CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

giovedì 31 marzo 2016

Rai - Si lavora per il nuovo palinsesto 2016/2017 . Clerici al sabato sera?

Roma -Per ora ci solamente le tre puntate dellospettacolo musicale del Volo nei sabati sera dell'autunno televisivo della prima rete del servizio pubblico radiotelevisivo. Il programma con protagonisti i tre simpaticissimi ragazzi nati dal palcoscenico di Ti lascio una canzonedovrebbe essere posizionato nei sabati sera di settembre ad apertura della nuova stagione televisiva 2016-2017, la prima pienamente scritta ed ideata dalla nuova dirigenza della Rai Radio Televisione Italiana.
Certo, risulta un pochino ironico che, dopo l'annuncio del direttore generale della Rai Antonio Campo Dall'Orto che non ci sarebbe stata una nuova edizione di Ti lascio una canzone, l'apertura della nuova stagione dell'intrattenimento della Rete 1 verrà affidata proprio a tre artisti che sono nati grazie allo show condotto da Antonella Clerici, ma tant'è. Ma nelle settimane successive cosa andrà in onda nei sabati sera di Rai1?
Una delle opzioni su cui si sta discutendo e ragionando in queste settimane riguarda un vecchio show andato in onda sulProgramma Nazionale nel 1969 e di cui si è parlato anche negli anni passati, già durante la direzione di Rai1 di Mauro Mazza. Ci stiamo riferendo allo spettacolo diretto da Antonello Falqui "Stasera" e scritto da Marcello Marchesi, Italo Terzoli ed Enrico Vaime.
Nelle sei emissioni di quello show c'era un protagonista diverso ogni settimana, nello specifico di quelle trasmissioni i padroni di casa erano: Gianni Morandi, Adriano Celentano, le gemelle Kessler, Gino Bramieri e Gina Lollobrigida. Unica presenza fissa delle sei puntate la bravaFranca Valeri. Ecco, l'idea sarebbe proprio questa, cioè di fare un appuntamento fisso nei sabati sera d'autunno del 2016 animati da alcuni fra gli artisti del mondo dello spettacolo nostrano più rappresentativi a cui affidare altrettante serate.
Presenza fissa di questi appuntamenti potrebbe essere Antonella Clerici, che rimasta orfana del suo show, potrebbe cimentarsi in questo appuntamento di puro spettacolo. Il programma dovrebbe essere prodotto da Endemol, che quindi farebbe filotto nel week end di Rai1, con il venerdì sera di Tale e Quale Showcondotto da Carlo Conti ed il sabato sera con questo "nuovo" Stasera, che potrebbe vedere come presenza fissa Antonella Clerici.
Per ora sono solo ipotesi, staremo vedere come evolverà la situazione.

MARCO NICOLETTI  /  www.tvb login.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *