Cerca nel blog

giovedì 19 novembre 2015

“Opinioni di un clown” al Teatro 99Posti la compagnia Officina Dinamo porta in scena il capolavoro di Heinrich Böll. Sabato 21 e domenica 22 novembre

Opinioni di un clown” al Teatro 99Posti la compagnia Officina Dinamo porta in scena il capolavoro di Heinrich Böll.


Terzo appuntamento per la Rassegna di Teatro Contemporaneo e d’Innovazione del Teatro 99Posti di Torelli di Mercogliano che, sabato 21 e domenica 22 novembre, porta in scena la Compagnia romana Officina Dinamo con “Opinioni di un clown” di Heinrich Böll, regia di Roberto Negri.

Scritto nel 1963, tradotto nel 1965 da Amina Pandolfi e pubblicato in Italia da Mondadori, il testo è stato adattato per la scena da Stefano Skalkotos che vi recita insieme a Chiara Condrò, Alessio Caruso e con la partecipazione in voce di Daniela Poggi, Cosimo Cinieri, Massimo Giuliani e Daniele Giuliani; lo spettacolo ha il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica Federale di Germania a Roma.

Per la sua carica critica all'ipocrisia borghese legata alla ricostruzione post-bellica, alla negazione acritica del passato e a un senso di vergogna e di estemporanea nuova appartenenza di "rinascita", il romanzo è considerato un capolavoro assoluto.

“Questa è la storia di Hans – scrive Roberto Negri nelle note di regia - un giovane clown sulla trentina, e della sua caduta. Artista, girovago, anarchico e sognatore, dotato del particolare talento della purezza, Hans rifiuta le regole e i compromessi, le convenzioni e le ideologie. Rifiuta di crescere. A causa di un incidente al ginocchio, il clown è bloccato in casa, non può esibirsi ne viaggiare. Si ferma così, la sua giostra quotidiana. Hans torna alle origini, percorrendo un appassionante viaggio nella memoria, in un’astrazione esponenziale, ad un tempo morbo e cura dell’anima. Un percorso di coscienza divertente e malinconico, che confonde l’onirico con il reale. Maria, suo primo e unico amore, lo ha lasciato ed ora è solo un’apparizione: il sogno dell’amore puro, l’incubo dell’amore perduto. La madre, il suo agente, suo fratello Leo sono voci al telefono che confondono il presente con il ricordo. Solo il padre entrerà davvero in carne ed ossa nel suo universo e, forse, lo spingerà a trovare finalmente un senso al flusso delle sue opinioni.Nell’arco di una giornata i fantasmi di Hans andranno a fargli visita, chi in sogno, chi palesandosi al telefono e chi suonando alla sua porta. Una storia che parla di rapporti e relazioni: l’amore, l’arte, la famiglia. Un affresco dipinto con lo sguardo ingenuo e stupefatto dei bambini, per ricordarci che, come scrive Böll, esiste veramente qualcosa come l’innocenza”.

La Rassegna prosegue con la compagnia Nuovo Teatro Sanità in “L’Anniversario” scritto e diretto da Gianluca d’Agostino il 19 e 20 dicembre; sabato 16 e domenica 17 gennaio E. Lama & M. Bruno in “Sottovoce. Omaggio a Raffaele Viviani” di Ernesto Lama; sabato 30 e domenica 31 gennaio Le Pecore Nere Teathre de Poche in #LAVOROVER40, di Michel Vinaver; sabato 27 e domenica 28 febbraio Virus Teatrali in “Summit di Carnevale” scritto e diretto da Giovanni Meola; chiude la Rassegna, il 6 e 7 marzo, Fibre Parallele in “La Beatitudine” di L. Lanera e Spagnulo. Fuori abbonamento due eventi speciali: il 5 e 6 dicembre “Eternapoli”, regia di Enrico Ianniello e 13 e 14 febbraio “Il Cielo di Palestina” del Teatro Elicantropo, regia di Carlo Cerciello.

Il Teatro 99Posti realizza anche i Laboratori teatrali “RitmoParolaSentimento di EsseriUmani” cui è ancora possibile iscriversi: Lab Comunicazione per professionisti e adulti a cura di Paolo Capozzo; Laboratorio Bambini e Ragazzi a cura di Maurizio Picariello ed Elena Spiniello e il Laboratorio di Danza Contemporanea a cura di Antonella De Angelis (info 328 4143794)

Tutte le attività del Teatro 99Posti sono possibili grazie all’impegno, alla collaborazione e ai contributi dei suoi associati ed in particolare di Paolo Capozzo, Dina Del Regno, Gianni Di Nardo, Federico Frasca, Lia Maffei, Elda Martino, Maurizio Picariello, Antonella Russoniello, Elena Spiniello.

L’accesso al Teatro è possibile ai soli associati o associazioni convenzionate, per informazioni e prenotazioni 328 4143794 o www.teatro99posti.com.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI