CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime news di Cinema e Teatro

Cerca nel blog

giovedì 21 gennaio 2016

PETER PAN – Il Musical al Teatro Brancaccio dal 23 febbraio 2016



ALESSANDRO LONGOBARDI
presenta


VI ASPETTIAMO SULL’ISOLA CHE NON C’È
“PETER PAN– Il Musical”

Al Teatro Brancaccio di Roma dal 23 febbraio
Biglietti in vendita dal 15 gennaio in teatro e sul circuito TicketOne


« […] e nei sogni di bambino
la chitarra era una spada
e chi non ci credeva era un pirata»

È la grande sorpresa di questa stagione al Teatro Brancaccio: dopo gli incredibili successi delle passate edizioni, riparte da Roma dal 23 febbraio la nuova avventura di PETER PAN – Il Musical, il musical campione di incassi, che ha affascinato migliaia di spettatori, vincitore di prestigiosi premi come il Premio Gassman e del Biglietto d’Oro come lo spettacolo più visto nelle stagioni teatrali 2006/2007 e 2007/2008.

20 performer in scena, diretti dal regista Maurizio Colombi, ricreano un mondo magico, immerso in un’atmosfera incantata: Peter Pan volerà così sopra gli spettatori, il pubblico chiamerà a gran voce Trilly con l’emozionante urlo “Io credo alle fate”, sullo sfondo dei duelli con i pirati di Capitan Uncino.

Tratto dal romanzo di James Matthew Barrie che ha incantato generazioni di ragazzi e non, PETER PAN – Il Musical non è un semplice spettacolo teatrale, ma un vero e proprio sogno da condividere con tutta la famiglia: un viaggio verso “l'isola che non c'è”, per vivere un'avventura fantastica tra indiani, bambini sperduti, fate e i pirati.



La straordinaria colonna sonora di questo viaggio sono alcune tra le più famose canzoni di Edoardo Bennato che compongono l’album "Sono solo canzonette", ispirato proprio alla storia di Peter Pan: "Il rock di Capitan Uncino", "La fata", "Viva la mamma" e molte altre, fino a "L'isola che non c'è". I brani sono stati riarrangiati dallo stesso cantautore per lo spettacolo teatrale, oltre all’inserimento dell’inedito "Che paura che fa Capitan Uncino".

Con PETER PAN – Il Musical, un grande musical tutto italiano che ha fatto storia, il Teatro Brancaccio conferma così la sua linea artistica nel segno della qualità. Alessandro Longobardi per conto di Viola Produzioni - attualmente impegnata con due progetti di grande successo come RAPUNZEL con Lorella Cuccarini (in tournée in tutta Italia) e SISTER ACT (ancora in scena a grande richiesta al Brancaccio) si associa con la New Step e la Show Bees, sia per questa produzione che per quella di BURATTINO SENZA FILI, che viene posticipato alla prossima stagione.

Volate insieme a PETER PAN – Il Musical alla scoperta dell’Isola che non c’è!

PETER PAN – Il Musical
Roma, Teatro Brancaccio
Dal 23 febbraio 2016

Via Merulana, 244 – 00185 Roma
Tel 06 80687231/2

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *