Cerca nel blog

Caricamento in corso...

domenica 10 aprile 2016

Filarmonica in digitale: il concerto di Fabio Luisi dalla Scala anche in streaming web gratuito. Segej Krylov violino solista esegue Paganini. Fwd: 11 aprile 2016

Filarmonica in digitale: il concerto di Fabio Luisi dalla Scala in diretta streaming web e su Radio3

L'atteso concerto di Fabio Luisi con la Filarmonica della Scala e il violinista Sergej Krilov di lunedì 11 aprile sarà trasmesso in diretta web in collaborazione con Musicom.it. 

In programma anche la prima assoluta della nuova Commissione Filarmonica a Riccardo Panfili. Prova Aperta, domenica 10 aprile, a favore di Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori

Il nuovo appuntamento della stagione Filarmonica di lunedì 11 aprile alle ore 20 vede il ritorno sul podio del direttore Fabio Luisi

Ospite del concerto è il violinista russo Sergej Krylov, definito da Rostropovich come "uno dei cinque migliori violinisti al mondo", che interpreta il Concerto n. 5 in la minore di Paganini, brano dal virtuosismo trascendentale mai eseguito alla Scala, e in generale raramente eseguito in concerto oltre che per la difficoltà tecnica anche per le vicissitudini della partitura orchestrale originale andata, perduta e ricostruita solo nel 1958 dal compositore Federico Mompellio.

Al Concerto di Paganini si accompagnano in programma Aus Italien di Richard Strauss e la prima esecuzione assoluta del nuovo brano commissionato dalla Filarmonica della Scala al compositore Riccardo Panfili: Oltre la linea, per grande orchestra.

Le possibilità di seguire il concerto in diretta dalla Scala sono molteplici: dal Teatro l'evento sarà trasmesso gratuitamente in HD in streaming web, grazie alla collaborazione con Musicom.it, e in diretta su Radio3.

Per seguire il concerto in diretta web, da tutti i dispositivi, basterà accedere al sito www.filarmonica.it o alla landing page www.musicom.it/livestreaming ed effettuare il log in seguendo le istruzioni del sito. Dopo la diretta il concerto sarà disponibile on demand per le 24 ore successive.

Il giorno precedente, domenica 10 aprile alle 19.30, sarà possibile assistere alla Prova Aperta a favore del non profit ambrosiano: beneficiaria del terzo appuntamento di stagione è la Fondazione IRCCS – Istituto Nazionale dei Tumori. Introduce all'ascolto Carlo Boccadoro.

La collaborazione tra Filarmonica della Scala e Musicom.it dura da quindici anni e dal 2005 prosegue con la registrazione in Full HD dei concerti e la loro diffusione attraverso diversi mezzi di comunicazione, allargando la platea degli spettatori della musica sinfonica: MusicEmotion, il progetto che porta la Filarmonica della Scala nei cinema, anche per le scuole (oltre 4500 studenti hanno assistito alle proiezioni di MusicEmotion e Sound, Music! Jupiter),  la programmazione dei concerti nel palinsesto di Rai5, i DVD distribuiti da Sony Classical e Universal, i live streaming sul web, l'ideazione e produzione di video promo, trailer e flashmob a supporto della comunicazione digital e social.

Prossimamente una novità: un portale dedicato all'ascolto delle registrazioni che fanno parte dell'archivio della Filarmonica della Scala.

Oltre la linea, di Riccardo Panfili
Mentre scarabocchiavo i primi appunti per il pezzo, avevo una vaga intenzione di rileggere il saggio di Jünger Oltre la linea – sorta di tentativo teorico di superamento del nichilismo – omettendo ovviamente la noiosa replica da cattedratico paffuto di Heidegger. Intanto la mente girellava a vuoto intorno al titolo: quello presente del saggio jüngeriano e quello futuro che avrei dovuto appioppare al nuovo pezzo.

Si può superare la linea del nichilismo, del pensiero debole, la mania della Verità, l'ossessione per la Fede e la genuflessione ovina agli Idoli?
Oltre la linea l'unica cosa certa è il bordo, il margine (il fuori-gioco: lo sanno bene gli arbitri, cornuti per vocazione); la periferia della Verità, gli slums delle fedi.

Intanto la composizione del pezzo procedeva: da un Tema, da un centro saldo come un dogma, un viaggio di 10 Variazioni attraverso i Margini, le periferie, gli interstizi di quel Tema: sempre la solita fascinazione (ossessione?) per la dialettica tra margine e adattamento, tra centro e periferia rizomatica.

Da una parte le monolitiche narrazioni della Storia – muri senza crepe, levigati come idoli posticci; dall'altra i disadorni deserti abitati dai proscritti, quelli che la Storia ha estromesso.

In bilico sul crinale scosceso del Margine, dove anche la mobilitazione totale del lavoro risuona come una ridicola litania. Sottratti alle catene del senso, e alla vita compressa nelle condotte forzate degli "obiettivi di produzione" e nel martellio monotono scandito dal tempo fer(i)ale.
Ci sarebbe da chiedersi, come nel Lorenzaccio beniano:
"Neghi forse la storia del mondo intero?"
"No, non nego la storia, ma io non c'ero."


Programma

Domenica 10 aprile ore 19.30, prova Aperta
Lunedi 11 Aprile ore 20, Concerto
Teatro alla Scala

Filarmonica della Scala
Fabio Luisi, direttore
Sergej Krylov, violino


Riccardo Panfili
Oltre la linea, per grande orchestra
Prima esecuzione assoluta – Commissione Filarmonica della Scala 2016

Niccolò Paganini
Concerto n. 5 in la minore per violino e orchestra

Richard Strauss
Aus Italien, fantasia sinfonica in sol maggiore, op. 16


Informazioni

I biglietti sono in vendita sul sito www.geticket.it a partire da un mese prima. Eventuali rimanenze saranno in vendita dal giovedì precedente il concerto presso l'Associazione Orchestra Filarmonica della Scala, Piazza Diaz, 6, dalle ore 10.00 alle ore 17.00 fino ad esaurimento.

Prezzi: Posto unico Platea € 105,00; Palco € 85,00/65,00; I Galleria € 25,00; II Galleria € 15,00; Ingressi € 5,00.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI