Cerca nel blog

venerdì 6 novembre 2015

Massimo Ranieri e Max Tortora a “Ti lascio una canzone” - Rai Uno sabato 7 novembre ore 21.10


Grandi ospiti e incredibili sfide vi aspettano su Rai Uno sabato 7 novembre per un altro imperdibile appuntamento con “Ti lascio una canzone”, il grande varietà condotto da Antonella Clerici, in diretta dall’Auditorium Rai del Foro italico di Roma. 
 
A sole due puntate dalla finalissima prosegue a “Ti lascio una canzone” l’avvincente sfida tra i brani più belli della musica italiana e internazionale, che grazie al talento dei giovani interpreti di questa edizione ci regalano sempre nuove emozioni. Antonella Clerici con la sua simpatia ha il piacere di condurre per mano questi giovanissimi interpreti fino al traguardo finale. 

Un grande varietà come Ti lascio una canzone è sempre pronto ad accogliere sul suo palcoscenico personalità di grande spessore: cantante, attore, conduttore uno dei personaggi più poliedrici della scena artistica italiana, ospite a Ti lascio una canzone, Massimo Ranieri. Il cantante partenopeo duetterà con i ragazzi del cast proponendo alcuni successi del suo sterminato repertorio per la gioia del pubblico di Rai Uno. Mattatore di questo sabato sera, farà ridere e divertire il pubblico dell’Auditorium Rai con il sua straordinaria comicità, Max Tortora.

Grande attesa dopo la mezzanotte per Ti lascio una canzone – Big, lo spin off del programma sempre più amato dai telespettatori, il torneo fra le voci più mature provenienti dalle scorse edizioni è giunto ora alla stretta finale. Sei i “Big” rimasti in gara: Mattia Lever, Veronica Liberati, Rita Ciccarone, Vittorio Sisto, Giuseppe Santorsola e Beatrice Pezzini, sabato sera il pubblico scoprirà i nomi dei finalisti dell’ultima puntata. In palio per il vincitore l’ambito trofeo, incidere e pubblicare un CD con un’importante casa discografica. 

Sempre più arduo il compito della giuria che quest’anno vede schierate le new entry, Lorella Cuccarini e Chiara, affiancante da Massimiliano Pani, il veterano del programma e Fabrizio Frizzi, con il difficile compito di portare in finale la canzone più bella intervenendo con il proprio parere sull’esibizione. Sarà poi il pubblico da casa tramite il televoto da telefono fisso 894222, con Sms 4754751, e la Giuria in studio a decretare la canzone vincitrice di ogni sabato sera, che proseguirà il cammino verso la finale. Il tutto accompagnato da un’orchestra dal vivo di 30 elementi, abilmente diretta dal maestro Leonardo De Amicis. 

Quest’anno il programma si avvarrà inoltre della collaborazione di Rai Gulp per raccontare con filmati le storie e le emozioni dei giovani talenti. Sul sito www.tilasciounacanzone.rai.it gli utenti potranno seguire la diretta con gli highlights delle serate e rivedere le esibizioni e gli ospiti grazie ai video pubblicati il sabato sera stesso. Tante emozioni da rivivere e tante canzoni da ascoltare tutte in un click!


Ti lascio una canzone è una produzione Rai Uno in collaborazione con Ballandi Multimedia con la conduzione di Antonella Clerici e la direzione artistica di Leonardo De Amicis.  Ti lascio una canzone è un programma di Antonella Clerici, Leonardo De Amicis, Dario Baudini, Matteo Catalano, Simone Di Rosa, Chicco Sfondrini e Francesco Valitutti.  Scenografia di Claudia Sammicheli. Firma la Regia Stefano Vicario.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI