Cerca nel blog

mercoledì 4 novembre 2015

Compagnia Ragli - FICCASOLDI - slot machine mafia e ludopatia

Compagnia Ragli  
presenta  
FICCASOLDI


Il 6 novembre (h 21.00) a Radicondoli (SI)Teatro Dei Risorti (Via Tiberio Gazzei, 89), e l'8-9 novembre (h 20.30) a Milano (Teatro PimOff Via Selvanesco, 75) è in scena FICCASOLDI, scritto e diretto da Rosario Mastrota, protagonisti Dalila Cozzolino, Andrea Cappadona e Gianni Spezzano. 

Lo spettacolo - che ha il patrocinio dell'Associazione Antimafia daSud - fa parte di una trilogia sulla smitizzazione delle mafie iniziata da Compagnia Ragli nel 2012 al Teatro Valle con il pluripremiato L'Italia s'è desta (più di 60 repliche sul territorio nazionale, e debutto a New York, ora in scena a Verbania il 7 novembre), e continuata con Panenostro

 L'idea è nata dal desiderio di demistificare i valori attraverso cui la mafia penetra nel nostro quotidiano. 

FICCASOLDI inquadra nel particolare un male universale: quello di una società vittima di una crisi celebrata, che cede alle lusinghe del "vincere facile". 

"Questa storia parte dalla realtà." - racconta l'autore e regista Rosario Mastrota - "Parte da un pomeriggio di fine giugno. Affacciati alla finestra vediamo una ditta di traslochi che impacchetta libri in scatole di cartone. ...Gli operai vanno e vengono da quella che prima era la mitica libreria di filosofia. ...Fino all'ultimo libro respiramo quella condanna, poi il camion part e ne arrivò un altro, lucido, splendente. Scesero degli operai in nero: scaricavano slot machine." 
 
Ettorino, un barista, ha accolto nel suo bar diverse slot machine: in tempo di crisi fare solo caffè non è molto retributivo. Qualcuno ritorna spesso, qualcuno è di casa. Un uomo senza nome, per noi Ficcasoldi, vive la deteriorante ascesa della ludopatia, l'erosione dell'autocontrollo, l'impossibilità di venirne fuori, ficcando la sua vita, pezzo dopo pezzo, nella macchinetta infernale. L'ebbrezza del gioco apparirà più fragile dell'altra malattia celata nel bar: un'organizzazione malavitosa gestisce quel business, trasformando le slot in casseforti di denaro da riciclare.  

Compagnia Ragli è stata fondata nel 2009 da Rosario Mastrota, Dalila Cozzolino e Andrea Cappadona. Il nome è stato scelto per determinare un punto di partenza: il raglio, suono evocativo di significati che si disegnano a partire dal rumore. Espressione dell'asinità astratta, prologo per volare verso la verità come fa Onorio, o come dimostra l'Asino cillenico di Giordano Bruno. 

In queste settimane, la compagnia - a cui si aggiungono gli attori Francesco Figliomeni e Gianni Spezzano - è impegnata a portare il suo repertorio in giro per l'Italia. FICCASOLDI è a Radicondoli (SI) il 6 novembre (ore 21.00 - Teatro dei Risorti) e a Milano l'8-9 novembre 2015 (ore 20.30 - Teatro PimOff). L'ITALIA S'È DESTA è a Verbania il 7 novembre (h 21.15 - Auditorium S.Anna).
Informazioni e Prenotazioni
http://compagniaragli.wix.com/compagniaragli
 compagnia.ragli@gmail.com 
 


Video: 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI