CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

mercoledì 1 luglio 2015

5 luglio: prima assoluta di "Concerto per alberi", omaggio a Claudio Abbado, ispirato all'omonimo libro di Terre di mezzo

5 giugno 2015 – ore 17.00
HangarBicocca via Chiese 2 – Milano
Ingresso a offerta libera
Prima assoluta di "CONCERTO PER ALBERI" di Félix Mendoza, omaggio a Claudio Abbado ispirato all'omonimo racconto per immagini di Laëtitia Devernay (Terre di mezzo Editore) all'interno del Festival Internazionale MUSICA SULL'ACQUA dal 26 giugno al 18 luglio 2015 a Colico (LC) e Milano.

Il Festival "Musica sull'acqua", celebra l'importante traguardo del decennale con un appuntamento speciale: domenica 5 luglio all'HangarBicocca di Milano con il Concerto per alberi di Félix Mendoza: una commissione del Festival in omaggio a Claudio Abbado, mentore di molti dei musicisti in scena e noto anche per il suo impegno ambientalista (fece notizia nel 2009 la richiesta al Comune di Milano di piantare 90.000 alberi in cambio del suo ritorno alla Scala).

Félix Mendoza
, giovane compositore e musicista venezuelano, cresciuto nell'eccellente El Sistema di Abreu, primo percussionista della Simón Bolívar Symphony Orchestra e poi timpanista della Mozart Orchestra, ha scritto Concerto per alberi espressamente per l'Orchestra giovanile e l'Ensemble di percussioni del Festival, con il coinvolgimento della Compagnia mimica dell'atelier diretta da Tony Lopresti (fra i principali attori del New York Pantomime Theatre).

La partitura prende spunto dall'omonimo racconto per immagini di Laëtitia Devernay (Terre di mezzo Editore), dove al tocco magico di un piccolo direttore d'orchestra, gli alberi prendono vita e si trasformano in uno stormo di uccelli che volano via. Un inno alla natura e al potere della fantasia, una vera e propria sinfonia per gli occhi che ora, grazie alle note di Mendoza, si tradurrà in musica.

Non solo. Per la speciale occasione l'HangarBicocca "si vestirà" di verde, grazie all'allestimento di panchine, tronchi e percorsi tematici sulle foreste a cura di ERSAF, l'ente regionale per i servizi all'Agricoltura e alle Foreste, che farà dono di piccole piante al pubblico. Questo omaggio a Claudio Abbado, da sempre vicino ispiratore del Festival, vuole essere anche un modo per diffondere un messaggio universale di bellezza, condivisione e testimonianza che è alla base di tutto il Festival ed è anche un'occasione per rilanciare in musica il tema della sostenibilità ambientale.

Accanto ai giovani e giovanissimi interpreti di questo speciale appuntamento, anche due astri del concertismo internazionale impegnati nella prima parte del programma del concerto: la pianista argentina Ingrid Fliter solista del Concerto in re maggiore per pianoforte e orchestra Hob. XVIII: 11 di Haydn e il violinista russo Alexander Sitkovetsky solista in Bach, nel Concerto in la minore per violino e orchestra BWV 1041. Completa il programma la Sinfonia in mi bemolle maggiore KV 16 di Mozart.

"Concerto per alberi" è uno dei molti appuntamenti in programma all'interno di "Musica sull'acqua": non un semplice festival musicale ma una vera e propria festa della musica aperta a tutti, che da dieci anni anima il piccolo e suggestivo borgo di Colico, sul ramo lecchese del Lago di Como, e la vicina Abbazia di Piona, raro gioiello di architettura romanica lombarda, posta sulla punta della piccola penisola di Olgiasca. Un ricco programma di concerti ma soprattutto l'occasione per tanti giovani talenti di incontrare ed esibirsi con alcuni tra i più significativi concertisti internazionali.

Per l'edizione del decennale, il Festival, fondato e diretto da Francesco Senese, affermato violinista di Colico (LC), membro dell'Orchestra Mozart e della Lucerne Festival Orchestra, quest'anno ospita artisti di fama internazionale – per citarne solo alcuni, i violinisti Sergej Krylov e Alexander Sitkovetsky, i pianisti Louis Lortie, Itamar Golan e Ingrid Fliter, la cantante Cristina Zavalloni, il mimo Tony Lopresti e tanti altri interpreti di prim'ordine, impegnati nella realizzazione di concerti, atelier e masterclass insieme ai bambini e ai giovani talenti del nostro Paese, uniti ai giovani del progetto Archi del Cherubino de L'Aquila.

Il Festival Internazionale "Musica sull'Acqua", che ha ricevuto anche quest'anno l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, è un progetto realizzato con il contributo di Regione Lombardia, Comune di Colico, Camera di Commercio di Lecco, Ringmill, ITC, il sostegno di Amministrazione Provinciale di Lecco, Fondazione HangarBicocca, Terre di mezzo e in collaborazione con ERSAF, Touring Club Italiano, Rai Radio 3, Sky Classica Tv, Radio Marconi, TeleUnica.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *