto sul ring momenti di relativa gloria, ma non ha saputo sfruttarli per garantirsi una sicurezza economica. Gestisce ora una palestra periferica, con impegno vanificato da scarse qualità manageriali. Lui, Raffaele, vecchio boxeur amatoriale, divorziato con figlio adolescente, ha da poco perso il suo impiego di giornalista sportivo e s'ingegna a collaborare con una start-up di social media marketing messa in piedi dal figlio di un ricco amico. E' proprio nelle improbabili vesti di consulente di marketing che si avvicina alla campionessa di un tempo, con una proposta che potrebbe cambiare la vita di entrambi.

Il tema del pugilato è affrontato non come veicolo di violenza, pratica di contenimento o sublimazione poetica della violenza, ma con lo sguardo rivolto alle sue regole e alla necessità di costante presenza a se stessi, a contrasto con un mondo fuori dal ring dove i conflitti sono immateriali, sregolati e senza arbitri. "COMBATTENTI - spiega Renato Gabrielli, autore del testo, anche pubblicato sul trimestrale "Hystrio" n.3/2016 - è soprattutto una storia d'odio-amore tra un uomo e una donna lontani dai ruoli convenzionali, irrequieti esemplari di quell'età matura che ancora non si arrende all'evidenza delle delusioni".

Renato Gabrielli - scrive per il teatro e insegna drammaturgia alla "Paolo Grassi" e alla Civica Scuola di Cinema di Milano. È autore della guida Scrivere per il teatro (ed. Carocci). I suoi più recenti lavori rappresentati sono La donna che legge (ed. Cue Press, 2015) e Combattenti (pubblicato su "Hystrio" n.3/2016).

L'associazione culturale TEATRO PERIFERICO è una residenza teatrale che fa parte dell'Associazione Être e ha sede a Cassano Valcuvia. Qui organizza una scuola di teatro, una stagione teatrale e il progetto triennale di cittadinanza attiva LIMES, che coinvolge sette comuni dell'Alto Varesotto. La ricerca artistica del gruppo si sviluppa su tre direttrici: la nuova drammaturgia, la pedagogia teatrale e la memoria dei luoghi. Nel 2015 ha vinto il PREMIO RETE CRITICA 2015 nella categoria Progetto/Organizzazione con il progetto Case matte.

Vetrina contemporanea
Gli ultimi spettacoli legati a questa vetrina contemporanea saranno verso fine stagione: dal 26 al 28 aprile 2017 NON SU QUESTA TERRA di Francesco Errico e Isabella Perego, produzione PuntoTeatroStudio, la storia di Federico, un ragazzo adolescente, che un giorno decide di allontanarsi dalla società che lo circonda; per finire in prima assoluta due produzioni PACTA . dei Teatri, dal 2 al 7 maggio 2017 STORIE DI INVERTEBRATI, scritto e diretto da Bruno Bigoni, con protagonista Riccardo Magherini, la vita di Lupo piena di desideri e sogni infranti, alla ricerca di una diversità che lo rende vivo e dal 14 al 25 giugno 2017 MARYLIN E LA SIGNORA IN GIALLO di Ileana Alesso e Gianni Clocchiatti, con la regia di Riccardo Magherini, alla riscoperta di due miti.


PACTA SALONE
Dall'11 al 15 gennaio 2017                                                        Vetrina contemporanea
COMBATTENTI
Di Renato Gabrielli
Con Giorgio Branca e Lilli Valcepina
Regia Paola Manfredi
Aiuto regia Valentina Malcotti
Scene Salvatore Manzella
Produzione Teatro Periferico
DURATA 80'


INFO
PACTA SALONE
via Ulisse Dini 7, 20142 Milano
MM2 P.zza Abbiategrasso-Chiesa Rossa, tram 3 e 15
Per informazioni: www.pacta.org - mail biglietteria@pacta.org - promozione@pacta.org - tel. 0236503740 – ufficio scuole: ufficioscuole@pacta.org
Orari biglietteria: via Ulisse Dini 7, 20142 Milano
dal lun al ven dalle ore 16.00 alle ore 19.00
nei giorni di spettacolo: dal mar al sab dalle 16 – dom dalle 15
Biglietti: Intero €24 | Rid. Convenzioni €18 | Under 25/over 60 €12 | CRAL e gruppi €10 (min. 10 persone) | gruppi scuola €9 | Prevendita €1,50 - ABBONAMENTI: ALL YOU CAN SEE ingressi illimitati €130,00 - CARTA AMICI DI PACTA 6 spettacoli €60,00 - CARTA TANDEM 2 ingressi a 2 spettacoli €38,00 – CARTA FAMIGLIA (minimo 3 persone) €24,00
Orari spettacoli da martedì a sabato ore 20.45, domenica ore 17.00, lunedì riposo


--
www.CorrieredelWeb.it

1 commento:

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *