CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

lunedì 20 luglio 2015

I “MISTERI ETRUSCHI” di Motus. Una serata evento tra archeologia e danza organizzata dal Comune di Sovicille, venerdì 24 luglio ore 21.00.


Una serata evento tra archeologia e danza organizzata dal Comune di Sovicille
I "MISTERI ETRUSCHI" DI MOTUS

Il 2015 è l'anno dell'Archeologia in Toscana e il Comune di Sovicille lo celebra degnamente con un evento dedicato a "La dolce vita degli Etruschi" il 24 Luglio alle 21.00 al Museo Etnografico del Bosco di Orgia.

Un evento del tutto particolare, che avrà una parte di approfondimento in una conversazione a cura di Elena Sorge, della Soprintendenza Archeologica per la Toscana, su " IL PRINCIPE DELLE VILLE. Potere e aristocrazia dal territorio", e una parte artistica, nella performance sito-specifica della Compagnia MOTUS dedicata, appunto, ai "Misteri Etruschi".

Gli Etruschi e la scoperta dei loro misteri sollecitano, infatti, l'interesse di appassionati e non, anche per il fatto che le scoperte archeologiche sono soprattutto basate su ritrovamenti funerari, ma parlare della "dolce vita" degli Etruschi non è certo un'ipotesi. I nostri antichi progenitori (Sovicille è ricca di reperti e testimonianze del periodo etrusco) vivevano in raffinate dimore, si contornavano di oggetti preziosi, si adornavano di gioielli, partecipavano a banchetti sontuosi, amavano godersi la vita dedicandosi agli sport, ai piaceri del palato e anche a quelli della carne.

Che i costumi degli etruschi fossero piuttosto liberi lo dimostrano le raffigurazioni su vasi e anfore che riportano descrizioni dettagliate dei rapporti  sessuali che sembra avvenissero al termine di ogni banchetto, tra mariti e mogli e non solo. Etruschi gaudenti, quindi, ma anche Etruschi precursori di una visione moderna della donna, considerata, al contrario di altre civiltà, paritaria rispetto all'uomo.

Aspetti che dal passato si tramandano al presente come una eredità lasciata al territorio e che fanno parte del nostro quotidiano molto più di quello che potremmo immaginare.

Su questo si basa il particolarissimo viaggio nel tempo costruito dalla Compagnia MOTUS nello spazio esterno del Museo del Bosco.

La performance di MOTUS, realizzata in collaborazione con il Comune di Sovicille, si inquadra nel progetto produttivo 2015 della Compagnia sostenuto dalla Regione Toscana, che ha come obiettivo quello di valorizzare il territorio attraverso l'arte performativa.

L'iniziativa rientra nel cartellone delle iniziative "Arte, Mistica e Paesaggi" del Comune di Sovicille e nella quindicesima edizione delle "Notti dell'Archeologia".

L'ingresso è gratuito.

Per info e prenotazioni: 0577049253 - Email: bambini@comune.sovicille.si.it


Motus Promozione
cell: 347/1758248
Via Mencattelli, 5/7
53100 Siena, Italy

Tel. e Fax: 0577 286980
promozionemotus@yahoo.it
www.motusdanza.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *