Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 14 gennaio 2016

Giorgia Mazzucato finalista Roma Fringe Festival 2015 porta in scena "Viviamoci" dal 21 al 24 gennaio al Teatro Studio Uno di Roma

VIVIAMOCI
di e con  
Giorgia Mazzucato
finalista Roma Fringe Festival 2015
Dal 21 al 24 gennaio 2016 | Sala Specchi
Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 Roma



"un testo paradossale e metafisico, una scrittura puntuale ed efficace" – DARIO FO
Dopo il successo al Roma Fringe Festival 2015 con "Guerriere" in nomination come "Miglior Spettacolo" e "Premio del pubblico", Giorgia Gigia Mazzucato porta in scena per la prima volta a Roma dal 21 al 24 gennaio al Teatro Studio Uno, "Viviamoci"
Scritto e interpretato da Giorgia Gigia Mazzucato, "Viviamoci" è stato definito dal Premio Nobel Dario Fo una pièce "dalla recitazione con tempi puliti e chiari tipici di una professionista, con un testo paradossale e metafisico, una scrittura puntuale ed efficace" e ha vinto il premio "Miglior Spettacolo" nella prestigiosa rassegna dello storico Teatro L'Avogaria di Venezia, diretto dalla famiglia Poli.
Giorgia Gigia Mazzucato, attrice e autrice padovana classe '90, allieva di Dario Fo, Franca Rame, Marco Baliani, Natalino Balasso, Massimiliano Bruno e Andrea Pennacchi, torna sul palcoscenico romano con un monologo trasformista,  un intreccio di storie che si colorano l'un l'altra, esplorando le diverse atmosfere e sensazioni che oscillano in opposizione tra il comico e il tragico: in "Viviamoci" vi sono felicità, rabbia, disperazione, speranza, paura, nostalgia, sorpresa e rimorso.
Lo spettacolo è un vero e proprio viaggio interno ed esterno ai tre diversi personaggi interpretati dall'attrice e ai loro mondi che si creano tra incontri e scontri: una giovane madre piange di gioia e poi di dolore, la piccola figlia, energica e felice, viaggia nella fantasia con i suoi giochi di parole e l'amato peluche, un giovane meccanico veneto cresce con un duro lavoro, tra soddisfazione ed errori fatali. Le storie, all'inizio apparentemente distinte, passo dopo passo, arrivano a un incontro che chiuderà il cerchio.
Le musiche originali sono di Roberto "Ominostanco" Vallicelli, artista eclettico, molto apprezzato e conosciuto specialmente nel romano, che con la varietà delle sue composizioni, che spaziano dall'elettronica a jazz, dall'acustica all'orchestrale, accompagna (quasi come una seconda voce) attivamente le parole dell'attrice.
I frammenti comici dello spettacolo hanno dato Vita ad uno progetto a sé stante ("Capitan Vento"), classificato secondo al concorso nazionale sul teatro comico "Gran Premio dello Spirito" (padrino della manifestazione Ninetto Davoli).
"Viviamoci" di e con Giorgia Gigia Mazzucato
Testi e regia: G. Mazzucato
Musiche: Roberto "Ominostanco" Vallicelli
Costumi: Sed Etiam by Res Nullius


 "Viviamoci" dal 21 al 24 gennaio 2016 | Sala Specchi
Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara). 
Ingr. 10 euro.
Giov – Sab ore 21.00, Dom. ore 18.00


PRENOTAZIONI http://j.mp/prenotaTS1

Per info: 3494356219- 3283546847
www.teatrostudiouno.cominfo.teatrostudiouno@gmail.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI