Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 7 marzo 2016

CINEMA: LA SPOSA BAMBINA E ASMARINA AL TEATRO PALLADIUM


Teatro Palladium – Università Roma Tre

Proiezione del film

LA SPOSA BAMBINA 

I am Nojood, age 10 and divorced

 

Martedì 8 marzo - ore 20,30

Teatro Palladium – Università Roma Tre

Piazza Bartolomeo Romano, 8 – RM

Posto unico € 5,00

 

Proiezione del docu-film

ASMARINA

 

Venerdì 11 marzo - ore 20,30

Teatro Palladium – Università Roma Tre

Piazza Bartolomeo Romano, 8 – RM

INGRESSO LIBERO

 

Si apre all'insegna del cinema la seconda parte della stagione 2015 – 2016 del Teatro Palladium – Università Roma Tre (Piazza Bartolomeo Romano, 8). Martedì 8 marzo alle ore 20,30 verrà proiettato il film "La sposa bambina" di Khadija Al Salami mentre venerdì 11 marzo, alle ore 20,30, per la prima volta a Roma, sarà possibile assistere alla proiezione del documentario "Asmarina", realizzato da Alan Maglio e Medhin Paolos all'interno della comunità habesha di Milano.

 

La sposa bambina

YEMEN. Una bambina entra in un'aula di un tribunale, guarda il giudice dritto negli occhi e gli dice: «Voglio il divorzio». Comincia così la solitaria e determinata battaglia di Nojoom, bambina yemenita costretta dalla sua famiglia a sposare un uomo 20 anni più grande di lei. La battaglia di una bambina che diviene battaglia-simbolo di tutte le donne del suo paese, contro la violazione dei diritti umani. Il film che la racconta, tratto dal libro "I am Nojood, age 10 and divorced" di Nojoud Ali e Delphine Minoui e basato su una storia vera, verrà proiettato al Teatro Palladium martedì 8 marzo alle ore 20,30. Vincitore del premio best fiction al Dubai Film Festival, è fortemente autobiografico, poiché ripercorre il vissuto della stessa regista, Khadija Al Salami, prima donna yemenita a diventare regista e produttrice.

  

TEATRO PALLADIUM – UNIVERSITA' ROMA TRE

Piazza Bartolomeo Romano 8, Roma

martedì 8 marzo – ore 20,30

Biglietti

Posto unico € 5,00

Contatti:

tel. 06-97602968 (Menti Associate)

biglietteriapalladium@gmail.com

Organizzazione e promozione:

Music Theatre International - info@mthi.it – cell. 3381515381


ASMARINA

Sullo sfondo dell'attuale dibattito su migrazione e integrazione culturale, l'Università Roma Tre propone un film- documentario che raccoglie l'eredità delle storie personali dei membri della comunità eritreo-etiope di Milano, presente in Italia da almeno mezzo secolo e attivamente integrata nel tessuto cittadino. Indagando le sfumature  dell'identità, della migrazione e delle aspirazioni delle persone, la narrazione corale porta alla luce una eredità postcoloniale fino a oggi poco approfondita: il 10 marzo 1882 il Regno d'Italia acquistava la baia di Assab, segnando l'inizio dell'avventura coloniale italiana in Eritrea, da cui oggi continuano a giungere sulle nostre coste migliaia di profughi ogni anno, in fuga da un regime autoritario e liberticida.

 

Presentato in anteprima nazionale al Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina di Milano nel maggio 2015, il film è stato proiettato in numerose città ma arriva oggi per la prima volta a Roma. Si ringraziano Cinemafrica/Cinemafrodiscendente e Routes Agency, in collaborazione con: Coordinamento Eritrea Democratica, Archivio Memorie Migranti, Libreria Griot, Rete G2-Seconde Generazioni.

 

 

TEATRO PALLADIUM – UNIVERSITA' ROMA TRE

Piazza Bartolomeo Romano 8, Roma

Venerdì 11 marzo – ore 20,30

Biglietti

Ingresso libero

Contatti:

Info:

Leonardo De Franceschi (leonardo.defranceschi@uniroma3.it)

Biglietteria:

tel. 06-97602968 (Menti Associate)

biglietteriapalladium@gmail.com

Organizzazione e promozione:

Music Theatre International

info@mthi.it – cell. 3381515381



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI