CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

giovedì 7 aprile 2016

“Wilde Salomé” di e con Al Pacino: nelle sale italiane dal 12 maggio


DISTRIBUZIONE INDIPENDENTE
è orgogliosa di presentare

una produzione
Barry Navidi & Robert Fox

La più controversa e scandalosa opera di Oscar Wilde portata al cinema da Al Pacino

WILDE SALOMÉ
un film scritto, diretto e interpretato da
AL PACINO

con
Jessica Chastain   Kevin Anderson   Estelle Parsons   Roxanne Hart


USCITA: GIOVEDÌ 12 MAGGIO


Dopo una calorosa accoglienza alla 68ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, dove si è aggiudicato il premio Queer Lion, conquistando pubblico e critica, arriva nelle sale italiane grazie a Distribuzione Indipendente "Wilde Salomé", adattamento cinematografico della più controversa opera di Oscar Wilde, una libera sperimentazione tra cinema e teatro scritta, diretta e interpretata da Al Pacino.

Nel cast, tra gli altri, Jessica Chastain, Kevin Anderson, Roxanne Hart, Estelle Parsons, Barry Navidi, Joe Roseto

E con la partecipazione straordinaria di Merlin Holland (biografo, editore, unico nipote di Oscar Wilde), Bono (che al film regala anche il brano "Salomé", eseguito proprio dagli U2), Gore Vidal, Tom Stoppard, Tony Kushner.

A vent'anni da "Looking for Richard", Al Pacino prende nuovamente per mano lo spettatore accompagnandolo in una brillante storia di lussuria, avidità e vendetta, che racconta la leggenda del Re Erode, del suo folle e perverso desiderio per la giovane figliastra Salomé, innamorata, a sua volta, di Giovanni Battista.

Con "Wilde Salomé", Pacino porta al cinema la propria versione teatrale di questa discussa opera: «Salomé è il mio tentativo di fondere l'opera teatrale e il cinema. Fare in modo che questo ibrido funzioni è stato il mio obiettivo: unire tutta la qualità fotografica del cinema a quell'essenza dell'acting che è propria del teatro», dichiara l'attore e regista. 

Non un mero documentario ma un esperimento cinematografico che abbandona la tradizionale rappresentazione e narrazione per raccontare la fatica e le difficoltà incontrate durante la messa in scena di questo capolavoro del XX secolo.

A cinque anni dalla sua realizzazione, "Wilde Salomé" torna in Italia grazie a Distribuzione Indipendente in una versione di 88 minuti (in esclusiva per le sale italiane) appositamente rimontata da Al Pacino

Il film sarà disponibile in versione originale con sottotitoli in italiano e in versione doppiata in lingua italiana. 

Tra i doppiatori coinvolti Gabriele Lavia (Al Pacino), Annamaria Guarnieri (Roxanne Hart), Filippo Gili (Kevin Anderson), Paolo Sassanelli (Robert Fox). Da giovedì 12 maggio nelle migliori sale italiane.

Trailer ufficiale italiano:



Sinossi. "Salomé" è il più controverso lavoro di Oscar Wilde. Questa brillante storia di lussuria, avidità e vendetta, racconta la leggenda del Re Erode, del suo folle e perverso desiderio per la giovane figliastra Salomé, innamorata, a sua volta, di Giovanni Battista. 

Attraverso una libera sperimentazione tra cinema e teatro, Al Pacino filma e racconta un'ossessione personale: con "Wilde Salomé" riprende i preparativi, le prove e la messa in scena di questa affascinante e controversa opera teatrale, e parallelamente cerca di costruire un quadro completo del noto scrittore irlandese, sia come persona che come artista. 

Per farlo, si reca nel deserto del Mojave, in Irlanda e nel Regno Unito, facendosi aiutare da alcune guest star come Gore Vidal e Bono, pronti a discutere di Wilde e della sua opera più scandalosa…


Sito ufficiale italiano




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *