Cerca nel blog

mercoledì 16 dicembre 2015

Teatro Parioli: Concerto di Natale pro Telethon Banda Marina Militare (22 dicembre)

Martedì 22 dicembre 2015 - Ore 21 
CONCERTO DI NATALE DELLA
BANDA MUSICALE DELLA MARINA MILITARE ITALIANA

Concerto di beneficenza 
L'intero ricavato della serata sarà devoluto alla Fondazione Telethon

Direttore
Capitano di Fregata
M° Antonio Barbagallo

Tenore
Claudio Minardi

Teatro Parioli Peppino De Filippo
Via Giosuè Borsi, 20 - 00197 Roma 

BIGLIETTO POSTO UNICO € 15,00


Martedì 22 dicembre alle ore 21.00, presso il Teatro Parioli Peppino De Filippo, si terrà il Concerto di Natale della Banda della Marina Militare per sostenere la Fondazione Telethon.

"Il concerto – afferma il Maestro Antonio Barbagallo, direttore della formazione orchestrale -  è un ulteriore attestato di attenzione e di sensibilità che la Marina Militare, riversa da sempre, nei confronti degli enti attivi nel campo della beneficenza. Nella settimana della classica maratona televisiva,  il concerto pro-Telethon, nel prestigioso teatro intitolato al grande Peppino De Filippo, nobile figlio dell'alta cultura italiana, si inquadra in un più ampio progetto di collaborazione tra la Marina Militare e lo stesso Parioli. Nella stagione artistica 2015/2016, infatti, la Banda Musicale sarà presente in cartellone con diversi appuntamenti dedicati, da un lato,  alle scuole (con concerti didattici) e dall'altro, al classico pubblico  con le molteplici  potenzialità timbrico coloristiche legate al suo vastissimo repertorio".

Il concerto prevede un repertorio che spazia dai grandi brani della musica operistica per banda alle colonne sonore dei film che hanno fatto la storia del cinema, passando per i classici della tradizione natalizia. "La scelta dei brani prescelti per questa occasione - continua Barbagallo – segue di pari passo la nostra filosofia che è quella di abbracciare un pubblico allargato attraverso generi diversi, per attirare l'attenzione di tutti. Cerchiamo inoltre di rappresentare attraverso la musica anche l'impegno sociale e umanitario, oltre che quello istituzionale – della Marina Militare."
L'organico della Banda è composto da orchestrali (militari a tutti gli effetti) provenienti dai conservatori e che hanno poi maturato esperienze in orchestre o bande civili, o nel campo dell'insegnamento. L'accesso avviene tramite concorso, che comprende anche test fisici, psicoattitudinali e chiaramente prove tecniche con il proprio strumento, oltre a un esame orale. Le esibizioni della Banda, che toccano vari Paesi e contesti, sfociano anche in occasioni di contatto diretto con il pubblico, principalmente legate alla didattica.

Il  concerto – i cui posti (ingresso per tutti: 15 Euro) sono prenotabili direttamente al teatro e nelle filiali delle BNL aderenti - suggella quindi un'importante collaborazione a scopi benefici instaurata con il direttore artistico Luigi De Filippo  e che, dopo il primo appuntamento in programma, tornerà anche a Carnevale con un Bal En Tete in cui gli spettatori potranno indossare fantasiosi copricapo e in occasione della  Primavera, a corollario della nutrita serie di eventi collaterali di cui lo stesso teatro si sta facendo promotore per la stagione in corso.

Sito Ufficiale: www.teatropariolipeppinodefilippo.it
Pagina FB: www.facebook.com/teatropariolidefilippo
Twitter: @ParioliTeatro

Sito ufficiale della Marina Militare: www.marina.difesa.it
Pagina FB: https://www.facebook.com/MarinaMilitareOfficialPage
Twitter: @ItalianNavy



Programma Musicale
Michele Novaro - Goffredo Mameli
Il Canto degli Italiani - Inno Nazionale
Ulrich Roever/Michael Korb
Highland Cathedral
Tromba solista: Gianpiero Cristaldi
Cornetta solista: Mario Gigliotti
Giuseppe Verdi
Un giorno di regno – Sinfonia
Rigoletto - La donna è mobile
Tenore: Claudio Minardi
Il Gattopardo – Valzer in Fa
Clarinetto solista: Federico Fantozzi
Michele Mangani
La Grande Guerra
Fantasia di Canti della 1^ Guerra Mondiale
Core e Pluto

George Gershwin
Porgy and Bess - Summertime
Sax contralto solista: Patrizio Destriere
Ennio Morricone
C'era una volta il West – Titoli
Cornetta solista: Mario Gigliotti
Mission
Oboe solista: Luca Cervoni
Giacomo Puccini
Turandot – Nessun dorma
Tenore: Claudio Minardi
Tommaso Mario
La Ritirata



BANDA MUSICALE DELLA MARINA MILITARE
La Banda Musicale della MARINA MILITARE trae le proprie origini dai piccoli complessi strumentali che, nelle marine Pre-Unitarie, erano normalmente imbarcati sulle Navi Ammiraglie.
Nel 1861, con l'unione delle Marine del Regno Sardo-Piemontese e del Regno delle Due
Sicilie, nasceva la Regia Marina Italiana e con essa il primo complesso bandistico. Si trattava di un piccolo organico imbarcato sulla Nave Ammiraglia e costituito da esecutori provenienti in prevalenza dalle file della Marina Borbonica, compreso il primo Direttore.
La costituzione ufficiale del Corpo Musicale della Marina, uno dei più antichi complessi bandistici militari italiani, avvenne il 01 gennaio 1879 con l'istituzione del "Ruolo Musicanti della Regia Marina" e con la conseguente creazione di una nuova struttura stabile presso l'Alto Comando della città di La Spezia.
Dal 1965 al 1991 è stata alle dipendenze del Dipartimento Marittimo di Taranto e successivamente trasferita a Roma, dove attualmente risiede.
La struttura organica musicale della Banda si compone di un Maestro Direttore, un Maestro Vicedirettore, 102 Orchestrali e un Archivista, tutti in servizio permanente effettivo, provenienti dai più famosi Conservatori di Musica.
La Banda Musicale della Marina Militare è chiamata a svolgere la sua attività istituzionale sia in Italia che all'estero. Il suo repertorio abbraccia, sin dalle origini, ogni genere: dalla musica originale per banda al classico, dal lirico al sinfonico, dal leggero al jazz e dal pop al rock.
Nel 2004 il Centro Internazionale per la Pace fra i Popoli di Assisi, in relazione alla peculiare capacità di saper rappresentare, attraverso la musica, un'immagine della Marina Militare sempre maggiormente impegnata, a livello nazionale ed internazionale, negli ambiti del sociale e degli aiuti umanitari, ha insignito la Banda Musicale M.M. con il prestigioso titolo del "Cavalierato di Pace",
Degli innumerevoli successi, tra i più recenti, vale la pena annoverare:
- nel 2011 in Svezia con le attività legate al Military Tattoo di Ystad;
- nel 2010 in Spagna con i concerti nella città di Madrid;
- nel 2001 e nel 2009 a Mons in Belgio presso il Comando Supremo della Nato;
- nel 2003 e nel 2006 a New York in occasione dei festeggiamenti del Columbus Day;
- nel 2002 ad Auckland (Nuova Zelanda) in occasione della Coppa America di vela
"Louis Vuitton Cup";
- nel 2002 la tournée in Egitto negli importanti centri di El Alamein ed Alessandria;
ed ancora Kiel ed Amburgo in Germania, Vienna e St.Poelten in Austria.
Tra gli importanti palcoscenici nazionali spiccano: il Teatro La Scala, l'Auditorium ed il Teatro dal Verme in Milano; l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia - Auditorium Parco della Musica, il Teatro dell'Opera, l'Auditorium della Conciliazione e la Sala Accademica del Conservatorio Santa Cecilia in Roma; il Teatro San Carlo in Napoli; il Teatro Regio e l'Auditorium Paganini in Parma; il Teatro Carlo Felice in Genova; il Teatro Verdi in Trieste; il Teatro Petruzzelli in Bari; il Teatro Bellini in Catania; il Teatro La Fenice in Venezia.
La Banda Musicale della Marina Militare ha inoltre al suo attivo la presenza a trasmissioni radio - televisive ed una produzione di materiale video e discografico che comprende i DVD dei concerti tenuti nel 2005 e nel 2010 per il "Festival Internazionale delle Bande Militari" di Modena, il DVD relativo al "Ystad International Military Tattoo 2011" (Svezia), il CD "L' Inno della Marina Mercantile Italiana" a cura dell'Italian Shipping Academy e i CD "MOZART" e "BANDA ALL'OPERA" editi dalle Edizioni Eufonia. Con la stessa casa editoriale, sono in corso d'opera altri progetti discografici. Si ricorda infine l'attiva partecipazione alla realizzazione del CD/DVD dal titolo "The Man with the Mac" per aiutare i bambini di Haiti dopo il tragico terremoto del 2010.
La Banda Musicale della Marina Militare in passato è stata guidata dai Maestri Tommaso MARIO, Sebastiano MATACENA, Pietro Carlo AGHEMO, Vittorio MANENTE, Egidio FAZIO (f. f.), Luigi FRANCO, Massimo MARTINELLI, Roberto GRANATA (f. f.), attualmente è comandata dal Capitano di Vascello Giacomo POLIMENI ed è diretta dal Capitano di Fregata Maestro Antonio BARBAGALLO.
http://www.marina.difesa.it/

IL DIRETTORE DELLA BANDA MUSICALE  DELLA MARINA MILITARE
Il Maestro Capitano di Fregata Antonio BARBAGALLO è nato a Catania il 04 settembre 1968 e si è diplomato in "Composizione", "Pianoforte", "Strumentazione per Banda", "Musica Corale e Direzione di Coro".
Ha conseguito inoltre il Diploma Accademico di II livello in "Direzione e Strumentazione per Banda" presso il Conservatorio S. Cecilia in Roma.
Ha studiato Organo e Composizione organistica e ha frequentato il corso di perfezionamento in "Direzione, Strumentazione e Composizione per Banda", istituito dall'Accademia Nazionale di S.Cecilia in Roma (1999). Ha seguito inoltre, vari corsi di perfezionamento in Direzione d'Orchestra, Direzione di Banda, Direzione di Coro, Composizione, Analisi e Musica da Camera, tenuti da maestri di livello nazionale ed internazionale, conseguendo nel 1998, al corso triennale istituito dall'Accademia Musicale di Pescara, il diploma di alto perfezionamento in "Direzione di Banda". Nell'anno accademico 1998/99 e all'inizio dell'a.a. 1999/2000, è stato docente di Strumentazione per Banda presso il Conservatorio di Musica "D. Cimarosa" di Avellino.
Nell'anno accademico 1999/2000 è stato docente di Teoria e Solfeggio presso l'Istituto Musicale "G. Navarra" di Gela (CL).
Autore e trascrittore di materiale didattico e di composizioni per coro, gruppi da camera, banda, orchestra (pubblicati da case editrici), ha collaborato, nel campo della musicologia bandistica, con le riviste "Strumenti e Musica" e "Risveglio Musicale".
Membro di commissione in numerosi concorsi nazionali, svolge inoltre attività didattica nel campo bandistico, tenendo corsi e convegni sulla direzione, storia e analisi del repertorio.
Parallelamente all'attività bandistica, ha sempre operato nel campo della musica vocale polifonica dirigendo l'Associazione "Orizzonti Musicali" - Schola Cantorum "Maria SS. del Rosario" di Fleri – Zafferana Etnea (Catania) dal 1991 al 2000 con un'intensa attività concertistica (oltre 100 concerti) e la produzione di materiale discografico.
Attualmente dirige anche il Coro Polifonico SANTAROSA (Roma). Ha diretto la Banda Nazionale dei Vigili del Fuoco dal 1996 al 2000; nell'ottobre dello stesso anno, ha vinto il concorso per Maestro Direttore della Banda Musicale della Marina Militare Italiana, con la quale svolge un'intensa attività concertistica (oltre 350 concerti diretti) sia in Italia (l'Auditorium e il Teatro dal Verme in Milano, l'Accademia Nazionale di S.Cecilia - Auditorium Parco della Musica in Roma, Teatro S.Carlo in Napoli, Teatro Regio ed Auditorium Paganini in Parma, Teatro Carlo Felice in Genova, Teatro Verdi in Trieste, Teatro La Fenice in Venezia, ecc.) che all'estero (Svezia, Spagna, Belgio, Nuova Zelanda, Egitto, Stati Uniti).

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI