CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

mercoledì 15 luglio 2015

All'Ombra del Colosseo: da domani Pablo&Pedro + Cinzia Leone + Andrea Perroni + Dario Cassini + Comic Ring Show

All'Ombra del Colosseo
Dal 16 al 21 luglio
Domani Pablo & Pedro, venerdì 17 Cinzia Leone, sabato 18 Andrea Perroni, domenica 19 Dario Cassini e martedì 21 Comic Ring Show.

Scendono i big nell'Arena del Colosseo. Nella serata di giovedì 16 luglio, alle ore 21.45, arriva lo spettacolo di Fabrizio Nardi e Nico Di Renzo, in arte Pablo e Pedro, dal titolo "Anche gli avvocati hanno un cuore".

Tra situazioni bizzarre, equivoci e colpi di scena, il duo comico racconta gli avvocati. Abituati a cercare soluzioni, risolvere diatribe, stabilire accordi, si barcamenano più o meno sapientemente tra le sottigliezze dei codici e gli artifici dell'eloquenza. Sono disposti a tutto? Quasi. Quando a farne le spese è il proprio cuore preferiscono fare un passo indietro. Al cuore non si addicono le arguzie del dibattimento e gli inganni che, in apparenza, si rivelano dietro le leggi scritte.
Questo il sottile senso della commedia che Fabrizio Nardi e Nico di Renzo mettono in scena in questa stagione, nel loro stile unico che ha fatto del ritmo e del paradosso il suo segno distintivo.

Venerdì 17 luglio, alle 21.45, arriva al Colosseo il "Disorient Express" della mattatrice Cinzia Leone. Lo spettacolo, scritto e ideato a quattro mani con Fabio Mureddu, è la fotografia di un'umanità disorientata e travolta da costanti cambiamenti.
Per raccontare un tema così ampio in uno spettacolo, per fotografare questa moltitudine di facce perse e disorientate, Cinzia Leone si farà a sua volta disorientare, interpretando un'attrice che durante la sua performance viene continuamente interrotta da un autore per essere aggiornata o smentita sui fatti dell'ultimo minuto. In una realtà come la nostra aggiornarsi significa smentire se stessi continuamente e in qualsiasi ambito. Si passerà quindi da un monologo sulla crisi a uno sul traffico; da un'assurda messa in scena di Romeo e Giulietta a un rito di esorcismo contro la tv.
Uno spettacolo completamente destabilizzante e comico allo stesso tempo, che mostra una realtà in continua contraddizione e un'umanità come un treno che viaggia senza un binario e non sa dove andare.

Sabato 18 luglio, alle 21.45, Andrea Perroni ritorna all'Arena del Colosseo con il suo "Siete tutti invitati".  Una festa, un'occasione di incontro, confronto, gioco. Un'opportunità per ridere di noi e con noi e per giocare a fare l'italiano medio. "Siete tutti invitati" è prima di tutto un gioco, uno spettacolo nello spettacolo. Il protagonista interpreta se stesso ad un party in cui incontra i più svariati personaggi che gli permettono di mostrarci il bello e il brutto dell'Italia. Andrea Perroni, dopo il successo dei suoi concerti "Hai capito chi è?" nell'ultima stagione di "Zelig", e ancora in onda tutti i sabati e le domeniche con "Radio 2 Social Club" ‒ programma che conduce insieme a Luca Barbarossa e Neri Marcorè ‒ porta ora in scena uno spaccato del nostro Paese. In un momento storico così complesso, in cui la politica entra sempre più prepotentemente nel nostro quotidiano attraverso giornali, televisione e web, Andrea ci farà planare sulle ali dell'ilarità, per volare sopra il malcontento e la sfiducia che si assaporano di questi tempi. Imitatore e musicista al tempo stesso, Andrea metterà in scena da solo tutti i personaggi dello show, in uno spettacolo che lo vedrà sul palco insieme al pianoforte di Marco D'Alatri e al sax di Tommaso Costantini.

Tra i comici più apprezzati degli ultimi anni, spesso ospite della rassegna, Dario Cassini si esibisce domenica 19 luglio, alle 21.45, con il suo nuovo spettacolo "Il Professor Rimorchio".
Questa volta indosserà i panni del professor Rimorchio, un grande luminare dei sentimenti di coppia, il vero guru del rapporto uomo/donna.
Dal suo studio, infatti, sono passati moltissimi pazienti famosi: da Putin ad Obama, da Mario Balotelli a George Clooney. In particolare il professor Rimorchio ci rivelerà come sopravvivere ad una donna e restarle accanto per tutta la vita senza farsene accorgere. Un vademecum, una sorta di decalogo per convivere con l'altra metà del cielo… dove, di solito, piove!
Dario Cassini analizzerà quattro fasi, secondo lui decisive del rapporto di coppia: sotto al portone con lei, al ristorante con lei, lo shopping con lei, a letto con lei.
Naturalmente, non mancherà anche la classica analisi iniziale sull'attualità, che il pubblico del comico romano d'adozione ha imparato a conoscere bene.

Martedì 21 luglio, ore 21.45 è la volta del Comic Ring Show di Stefano Fabrizi, un'ora e mezza di spettacolo in cui comici di lunga esperienza accanto a giovani promesse della risata intratterranno il pubblico con tutti gli ingredienti del buon umore: monologhi, parodie, imitazioni, magia comica, personaggi ed improbabili disturbatori.
Lo spettacolo, scritto e diretto da Stefano Fabrizi, verrà riproposto ogni martedì un nutrito cast di comici provenienti da diversi programmi televisivi come "Zelig", "Made in Sud" e "Colorado": Marco Capretti, Alessandro Serra, Antonio Covatta, Paolo Arcuri, Oscar Biglia, Marco Passiglia, Andrea & Simone, Marina Marchione, Fabio Parisella, Mario Barletta, Marco e Mattia, Mago Lupis, Felice Capello, João Turchi, Denise Sicignano, Giuseppe De Siato, Stefania Pellegrino, Davide Silvestri, Michela Fontana e Lucrezia Petracca.

www.allombradelcolosseo.it
www.facebook.com/allombradelcolosseo

Infoline 366 4188060
Parco Celio – Colosseo
Ingresso Via Di San Gregorio – Parco Del Celio
Ingresso diversamente abili, passeggini e sedie a rotelle: Viale Parco del Celio

Orari Botteghino arena: 20:00 – 22:30
Biglietteria su circuito Ticketone, su www.allombradelcolosseo.it e sulla fanpage www.facebook.com/allombradelcolosseo (in prevendita vengono applicate maggiorazioni sul costo del biglietto)

Come Arrivare: Metropolitana linea B: fermata Colosseo o fermata Circo Massimo Linee ATAC: C3, 60, 75, 81,175, 217, 673, 3, 85, 87, 571, 850, 810 Per maggiori informazioni: www.atac.roma.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *