Cerca nel blog

Caricamento in corso...

venerdì 17 giugno 2016

FESTA DELLA MUSICA: il 21 giugno AL VITTORIANO concerto del CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Roma
FESTA DELLA MUSICA,
AL VITTORIANO IL CORO DEL TEATRO REGIO DI PARMA

Il 21 giugno un concerto di musiche verdiane sul piazzale del Bollettino


Un concerto eccezionalegratuito, in una location esclusiva: il piazzale del Bollettino del Vittoriano. 

L'evento, promosso dal Polo Museale del Lazio, si terrà il 21 giugno alle ore 19 in occasione della Festa della Musica. Ad esibirsi sarà il Coro del Teatro Regio di Parma diretto dal Maestro Martino Faggiani

Il concerto, a ingresso libero fino ad esaurimento posti, si annuncia memorabile anche per la suggestione del luogo: il piazzale del Bollettino è il cuore del monumento che ogni anno è meta di milioni di visitatori da tutto il mondo. 

Il Coro del Regio di Parma eseguirà un repertorio ispirato alle grandi pagine corali di Giuseppe Verdi, da 'Il Trovatore', 'Macbeth', 'Nabucco', 'I lombardi alla prima crociata', 'Rigoletto', 'Giovanna d'Arco' e 'La Traviata'. 

Il concerto al Piazzale del Bollettino del Vittoriano fa parte di una serie di iniziative legate alla Festa della Musica organizzate in alcuni dei musei del Polo Museale del Lazio

Le iniziative si apriranno a Palazzo Farnese di Caprarola: il 20 giugno, alle 19, si esibirà il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano dell'Università Roma Tor Vergata diretto dal Maestro Stefano Cucci; il giorno dopo, 21 giugno, alle 18, gli allievi del conservatorio di Santa Cecilia diretti dal Maestro Andrea Damiani eseguiranno un concerto di liuti rinascimentali e barocchi. 

Il 21 giugno alle 21 al Museo Archeologico Nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia Max Ionata, uno dei maggiori sassofonisti italiani della scena jazz contemporanea e tra i più richiesti a livello internazione, presenterà "rewind" con Frits Landesbergen alla batteria e vibrafono e Alberto Gurrisi all'organo Hammond; alle 20,30 presso il  Museo Archeologico dell'Agro Falisco - Forte Sangallo di Civita Castellana si esibirà l'Orchestra MuSa Jazz della 'Sapienza' Università di Roma e alle 18.30 presso la Chiesa di San Pietro a Tuscania avrà luogo il Concerto di musica antica, in collaborazione con l'area dipartimentale di musica antica del conservatorio di santa cecilia di Roma. 

Lo stesso giorno a Tivoli, presso l'Area Archeologica di Villa Adriana, Neri Marcorè terrà il concerto Folk Express (ore 21.30). 

Ancora il 21 giugno alle ore 19.30 il Museo Nazionale degli Strumenti musicali di Roma ospiterà il Concerto per cornetto e cembalo diretto dal Maestro Doron David Sherwin con la cembalista Haru Kitamita; il 22 giugno alle 10 una masterclass dello stesso Maestro e per finire il 23 giugno alle 18.30 il concerto di Claudio Monteverdi delConservatorio di Santa Cecilia.

Il concerto del 21 giugno al Vittoriano aprirà una stagione estiva dedicata all'arte che inizierà il primo  luglio e proseguirà fino a settembre con una serie di concerti jazz e di musica d'autore e incontri con grandi protagonisti di arte contemporanea.

Organizzazione
Polo Museale del Lazio
Edith Gabrielli, direttore
Coordinamento organizzativo
Anna Selvi, con la collaborazione di Daniela Leonetti
Area Archeologica di Villa Adriana, Tivoli e Museo Archeologico dell'Agro Falisco – Forte San Gallo, Civita Castellana
Edith Gabrielli
Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano)
Gabriella Musto
Museo Archeologico Nazionale di Palestrina e Santuario della Fortuna Primigenia
Mario Mineo
Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
Sandra Suatoni
Palazzo Farnese, Caprarola
Giovanni Belardi

I concerti di Max Ionata e di Neri Marcorè sono stati realizzati in collaborazione rispettivamente con il Comune di Palestrina e con il Comune di Tivoli



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI