Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 21 gennaio 2016

PARTIGIANA al Teatro Lo Spazio per la giornata della Memoria 27/01/2016

PARTIGIANA
Drammaturgia, interpretazione e Marionetta Melania Fiore
Musiche di Giuseppe Verdi, Ottorino Respighi, Ennio Morricone, Giacomo Puccini e Zbigniew Preisner

27 gennaio 2016 - Ore 20,45 - Via Locri 42-44, Roma


Dopo aver girato l'Italia e aver vinto nel 2014, presso il magnifico Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, il Premio alla Cultura in quanto "pregevole testimonianza di libertà" conferitogli dalla Sabina Universitas, nell'ambito della manifestazione Santa Barbara nel mondo, PARTIGIANA torna, in occasione della Giornata della Memoria il 27 gennaio 2016, presso il TEATRO LO SPAZIO di Roma.

PARTIGIANA è la storia di Lina, che con la sua bicicletta corre lontano. In una Roma oppressa dal regime fascista, questa ragazza pare avere le ali ai piedi. Si, perché il pensiero non lo puoi mica tenere in gabbia. Niente è più grande della forza del pensiero. Lina, staffetta partigiana del quartiere romano Testaccio ama la vita, la sua città; ha la testa dura, non molla. Chiude gli occhi e sogna. Sogna di percorrere una strada infinita senza ostacoli. Sogna di stringere tra le braccia il suo uomo e il loro bambino e di correre con loro, in bicicletta, nel vento. Improvvisamente lo vede davvero.

Lui è lì davanti a lei, in quell'attimo preciso che è diventato eterno. Si è portata dietro quello scrigno di segreti e di sogni che non ha mai realizzato, un mondo magico e reale insieme, dove rivive la sua giovinezza, la vita del quartiere, i suoi studi, gli ideali, gli amici e le amiche del rione, un mondo di affetti intenso e mai dimenticato che rivivono in lei e sono parte della sua pelle, della sua storia. Uno spettacolo dove il Sogno si fonde con il Reale, il Buio giocherà con la Luce, una donna in carne e ossa lotterà contro i suoi fantasmi, giocando. Tutto questo per Esistere. O forse Resistere.

Partigiana farà presto parte di una raccolta di testi per il teatro scritti da Melania Fiore intitolata “TUTTO IL MIO AMORE - appunti di teatro civile” edito da Mongolfiera Editrice.



Melania Fiore si è laureata in Scienze dello Spettacolo e diplomata presso la Scuola biennale di Mario Scaccia, con cui ha poi collaborato per circa 10 anni e che la scelse come protagonista di molti suoi spettacoli. Vincitrice di numerosi premi e riconoscimenti teatrali l’attrice, drammaturga e pianista (studia pianoforte per 11 anni, canto lirico, danza classica e contemporanea, elementi di acrobatica e metodo Feldencrais) ha poi continuato la sua formazione attoriale presso laboratori nazionali e internazionali, lavorando in compagnie importanti, tra cui quella di Daniele Salvo. Dal 2008 ha intrapreso inoltre un’intensa attività drammaturgica: scrive, dirige e interpreta molti testi per il teatro, tra cui il pluripremiato Tutto il mio Amore, Partigiana, Odissea di Alice nel Paese della Realtà, L’Amore in guerra, vincitore del prestigioso premio Calcante Siad 2014 per la Miglior Drammaturgia. Nel 2012 ha fatto parte del cast di Paolo Sorrentino per un ruolo nel film LA GRANDE BELLEZZA, vincitore del PREMIO OSCAR 2014 come Miglior film Straniero.

COSTO DEL BIGLIETTO: 12 INTERO, 10 RIDOTTO + TESSERA ASSOCIATIVA 3 EURO

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI