Cerca nel blog

giovedì 19 novembre 2015

Un film con ‘The Stig’ per raccontare l’anima da ‘stunt car’ della Ford Mustang

·         La Ford Mustang è protagonista di 'Ben Collins: Stunt Driver', un film prodotto da Lionsgate che racconta la storia del celebre pilota che per anni ha ricoperto il ruolo di 'The Stig' nella serie TV 'Top Gear'
 ·         La nuova Ford Mustang è disponibile per la prima volta a oltre 50 anni dal suo lancio anche in Europa, dove Ford ha già venduto più di 10.000 esemplari della leggendaria sportiva dell'Ovale Blu
·         Nel film, la Ford Mustang è eletta 'stunt car definitiva' dal pilota acrobatico, che si mette alla guida di una serie di vetture ad alte prestazioni attraverso esplosioni, inseguimenti e altre sfide ad alto contenuto adrenalinico
  

Colonia, Germania, 19 novembre 2015 – La Ford Mustang è protagonista di 'Ben Collins: Stunt Driver', un film prodotto da Lionsgate che racconta la storia del celebre pilota che per anni ha ricoperto il ruolo di 'The Stig' nella serie TV 'Top Gear'.
Nel film, la Ford Mustang è eletta 'stunt car definitiva' dal pilota acrobatico, che si mette alla guida di una serie di vetture ad alte prestazioni attraverso esplosioni, inseguimenti e altre sfide ad alto contenuto adrenalinico.
"L'obiettivo di questa sfida di 48 ore sintetizzata nel film era trovare l'auto perfetta per le più epiche ed emozionanti sequenze in puro stile hollywoodiano, e l'iconica Ford Mustang ne è uscita vincitrice", ha dichiarato Collins. "In oltre 50 anni è stata protagonista di inseguimenti memorabili e scene d'azione impresse nella memoria degli spettatori, e oggi ribadisce che è sempre la migliore auto con la quale lasciarsi i cattivi alle spalle, avvolti dal fumo delle gomme".
Oltre a farlo calare nella tuta bianca di The Stig, la carriera da stuntman di Ben Collins lo ha portato a lavorare in film della serie di 007 come 'Quantum of Solace', 'Skyfall' e il recente 'Spectre', oltre al 'Il cavaliere oscuro – Il ritorno' e "Mission Impossible – Rogue Nation'. Ben Collins, come pilota professionista, ha corso anche nella NASCAR e nel campionato GT Endurance, scendendo in pista anche a Le Mans. 
"L'intrattenimento a 4 ruote sta vivendo un momento molto emozionante e siamo contenti di aver potuto lavorare con Ford per la produzione di questo speciale progetto", ha dichiarato Nicola Pearcey, produttore esecutivo di Lionsgate. "Le incredibili abilità alla guida di Ben, e i suoi eccellenti rapporti con il mondo dell'auto hanno reso possibile la realizzazione di un'incredibile e spettacolare avventura".
La nuova Ford Mustang è disponibile per la prima volta a oltre 50 anni dal suo lancio anche in Europa, dove Ford ha già venduto più di 10.000 esemplari della leggendaria sportiva dell'Ovale Blu. Disponibile nelle versioni fastback e convertible, con motore EcoBoost 2.3 da 317 cavalli o V8 5.0 da 421 cavalli, la Mustang si è rivelata perfetta per le scene d'azione grazie al telaio perfettamente bilanciato, alle sospensioni posteriori indipendenti 'integral link' e alla risposta in curva. 
"La Mustang è comparsa in oltre 3.700 film, e ha fatto battere il cuore degli spettatori da Bullit a Need For Speed, primo film in cui compare la nuova generazione", ha dichiarato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza, di Ford Europa. "Essere nominata 'stunt car definitiva' da Ben Collins rafforza ulteriormente il suo ruolo di icona cinematografica destinata a essere protagonista indiscussa del grande schermo".


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI