CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

venerdì 8 aprile 2016

16 e 17 APRILE - #140 – DANZA D’AUTORE: a Zelig Cabaret inaugura un nuovo network e aggregatore tematico per diffondere l'offerta artistica e coreografica italiana

Sabato 16 e Domenica 17 APRILE 2016 - ore 21.00
 ZELIG CABARET
Viale Monza 140, Milano
 #140 – DANZA D'AUTORE
network e aggregatore tematico per difendere, sostenere e diffondere l'offerta coreografica italiana

con i coreografi 

LISA BRASILE - BYRON CLAIRICIA - ALESSANDRA COSTA
- MACIA DEL PRETE - LA B. FUJIKO - MASSIMO LEANTI
- GIORDANO ORCHI - ALBERTA PALMISANO - IVAN SPINELLA

biglietti: posto unico 10euro
(I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita)

Infoline e prenotazioni:  www.areazelig.it
tel. 02.255.1774 - Acquisti ondine su www.ticketone.it

Sabato 16 e Domenica 17 Aprile 2016, la sala di Zelig Cabaret ospiterà le prime due serate di #140 – Danza d'Autore, rassegna di performance e coreografie con alcuni dei migliori e più promettenti giovani coreografi della scena contemporanea nazionale.


Ecco quindi che tenendo a battesimo # 140 – Danza d'Autore, la direzione artistica dello storico spazio milanese di Viale Monza, dimostra una volta ancora da un lato, quanto la propria natura continui ad essere variegata, aperta, sensibile al cambiamento, al rinnovamento e alla sperimentazione, e dall'altro lato, soprattutto attesta quanto i propri intenti continuino ad essere operativi purché la sala teatrale sia non solo punto di riferimento continuo per i nuovi comici e il cabaret italiano, ma anche diventi funzionale per sviluppare buone pratiche, contaminazioni di linguaggi e sinergie all'interno degli spazi di Zelig Cabaret, per divenire sempre più piattaforma e incubatore di nuove forme artistiche e linguaggi inediti di ricerca. In questo caso, con #140, Zelig Cabaret sarà incubatore di talenti e linguaggi artistici innovativi legati alla coreografia, ma anche base dalla quale far partire iniziative per promuoverne e sostenerne la vitalità.


Tutto questo comincia non a caso in una settimana in cui tutta la città di Milano è curiosa e attenta alle nuove tendenze, grazie alle numerose iniziative legate al Salone del Mobile.


Il progetto #140 – Danza d'Autore è stato ideato e organizzato dalla danzatrice e coreografa Mirella Rosso, convinta che siano ancora pochi in città gli spazi, le strutture e le sinergie tra soggetti culturali, che valorizzino i danzatori ed in particolare ai coreografi, permettendo agli stessi di esprimere la propria arte ed estetica oltre a dare la possibilità di elaborare idee e progetti per diffondere l'offerta coreografica presente in Italia.

#140 – Danza d'Autore si sviluppa inizialmente in due serate "gemelle" in cui si alterneranno sul palcoscenico le performance dei coreografi e ballerini che partecipano al progetto.

Brevi esibizioni che spazieranno da figure presi dalla danza moderna o contemporanea, all'hip hop…al teatro danza e non solo.

Tra i coreografi che partecipano vi saranno: LISA BRASILE - BYRON CLAIRICIA - ALESSANDRA COSTA - MACIA DEL PRETE - LA B. FUJIKO - MASSIMO LEANTI - GIORDANO ORCHI - ALBERTA PALMISANO - IVAN SPINELLA
Brevi presentazioni dei coreografi e performance

ALESSANDRA COSTA
La Compagnia Balafori con le coreografie di Alessandra Costa porterà in scena due performance per introdurci nella sua "poetica" e "universo espressivo". La prima è un assolo estratto dall'ultimo spettacolo POETA ME. La seconda è un duo che farà parte della prossima creazione "BE POSITIVE...fino a qui tutto bene". La nuova produzione si ispira alla storia di una danzatrice sieropositiva, una storia in cui grazie alla danza riecheggia una possibilità di vita: danzare è continuare a vivere. Un progetto in collaborazione con ALA onlus di Milano. In scena: Tiziana Vitto, Franco Tavano, Giovanna Belloni.

LA B. FUJIKO
Barbara Pedrazzi in arte La B. Fujiko è la principale esponente del waacking e voguing in Italia. Inizia il suo percorso a New York ed oggi lavora come ballerina, giudice e insegnante per numerosi eventi in Italia e all'estero. Fonda il gruppo B-Fuji nel 2010, primo in italia a dedicarsi al waacking e al voguing. Oggi tra i suoi componenti troviamo giovani talenti che cresciuti con lei stanno iniziando a farsi notare collezionando vittorie in Italia e oltre. Il loro ultimo lavoro : "A DEEPER LOVE" , si richiama all'origine del gruppo, citando alcune immagini di quello che fu il loro primo show e cerca di attraversare, sulle note di musiche celeberrime rivisitate in chiave house, le varie sfumature di questa danza, sfruttando le skills e le personalità contrastanti dei danzatori.

GIORDANO ORCHI
Presenterà una performance estratta dallo spettacolo  "MAGNITUDO" di cui è ideatore, creatore e produttore, in scena venerdì 27 maggio al Teatro di Milano. Il pubblico vivrà emotivo e dinamico di relazioni. A volte resistenti come elastici, sottili come fili di luce, in bianco e nero come vecchie foto, labili come solo i sogni o nudi l'uno verso l'altro.   " Noi nasciamo da una relazione quindi prima di essere uno, siamo due. La nostra identità? Viene creata dalle relazioni, nessuno crea se stesso nell' isolamento. Le relazioni ci permettono di esplorare territori di noi che altrimenti resterebbero sconosciuti. Siamo essere unici… si, ma nelle nostre moltitudini. "

IVAN SPINELLA
La compagnia Virality Dance Company, già vincitrice del Talent Show Rai " La Pista", è diretta da Ivan Spinella e basa il suo lavoro sulla contaminazione di linguaggi quali la danza urbana street applicata alle dinamiche della tecnica contemporanea. REBORN è il titolo della coreografia.

LISA BRASILE
La Compagnia Meltin_Pot Exp Hh Dance Company  presenterà  VICEVERSA, con la coreografia di Lisa Brasile.
Il progetto Meltin Pot nasce dalla voglia del collettivo stesso di sperimentare un linguaggio che, partendo dalla cultura hip hop, arriva ad abbracciare una visione più contemporanea della danza in generale.
Attraverso le origini e le attitudini differenti ( il nome prende spunto proprio da un meltin'pot di culture), il collettivo cerca di abbattere le varie "scatole" in cui è suddivisa la danza per cercare di creare una nuova connessione.

ALBERTA PALMISANO
EXPR 1, EXPR 2, EXPR 3 è il titolo della coreografia di Alberta Palmisano con la Compagnia "Moduli Alterni". Rappresentano tre esperimenti di un'analisi ironica di linguaggi differenti.



MIRELLA ROSSO
Già campionessa di Twirling conquista due volte il titolo italiano nella specialità team. Dai 17 anni inizia a ballare presso la scuola "Taniez" di Novara diretta dal maestro Carlo Pesta.  Si trasferisce a Milano comincia a studiare all'Open Dance Center di Marta Levis.
Dopo vari corsi intensivi a New York presso il Broadway Dance Center, si perfeziona studiando con numerosi maestri di fama nazionale: Daniel Tinazzi, Robert Pomper, Deborah Weawer, Brian & Garrison, Ben e Wendy Johnson e Ludmill Cakally. Partecipa a numerosi videoclip, trasmissioni televisive per le reti Rai, Mediaset, La7, spot televisivi, spettacoli teatrali e tournée, tra cui, con Don Lurio, Paolo Bonolis, Mike Bongiorno, Teo Teocoli, Michelle Hunziker, Claudio Bisio, Vanessa Incontrada, Jerry Scotti con la compagnia "Balletto Italia" di Bruno Fusco,  l'edizione 1993 del Festival di Sanremo, esibizioni al "Canzoniere","Domenica In", "Superclassifica Show", "Belli Freschi", "Festivalbar","Paperissima", "Su le mani", "Gelato al limone", "Stranamore", "Il Quizzone","Furore", "Italiani nel mondo", "Scirocco", "Momenti di Gloria", "Convention","Striscia la notizia", "Crozza nel paese delle meraviglie", "Se stasera sono qui con Teresa Mannino", "Enrico Brignano show" e il tour teatrale più la trasmissione televisiva "Resto umile word show" con Checco Zalone e la trasmissione "cult" Zelig in veste di prima coreografa. Inoltre ha sperimentato il campo della pubblicità per celebri brand, tra cui la Riso Gallo Blond, Martini Spumante, Jocca e ha partecipato al film "Far Way" con Jennifer Driver, Mia Molinari, Silvio Oddi, coreografie di Marta Levis.
Negli ultimi anni studia assiduamente la tecnica "Gaga" in numerosi workshop tenuti direttamente da istruttori Gaga qualificati. Partecipa all'Intensive School di Gaga a Tel Aviv, direttamente presso la compagnia "Batsheva" diretta da Ohad Naharin. Si è diplomata con qualifica di insegnante in "Training for Flexibilty" . Inoltre è ideatrice e coreografa della Compagnia Internazionale di danza "Mnais Around".

INFORMAZIONI PER IL PUBBLICO

ZELIG CABARET - Viale Monza 140 - 20125 Milano - www.areazelig.it
I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita

Infoline e prenotazioni tel. 02.255.1774 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – nelle sere di spettacolo anche dalle 18 alle 20.30 - sabato e domenica dalle 18.00 alle 20.30)
Acquisti online su www.ticketone.it
INIZIO SPETTACOLO ore 21.00 - Ingresso consentito ai maggiori di anni 14



--

www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *