Cerca nel blog

mercoledì 13 gennaio 2016

Dall’Italia alla Francia, Nicola Sergio presenta Migrants

GO OVER! Culture and Music from Europe

Dall'Italia alla Francia, Nicola Sergio presenta Migrants

 

Sabato 23 gennaio, alle ore 21, il Teatro Sala Fontana ospiterà Nicola Sergio, pianista italiano ma parigino d'adozione, per il terzo appuntamento con la prima edizione di GO OVER! Culture and Music from Europe, la nuova rassegna  ideata da Antonio Ribatti e Gianni Barone, che nasce per dar voce alle nuove tendenze musicali e alle sonorità di matrice europea.

Pianista colto e ricercato, Nicola Sergio presenta il suo nuovo album, Migrants, in uscita per l'etichetta olandese Challenge Records. Dieci tracce in cui il pianista descrive, attraverso l'improvvisazione, il mondo sofferente e poetico della migrazione, in un momento delicato come quello attuale. I racconti musicali di Nicola Sergio traggono ispirazione da una ricerca attenta e scrupolosa, da storie di vita vissuta e da incontri con altri migranti. Le composizioni sintetizzano diverse influenze e trovano radici ora nel jazz, ora nella musica classica, ora nel repertorio cinematografico, senza alcuna costrizione stilistica. Alla base di tutto un'unica visione: la musica come processo migratorio, come incontro e dialogo tra culture e estetiche diverse. Il concerto sarà introdotto da Luca Zaramella che da più di dieci anni si occupa di jazz e musica classica su Radio Classica e collabora con le varie testate giornalistiche di Class Editori.

Per info e prenotazioni (intero 8 euro; ridotto 5 euro): www.teatrosalafontana.it

GO OVER! Culture and Music from Europe è realizzata con il patrocinio del Comune di Milano, della Regione Lombardia, del Ministero dei Beni Culturali italiano; con la media partnership di Zero e TuttoQui.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI