CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

martedì 3 novembre 2015

Alla scoperta delle atmosfere del grande cinema con Nectar e Hertz


FINO AL 30 NOVEMBRE, NECTAR E HERTZ INVITANO A SCOPRIRE I LUOGHI PIÙ CINEMATOGRAFICI D'ITALIA E D'EUROPA E REGALANO I BIGLIETTI PER ENTRARE AL CINEMA

Milano, 3 novembre 2015. Grandi opportunità per gli appassionati di cinema: nei prossimi mesi, infatti, gli iscritti al programma Nectar che desidereranno viaggiare alla scoperta delle città che hanno fatto da set ai grandi successi cinematografici, come Roma, Parigi e Londra, potranno, una volta rientrati, godersi gratis i propri beniamini ed eroi sul grande schermo.

A suggerire l'idea di questo straordinario viaggio tra cinema e realtà sono Nectar – il primo programma fedeltà multipartner nazionale - e Hertz, la compagnia di noleggio auto e furgoni più grande al mondo. Infatti, tutti gli iscritti al programma Nectar che noleggeranno un veicolo Hertz – sia in Italia che in Europa – entro il 30 novembre 2015, riceveranno 2000 punti con i quali sarà possibile richiedere fino a due biglietti in tutti i cinema del circuito "The Space".

Una splendida occasione, dunque, per i cinefili di concedersi un viaggio a tema e vivere il cinema a 360 gradi, passando dalla magia del set a quella del grande schermo. Per assaporare al meglio l'atmosfera dei grandi film, Nectar e Hertz consigliano alcune tra le location europee che hanno fatto da cornice alle imprese dei protagonisti dei prossimi successi al box office: James Bond, Ian Solo e Katniss Everdeen.

Che città è Roma secondo la spia più famosa del cinema? È una metropoli ricca di suspense, azione e intrighi internazionali. Alcune emozionanti scene del nuovo capitolo di questa lunga saga, infatti, sono state girate proprio nella capitale, con macchine che sfrecciano a folle velocità lungo la Via Nomentana e su Lungotevere. E il legame di Roma, che dal 16 al 24 ottobre ha ospitato la nuova edizione della "Festa del Cinema", con l'arte cinematografica non si ferma certo qui; perché non approfittare della macchina noleggiata da Hertz per arrivare a Cinecittà e respirare l'atmosfera che ha reso il cinema italiano così indimenticabile?

E se il nuovo episodio della spia "al servizio di Sua Maestà" invoglia a visitare anche altre interessanti mete sparse nei più begli angoli d'Europa, come le Alpi Austriache, teatro di spericolati inseguimenti sulla neve, i cultori della saga fantascientifica più famosa del cinema, Star Wars, saranno certamente tentati da una visita nei dintorni di Londra. Teatro di "Star Wars – Il Risveglio della Forza", settimo capitolo della saga di George Lucas, sono, infatti, i Pinewood Studios e la base militare della RAF a Berkshire.

Da Roma a Londra, passando per le Alpi austriache; se viaggiare apre la mente, è altrettanto vero che, grazie al cinema, tutto si può guardare con occhi nuovi. Anche Parigi e Berlino, mete predilette dai turisti, si colorano di altre sfumature se si guardano con gli occhi di un fan di Hunger Games, la famosa trilogia di Suzanne Collins campione d'incassi in tutto il mondo. 

La capitale francese si è prestata alla realizzazione di alcune delle sequenze più intense del capitolo finale "Il canto della rivolta – Parte II", mentre l'aeroporto berlinese Tempelhof, da tempo in disuso, è stato scelto come ambientazione per il Distretto 2, luogo che tutti i fan della saga conoscono molto bene.

Viaggi nelle più belle località d'Italia e d'Europa, visite ai set di alcuni tra i più grandi successi cinematografici degli ultimi anni e la soddisfazione di raccontare agli amici che sì, proprio dove si trova James Bond o Ian Solo in quella scena, fino a pochi giorni fa c'eravamo anche noi. 
Grazie all'iniziativa realizzata in collaborazione con Hertz, Nectar consente agli iscritti di fare esperienze sempre nuove e stimolanti con la propria famiglia e i propri amici.

Nectar è il primo programma multipartner in Italia, presente dal 2010, che integra in un'unica carta fedeltà la raccolta punti di tante insegne di settori merceologici differenti, permettendo ai consumatori di raccogliere più punti e più in fretta. Nectar Italia fa parte del Gruppo Aimia, leader globale nel settore della gestione di programmi fedeltà. Il programma Nectar è presente anche nel Regno Unito, dove più del 50% delle famiglie inglesi raccolgono i punti Nectar quando fanno la spesa, prenotano una vacanza, pagano le bollette, effettuano il rifornimento di carburante.

Aimia è un'azienda leader nel data-driven marketing e analytics, che offre ai propri clienti gli strumenti di conoscenza dei consumatori necessari per ottimizzare le decisioni di business e costruire relazioni one-to-one di lungo termine, rilevanti e premianti, di cui sia i clienti, sia i consumatori possono beneficiare. Con più di 4300 dipendenti impiegati in 20 paesi, Aimia collabora con aziende e gruppi di aziende (coalition) per generare, raccogliere ed analizzare i dati dei consumatori, così da produrre conoscenza utilizzabile nei processi decisionali. Aimia lo fa attraverso programmi proprietari di coalition loyalty come Aeroplan in Canada e Nectar nel Regno Unito e in Italia, fornendo strategia, sviluppo e gestione di programmi loyalty sostenuti da prodotti e piattaforme come Aimia Loyalty Platform e SmartButton, e offrendo strumenti e servizi di analisi per sviluppare la conoscenza come Intelligent Shopper Solutions. Aimia possiede, inoltre, quote nei principali programmi loyalty nel mondo, come Club Premier in Messico, Air Miles Middle East e Think Big, una partnership con Air Asia e Tune Group. Molteplici clienti e un'esperienza a livello mondiale fanno di Aimia un'azienda leader nel rispondere ai bisogni specifici dei settori del largo consumo, distribuzione, servizi finanziari, viaggi e compagnie aeree.
Per la lista completa delle partnership e per maggiori informazioni su Aimia, visita www.aimia.com

Hertz opera nel settore dell'autonoleggio attraverso i marchi Hertz, Dollar, Thrifty e Firefly in più di 10.300 agenzie corporate e licenziatarie di circa 150 Paesi nel Nord America, Europa, America Latina, Asia, Australia, Africa, Medio Oriente e Nuova Zelanda. Hertz è la più grande compagnia di noleggio auto negli aeroporti ed è operativa in circa 1.600 agenzie aeroportuali degli Stati Uniti e in oltre 1.300 agenzie aeroportuali del mondo. Presente sul mercato da oltre 95 anni, Hertz è da sempre alla ricerca di soluzioni innovative per la mobilità e ha dimostrato negli anni di saper interpretare il noleggio come servizio al cliente. Oggi offre diversi prodotti e servizi volti a soddisfare ogni esigenza e bisogno come Hertz Gold Plus Rewards, il sistema di navigazione satellitare NeverLost®, il servizio Carfirmation, Hertz Mobile Wi-Fi e collezioni di auto divertenti o ecologiche, auto di lusso o dedicate ai viaggi con la famiglia Prestige, Dream, Adrenaline e Green Collection. Hertz è anche proprietaria della compagnia Donlen Corporation, leader nella gestione della flotta e nel leasing di veicoli e di Hertz Equipment Rental Corporation (HERC), una delle più grandi aziende che offre servizi di noleggio e vendita di equipaggiamento e strumentazione speciale con oltre 350 sedi in tutto il mondo. HERC serve principalmente i settori: edile, industriale, energetico, dell'intrattenimento e pubblico. 






Chiara Laudicina
Account Executive|Media Relations
FleishmanHillard|via Leto Pomponio 3/5|20146 Milano|Italy
O +39-02-31-804-703 | M +39-344-06-71-477 | F +39-02-31-804-720
  |  | |fleishmanhillard.com
The power of true
Global Agency of the Year 2014 | PRWeek
Top 50 Companies for Executive Women 2010-2014 | NAFE
Agency A-List Standout Agencies 2013 | Advertising Age
Exemplary Status | Josephson Institute of Ethics                                   

 
This email is intended only for the named addressee. It may contain information that is confidential/private, legally privileged, or copyright-protected, and you should handle it accordingly. If you are not the intended recipient, you do not have legal rights to retain, copy, or distribute this email or its contents, and should promptly delete the email and all electronic copies in your system; do not retain copies in any media. If you have received this email in error, please notify the sender promptly. Thank you.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *